Sony Ericsson pubblica i risultati del quarto trimestre 2010

Sony Ericsson pubblica i risultati del quarto trimestre 2010

Sony Ericsson ha pubblicato nelle ultime ore i risultati finanziari relativi all'ultimo quarto del 2010 registrando, rispetto al 2009 un incremento netto del profitto

di Davide Fasola pubblicata il , alle 15:44 nel canale Mercato
Sony EricssonSony
 

Qualche ora fa, Sony Ericsson ha annunciato con un comunicato sul proprio sito ufficiale i risultati finanziari relativi al quarto trimestre del 2010. Risultati che vedono generalmente un incremento del profitto dal punto di vista economico rispetto al 2009, accompagnato, al contrario, da una perdita di circa 3 milioni e mezzo di unità distribuite sempre nei confronti del risultato dell'ultimo quarto 2009.

Dal punto di vista economico quindi, possiamo dire che il 2010 si è chiuso in maniera positiva per Sony Ericsson. Il fatturato della casa nippo-svedese per il 2010, infatti, ha visto un incremento notevole delle entrate, che ammontano a 90 milioni di euro, contro gli 836 milioni di perdita del 2009. Incremento che, come anticipato, non è stato tuttavia affiancato da un risultato altrettanto positivo in fatto di numero di terminali distribuiti, il cui totale è passato dai 57.1 milioni del 2009 ai 43.1 del 2010.

Questa proporzionalità inversa tra vendite e profitto si spiega principalmente attraverso due fattori differenti. Il primo è sicuramente la ristrutturazione avvenuta negli ultimi tempi all'interno dell'azienda, che probabilmente ha portato ad un cambio della mentalità e della metodologia di progettazione e realizzazione delle soluzioni e più in generale a una riduzione dei costi di gesione dell'azienda. La seconda invece è rappresentata dall'aumento del prezzo medio delle soluzioni vendute, passato da 119 (2009) a 146 euro (2010), essendosi Sony Ericsson concentrata sulla produzione di smartphone, distribuiti ad un prezzo maggiore rispetto ai vecchi feature-phone.

Considerando invece il mercato mondiale delle soluzioni mobile, nel corso di tutto 2010, Sony Ericsson ha registrato un incremento del numero di terminali distribuiti per circa 1.2 milioni di unità rispetto al 2009. Globalmente parlando quindi, lo scorso anno lo share della compagnia nippo-svedese ha costituito il 4% del totale nel di unità distribuite e il 6% del valore monetario complessivo del mercato. La differenza di percentuale è data ancora una volta dal prezzo medio delle soluzioni Sony Ericsson, che si attestano sopra la media anche a livello mondiale.

I risultati sono stati commentati da Bert Nordberg, presidente e CEO del colosso nippo-svedese, il quale dichiara che "il 2010 è stato un anno di svolta per Sony Ericsson. Il profitto ottenuto consecutivamente in tutti e quattro i periodi dell'anno ha confermato il successo della strategia che ha portato a concentrare gli sforzi sugli smartphone basati su Android". Strategia, questa, confermata anche per il 2011, anno in cui ricorre il 10° anniversario della nascita del sodalizio Sony Ericsson e che la compagnia vuole onorare con altre soluzioni smartphone di alto livello, tra cui il recentemente presentato Xperia Arc.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sniperspa20 Gennaio 2011, 20:12 #1
Se non cambiano presto atteggiamento non saranno così fortunati nel 2011

Comunque penso che un buon 80% del merito di quei risultati positivi sia dovuto alla buona riuscita di terminali come l'X10 mini che al momento della sua uscita era forse l'unico che offriva un terminale android con caratteristiche simili ad un prezzo sotto i 300€
Freaxxx20 Gennaio 2011, 20:32 #2
devono fare qualcosa di qualità e dedicare attenzione a quello che producono e propongono sul mercato, non è possibile che esista un X10 mini a 200 e passa € che sia inferiore in prestazioni ad un Huawei Ideos venduto a 89€ con anche una scheda da 5€ inclusa, un Android 1.6, andiamo su ...
sniperspa20 Gennaio 2011, 21:08 #3
Originariamente inviato da: Freaxxx
devono fare qualcosa di qualità e dedicare attenzione a quello che producono e propongono sul mercato, non è possibile che esista un X10 mini a 200 e passa € che sia inferiore in prestazioni ad un Huawei Ideos venduto a 89€ con anche una scheda da 5€ inclusa, un Android 1.6, andiamo su ...


Inferiore non penso proprio lo sia....e non ha android 1.6 ma 2.1

In realtà penso sia migliore in tutto a parte la versione di android (2.1 per l'X10 e 2.2 per l'Ideos)

E ci mancherebbe direi, costa il doppio!
efrite1521 Gennaio 2011, 09:04 #4
Dovrebbero migliorare il supporto clienti (dal punto di vista firmware....).
Poi lo sanno anche loro, si vede che li costa meno perdere clienti che aggiornare (lo dico da possessore di x10 mini pro, che guarda con interesse il suo successore, sperando in una politica diversa....)
Buby8421 Gennaio 2011, 13:51 #5
Originariamente inviato da: sniperspa
Se non cambiano presto atteggiamento non saranno così fortunati nel 2011

quto
e leggendo i commenti suls ito di se o sulla loro pagian fb ci sono molti utenti arrabbiati che difficilmente acquisteranno ancora cellulari marchiati SE
idt_winchip23 Gennaio 2011, 14:11 #6
Originariamente inviato da: sniperspa
Inferiore non penso proprio lo sia....e non ha android 1.6 ma 2.1

In realtà penso sia migliore in tutto a parte la versione di android (2.1 per l'X10 e 2.2 per l'Ideos)

E ci mancherebbe direi, costa il doppio!


Sì infatti, è migliore anche perchè l'ideos non ha la gpu, basta mettere un wallpaper animato per accorgersene..
Però diamine..considerando che a luglio l'ho pagato 250€ mi pare il minimo!
Non sento troppo la mancanza del 2.2, il 2.1 a differenza del 1.6 mi consente di fare tutto, (eccetto app su sd ), ma il fatto di aver froyo su un dispositivo a 99€ e sony ha centellinato pure il 2.1 mi fa incavolare.
Peccato perchè mi piacevano i terminali sony, ma senza supporto sarò costretto a rivolgermi altrove quando lo cambierò...
sniperspa23 Gennaio 2011, 15:53 #7
Originariamente inviato da: idt_winchip
Sì infatti, è migliore anche perchè l'ideos non ha la gpu, basta mettere un wallpaper animato per accorgersene..
Però diamine..considerando che a luglio l'ho pagato 250€ mi pare il minimo!
Non sento troppo la mancanza del 2.2, il 2.1 a differenza del 1.6 mi consente di fare tutto, (eccetto app su sd ), ma il fatto di aver froyo su un dispositivo a 99€ e sony ha centellinato pure il 2.1 mi fa incavolare.
Peccato perchè mi piacevano i terminali sony, ma senza supporto sarò costretto a rivolgermi altrove quando lo cambierò...


Si infatti l'X10 è sicuramente meglio, ma non vale il doppio dei soldi...in questo senso l'Ideos ha un rapporto qualità prezzo sicuramente migliore.

Per il discorso software sono rimasto stupito pure io (in negativo) dal comportamento di sony...tutto sommato però non mi lamento, non sento minimamente la mancanza della 2.2 anche perchè fin'ora non sono ancora riuscito a riempire la memoria interna nonostante abbia abbastanza app dentro

Per il momento l'unica cosa che mi interessa è che duri più possibile...a chi rivolgermi ci penserò quando sarà ora (magari nel frattempo SE cambia politica)
longy23 Gennaio 2011, 16:32 #8
non ho mai avuto a che fare con l'assistenza sony ericsson, ma i prodotti sono qualitativamente ottimi e longevi dalla fascia bassa alla fascia alta, almeno per quello che è ho visto io sono sempre e comunque una spanna sopra i nokia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^