Server Intel al Computex

Server Intel al Computex

Il colosso americano presenta alcuni sistemi Itanium 2 e Xeon MP alla fiera taiwanese

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:43 nel canale Mercato
Intel
 
In occasione del Computex 2002 di Taipei, ad inizio Giugno, Intel non ha presentato nessuna notivà di spicco per il settore desktop; al padiglione Intel, tuttavia, è stato possibile vedere in funzione numerosi ed interessanti sistemi di fascia professionale, basati sui processori Itanium 2 e Xeon MP.

intel_computex_2002_1.jpg


In questo case Rack 4 unità sono stati inclusi 18 sistemi Pentium III singolo processore, basati su chipset Intel i815: questa soluzione, altamente modulare, permette di combinare una notevole potenza elaborativa in spazio molto ridotto.

intel_computex_2002_2.jpg


Piattaforma Intel bandera, basata su due processori Intel Itanium 2 a 64bit. Le prime piattaforme Itanium 2 sono attese in commercio per la seconda metà dell'anno, destinate ad applicazioni a 64bit critiche come quelle in server di grandi dimensioni.

intel_computex_2002_3.jpg


La memoria utilizzata per il sistema Itanium è quella DDR; dall'altezza complessiva del modulo si capisce facilmente che si tratti di moduli ECC Registered, soluzione pressoché obbligata in ambienti server.

intel_computex_2002_5.jpg


Particolare del processore Itanium 2, sul quale è montato un generoso dissipatore di calore passivo in alluminio.

intel_computex_2002_4.jpg


Sistema rack 4 unità dotato di processori Intel Xeon MP, in configurazione a 4 processori. L'ambito d'impiego preferenziale di questo genere di piattaforme è quello in database per impieghi web.
10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fabio Cascio19 Giugno 2002, 09:44 #1
avete visto il processore??? grosso dissipatore ma senza ventolina, ottimo!
bfg900019 Giugno 2002, 09:58 #2
...si ma poi se lo vedi con il coperchio e montato a rack noterai 6 (sei) o più ventoline che sparano aria dentro!! (e non sono quelle da 2500giri)...
OverClocK79®19 Giugno 2002, 13:04 #3
si infatti.......se noti tutti i componenti da raff sono posti perpendicolarmente alla faccia anteriore.....ossia sono paralleli al flusso d'aria

BYEZZZZZZZZ
Dreadnought19 Giugno 2002, 13:25 #4
Beh nei Rack le ventoline sulle CPU non si mettono quasi mai, in genere ci son 7-8 ventole davanti e dietro che girano facendo un gran casino che fanno scorrere l'aria all'interno del rack.
Fabio Cascio19 Giugno 2002, 20:05 #5
errore di valutazione, nn ci avevo pensato x niente
milalor19 Giugno 2002, 20:13 #6
per non parlare poi delle alette per l'alimentatore...
Ma quanti watt consuma ??
alla fine non credo che sia molto più potente dei 18 pIII...

Saluti
Lorenzo
milalor19 Giugno 2002, 20:19 #7
per non parlare poi delle alette per l'alimentatore...
Ma quanti watt consuma ??
alla fine non credo che sia molto più potente dei 18 pIII...

Saluti
Lorenzo
Dreadnought20 Giugno 2002, 00:52 #8
L'itanium consumava pochino pochino
100-130W, il 2 non so
Cely21 Giugno 2002, 03:50 #9
Mi sorge anche un dubbio quei connettori di alimentazione che si collegano praticamente sul dissipatore che cosa sono? Non e' che alla base dei dissi ci sono 2 peltier?
Mah
Frankino25 Giugno 2002, 01:07 #10
seh come un un rack liquid cooled ashasgksaj

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^