Samsung, un nuovo stabilimento in Cina per le memorie Flash

Samsung, un nuovo stabilimento in Cina per le memorie Flash

L'azienda coreana avvierà durante il prossimo anno la costruzione di un nuovo stabilimento in Cina destinato alla produzione di memorie NAND flash per dispositivi tablet e smartphone

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:36 nel canale Mercato
Samsung
 

Samsung ha recentemente svelato l'intenzione di voler costruire uno stabilimento produttivo di chip di memoria in Cina. Si tratta del primo stabilimento Samsung nel territorio della Repubblica Popolare, e sarà destinato alla produzione di chip memoria NAND flash allo scopo di rispondere alla domanda locale per tablet e smartpone. Samsung utilizzerà la memoria nei propri prodotti così come fornitura per i produttori cinesi di telefoni.

Nel mercato cinese si sta assistendo ad un vero e proprio boom del mercato degli smartphone che avviene in maniera parallela all'indebolimento della domanda nei mercati europeo e statunitense. Nel corso del terzo trimestre la Cina ha superato gli USA in termini di mercato degli smartphone.

Sulla base di queste dinamiche il mercato mondiale de chip di memoria NAND flash sembra essere destinato a crescere dl 20%, per un giro di affari che arriverà a 26 miliardi di dollari. E' proprio la coreana Samsung a detenere la più grande fetta del mercato, con un market share del 40%, seguita da Toshiba, Hynix e Micron.

L'azienda coreana avvierà le attività di costruzione del nuovo stabilimento nel corso del 2012, con l'obiettivo di poter dare il via alla produzione nel corso del 2013. Samsung non ha ancora scelto il luogo in cui verrà costruito lo stabilimento. L'intero progetto richiederà un investimento complessivo compreso tra i 3 ed i 5 miliardi di dollari.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
flyningeagle15 Dicembre 2011, 09:27 #1
più Flash ci sono e più i prezzi vanno giù hihiihihih

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^