Spesa globale IT: luci ed ombre per il 2012

Spesa globale IT: luci ed ombre per il 2012

La spesa globale per dispositivi IT nel 2012 mostrerà facce differenti: da un lato le realtà SMB continueranno ad investire, dall'altro si avvertiranno i tagli di budget dei governi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:19 nel canale Mercato
 

La società di analisi di mercato Gartner stima che la spesa mondiale IT possa arrivare a 3700 miliardi di dollari nel 2012, con un incremento del 2,5% rispetto al 2011. Si tratta di una previsione al ribasso rispetto a quella elaborata precedentemente da Gartner, che indicava una crescita del 3,7% per il 2012.

Gli analisti di Gartner affermano tuttavia che il ritocco al ribasso è dovuto principalmente alla moneta statunitense piuttosto che ad una reale flessione nella spesa. Il recente rafforzamento del valore del dollaro contro altre monete ha avuto come risultato una leggera riduzione nel tasso di crescita. Osservando la spesa in termini di dollari costanti (non tenendo conto, cioè, di inflazione/deflazione della moneta), gli analisti affermano che la spesa IT è sul punto di crescere del 5,3% nel 2012, in rialzo rispetto alle precedenti proiezioni del 4,6%.

"Nonostante le preoccupazioni per la ripresa economica globale - principalmente relative alla risoluzione del problema dei debiti sovrani dell'eurozona, alla bolla immobiliare cinese ed al prezzo crescente del petrolio - vi sono alcuni segnali che suggeriscono che il quadro economico del 2012 sia in leggero miglioramento" ha dichiarato Richard Gordon, research vice president per Gartner.

Gli analisti di gartner affermano che la spesa IT nel settore amministrativo si contrarrà moderatamente su base globale nel 2012 e nel 2013, per via delle misure di austerity adottate nell'eurozona. E' solo ora, infatti, che l'impatto dei tagli ai budget va ad impattare sulla spesa IT nella regione. Allo stesso modo ci aspettiamo che la spesa governativa degli USA resti essenzialmente piatta nel 2012, prima di contrarsi nel 2013.

Nel mercato cosiddetto SMB, small and medium business, che rappresenta circa un quarto di tutta la spesa IT enterprise, la spesa è prevista raggiungere 874 miliardi di dollari nel 2012 e crescerà a 1000 miliardi per il 2016. Durante il periodo in esame la spesa delle realtà business di medie dimensioni supererà gli altri settori in ciascuno dei prossimi cinque anni, spinta dalla crescita nella spesa sul software enterprise.

Il mercato mondiale dei dispositvi di telecomunicazione sarà quello in grado di mostrare la crescita più forte, con una spesa che raggiungerà i 472 miliardi nel 2012, un incremento del 6,9% rispetto al 2011. Gartner attribuisce questa crescita alla buona salute del mercato dei dispositivi mobile, così come ad un quadro positivo per le soluzioni di infrastruttura, che sono sostenute dalla spesa per i dispositivi di application acceleration, per le soluzioni di sicurezza di rete e per gli switch Ethernet e WLAN.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fire-Dragon-DoL08 Aprile 2012, 04:20 #1
Si ma nel 2011 le spese erano calate causa hard disk... è normale che cresca poi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^