Sistemi Dual Athlon MP

Sistemi Dual Athlon MP

Le piattaforme server basate su sistemi Dual Athlon MP stanno conoscendo una notevole diffusione, soprattutto in configurazioni rack

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:21 nel canale Mercato
 
Le piattaforme server basate su sistemi Dual Athlon MP stanno conoscendo una notevole diffusione, soprattutto in configurazioni rack: questi sistemi, infatti, bilanciano ottime prestazioni velocistiche con applicazioni database ad un costo d'acquisto non eccessivamente elevato.

Sul sito web Anandtech sono stati analizzati vari sistemi Rack, a 1, 2 e 4 unità, basati su piattaforme AMD Athlon MP biprocessore; obiettivo dell'articolo è quello di mostrare costruzione e dotazione accessoria delle varie piattaforme Dual Athlon MP a disposizione per l'utenza professionale, con particolare focus sulla facilità di utilizzo e sulla razionalità del progetto costruttivo.

sizecomparison_sm.jpg
3 server rack dual Athlon MP posti uno sopra l'altro: dall'alto verso il basso soluzioni a 1 unità rack, a 2 unità rack e a 4 unità rack


topview_sm_appro_1u.jpg
Vista interna del sistema Appro 1124 S


L'intero articolo, comprendente l'analisi di 6 sistemi, è disponibile on line a questo indirizzo.
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
miche06 Settembre 2002, 14:38 #1

Re:

ma dove si comprano i rack? sono bellissimi!!!

Me li monto sulla mia valigetta portarack e mi porto il computer dove voglio!!!
ronthalas06 Settembre 2002, 14:59 #2

Re:

nel ripostiglio un paio di rack mi ci starebbero, o nel garage, così riscaldo anche quelle zone d'inverno...
csteo06 Settembre 2002, 17:34 #3

Re:

MAH come prima sensazione danno l'effetto opposto dato che di solito son forniti assieme a ventole decenti (alimentate a 220) e se l'ambiente è freschino non si gradisce tanto la cosa
Jo310 Settembre 2002, 09:36 #4

Re:

Ronthalas, leggendo l'uso che fai del pc, ora capisco tutto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^