Smartphone: in forte crescita nei prossimi tre anni

Smartphone: in forte crescita nei prossimi tre anni

Entro il 2013 gli smartphone passeranno dal 10% al 20% di market share. I dispositivi basati su sistema operativo Linux quelli di maggior successo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:30 nel canale Mercato
 

La società di analisi di mercato In-Stat ha condotto una ricerca secondo la quale entro il 2013 si assisterà ad una considerevole diffusione di dispositivi smartphone, i quali raddoppieranno la propria presenza nel settore dei cellulari, andando a costituire il 20% circa della totalità dei dispositivi commercializzati.

Attualmente, infatti, circa il 10% dei cellulari in circolazione sono smartphone, ma un terzo del campione intervistato da In-Stat ha risposto che intende acquistare uno smartphone quando sarà giunto il momento di cambiare il cellulare attualmente posseduto.

Frank Dickson, vicepresidente del mobile Internet group presso In-Stat, ha dichiarato: "Una forte domanda sta per essere stimolata dai produttori, i quali fanno leva su sistemi operativi aperti per reinventare l'esperienza del telefono cellulare. I nuovi e i futuri acquirenti di uno smartphone vogliono avvicinarsi a nuove applicazioni mobili, anche se il numero medio di applicazioni scaricato per ogni piattaforma, iPhone compreso, è piuttosto modesta: al di sotto delle 5 applicazioni per utente per ciascuna piattaforma".

In-Stat tuttavia sottolinea come vi siano ancora alcuni ostacoli alla diffusione di telefoni cellulari avanzati: uno dei più importanti è rappresentato dal livello di sicurezza, che per quanto riguarda gli smartphone è tale da non poter essere ancora considerata adeguata ed anzi può arrivare a rappresentare in taluni casi una fonte di problemi per gli utenti.

Dalle analisi emerge inoltre come solamente gli smartphone basati su sistema operativo Linux (incluso Android) andranno incontro al più elevato tasso di crescita e si piazzeranno al secondo posto, dopo Symbian, come volume di unità commercializzate. Linux OS sembra così destinato a superare di molte lunghezze Windows Mobile, RIM ed Apple iPhone.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Asterion06 Marzo 2009, 15:35 #1
Non riuscirò mai a capire come faccia symbian ad avere una percentuale così alta di mercato.

A parte i Motorola, quali smartphone montano sistemi operativi derivati da linux?
gondsman06 Marzo 2009, 15:48 #2
@Asterion:
mi permetto di correggerti, non e' che un cellulare ha un sistema "derivato" da linux, e' che usano il kernel linux a tutti gli effetti (c'e' chi ha installato kde4 su nokia, per farti capire). Comunque sono piu' dispositivi di quanto si pensa, e prossimamente aumenteranno: oltre ai suddetti Motorola ci sono gli Internet Tablet di Nokia, Google Android, Palm WebOS, oltre all'incognita Openmoko. Ce ne saranno sicuramente altri di cui io non sono a conoscenza...
e.cera06 Marzo 2009, 15:54 #3
mah, costano troppo per quello che valgono, piuttosto i nuovi nokia a 65 euro con fotocamera 2MP, lettore mp3 e memory card mi sembrano interessanti.
StephenFalken06 Marzo 2009, 16:47 #4
Non riuscirò mai a capire come faccia symbian ad avere una percentuale così alta di mercato.


Perche', nonostante tutto, symbian resta il miglior software per "telefoni". Se poi uno mira al software forse l'iphone o windows mobile sono meglio, ma come "telefono" symbian secondo me resta imbattibile.
floc06 Marzo 2009, 17:59 #5
symbian e' un telefono che fa da palmare, winmobile un palmare che fa da telefono. cambiano gli utilizzi, per la maggior parte dell'utenza gia' symbian e' esagerato ed e' fondamentalmente un gadget, figuriamoci windows mobile al 90% dell'utenza basterebbe un cell s40 (che tra l'altro nelle ultime versioni e' migliorato ulteriormente) e gia' avanzerebbe, risparmiando in batteria, dimensioni e costo.
Willy_Pinguino06 Marzo 2009, 19:09 #6
scusate ma mi pare un controsenso e non capisco... nell'articolo si dice che i nuovi sistemi operativi open attireranno nuovi utenti, ma su questo forum l'80% degli utenti smartphone si lamentano perchè sui nuovi terminali non c'è l'ultima versione di win mobile, o si lamentano perchè l'interfaccia touch è o non è reattiva come quella del telefono della mela...

secondo mè c'è una gran confusione, e nemmeno la pubblicità riese a creare un trend...

alla fine come al solito il costo sarà la discriminante, chi avrà soldi potrà permettersi smartphone che facciano anche il caffè, sistema aperto o meno, chi non avrà dindi da buttare sarà ben felice di prendere a poco prezzo un cellulare che telefona solamente, o al massimo unisce le funzioni di player mp3 e telefono...

ma non credo che le percentuali si sposteranno di molto dalle attuali a meno di non mettere sul mercato hardware con caratteristiche nuove, non sistemi operativi...
Cappej06 Marzo 2009, 20:18 #7
Originariamente inviato da: floc
symbian e' un telefono che fa da palmare, winmobile un palmare che fa da telefono.....


Verissimo! Infatti Win mobile nasce dai Palmari... infatti chi adoperava il palmare e il telefono adora Win mobile... chi al contrario usava il solo telefono preferisce Symbian... senza considerare che Symbian è L'unico SO distribuito da Nokia (infatti adesso è suo...) che è il 1° produttore di cellulari al mondo... mi sembra ovvio che sia il più distribuito, inoltre non solo nokia faceva parte del Symbian Foundation, ma anche Sony Eriksson e altri... quindi i conti si fanno da soli...



Originariamente inviato da: Willy_Pinguino
scusate ma mi pare un controsenso e non capisco... nell'articolo si dice che i nuovi sistemi operativi open attireranno nuovi utenti, ma su questo forum l'80% degli utenti smartphone si lamentano perchè sui nuovi terminali non c'è l'ultima versione di win mobile, o si lamentano perchè l'interfaccia touch è o non è reattiva come quella del telefono della mela...

secondo mè c'è una gran confusione, e nemmeno la pubblicità riese a creare un trend...

alla fine come al solito il costo sarà la discriminante, chi avrà soldi potrà permettersi smartphone che facciano anche il caffè, sistema aperto o meno, chi non avrà dindi da buttare sarà ben felice di prendere a poco prezzo un cellulare che telefona solamente, o al massimo unisce le funzioni di player mp3 e telefono...

ma non credo che le percentuali si sposteranno di molto dalle attuali a meno di non mettere sul mercato hardware con caratteristiche nuove, non sistemi operativi...


Android è ancora un SO acerbo... èè nato da troppo poco, con 1 solo teminale esistente ... il G1.. (Sbaglio?) quindi lo sviluppo driver è ancora limitato, ma si dice abbia la reattività di Apple e l'espandibilità di WinMobile... e ci credo... Cmq anche Iphone all'interno ha un piccolo OSX... che è un "parente molto stretto" di linux.... quindi Android... Per me ne vedremo delle belle e chissà che nel mondo Mobile Linux non rieca a fare il botto (in senso positivo)!
mindless09 Marzo 2009, 09:10 #8
Dico la mia

Symbian su alcuni terminali e' (oppure e' stato) lentissimo. Parlo di N73, N80, N96... altri non li ho provati. La navigazione web e' da sparo (a far scorrere la freccetta su-giu-destra-sinistra sembra di avere un Commodore 64). Se non fosse per qualche app (tipo navigatore GPS) io preferisco di gran lunga l'immediatezza di S40.

WinMobile... e' Windows, io ho usato solo le ultime versioni di WM5. C'e' molto software, ma il sistema e' estremamente instabile (spesso non mi sono svegliato la mattina perche sveglia.exe era andato in crash). Richiedere l'uso del pennino per praticamente tutte le app visto che l'interfaccia ha dei controlli piccolissimi.

L'iPhone, o per meglio dire, il SO dell'iPhone, e' quello che per ora preferisco. E' veloce, immediato e facile anche per i meno smaliziati. Ha anche lui i sui vincoli: una connessione sempre attiva e alcuni "blocchi" imposti dalla casa. Io ci sto, preferisco qualche limitazione, ma avere un terminale sempre funzionante al 100%.

Android: nessun terminale sul mercato italiano monta questo OS, fuori c'e' il G1 (un costoso mattone). Si sbandiera il touch, ma per quanto so non e' "multi" e quindi e' indietro. Spero un giorno possa essere un'alternativa a WinMobile, ma per ora le previsioni riportate nell'articolo mi sembrano un po' ottimistiche.
maxful7209 Marzo 2009, 10:08 #9

...dico anche io la mia

...provengo da una generazione di Nokia... Symbian... l'anno scorso ho avuto fra le mani un HTC P3600... mi sono dimenticato dei Symbian che cmq reputo un ottimo sistema... ma se ci devi lavorare, sincronizzare dati, consultare mail, navigare e controllare da remoto i pc come serve spesso a me... mmm non credo ci siano alternative a windows mobile... attualmente ho un HTC Touch HD ma ho provato anche il vecchio e il nuovo Diamond... un Iphone per una settimana e per poco non lo picchiavo in terra dalla rabbia... prodotto con ottimo hardware ma con poca elasticita e software disponibile (cavolo c'è a fare il gps se poi non hai il software)...e poi li voglio tutti quando la batteria fa carakiri!!! non funziona nemmeno con il bluetooth della mia PASSAT... un peccato perchè se Apple si decidesse ad aprire un pò le gambe sarebbe moooooolto meglio.
Ciao.
mindless09 Marzo 2009, 10:21 #10
Originariamente inviato da: maxful72
un Iphone per una settimana e per poco non lo picchiavo in terra dalla rabbia


Perche' un'se bono!

Io faccio le cose che fai te, ma con iPhone. Quando uno non conosce i terminali tutto sembra cosi' difficile o impossibile.

Comunque se ti trovi bene con un sistema, meglio cosi'... pero' sfatiamo il mito che certi OS sono meglio per una cosa o per un'altra... almeno per le cosa basilari che hai riportato te.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^