SSD Intel 710 enterprise, alcuni prezzi

SSD Intel 710 enterprise, alcuni prezzi

Disponibili alcuni prezzi dei nuovi modelli SSD Intel 710, che prendono il posto dei datati X25-E e vanno ad allargare la disponibilità di Solid State Drive nel settore enterprise Intel

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:10 nel canale Mercato
Intel
 

Fa la sua comparsa nei listini la famiglia di SSD Intel 710, nota con il nome di codice di Lyndoville. Ricordiamo brevemente che nella roadmap di Intel questo modello va a sostituire il datato X25-E, realizzato con chip di memoria SLC ma ormai anacronistico per capienze disponibili.

La nuova famiglia Intel 710 è disponibile nei tagli da 100GB, 200GB e 300GB e si distingue dal modello che intende sostituire, oltre ovviamente che per le capienze, anche per l'adozione di chip con tecnologia 25nm HET MLC. La tecnologia HET, High Endurance Technology, garantisce una vita media dei chip MLC di gran lunga superiore alla media, rendendo quindi questi chip adatti all'utilizzo 24/7 in ambito server.

Avevamo già parlato della serie Intel 710 in questa notizia, di cui riprendiamo i concetti base. Intel ha scelto di dotare la serie 710 dell'interfaccia SATA 3Gbps, lasciando invece alla famiglia 720 (non ancora disponibile) il compito di rappresentare il top di gamma delle soluzioni enterprise, con interfaccia PCIe e prestazioni molto elevate.

In base a quanto riportato da ComputerBase.de, i prezzi si assestano su livelli decisamente elevati: 554,50 Euro per il modello da 100GB, 1.108,99 Euro per quello da 200GB e ben 1.663,50 Euro per il 300GB. Si tratta di cifre molto lontane dalle versioni consumer, ma ricordiamo che le caratteristiche di durabilità e resistenza chieste a unità destinate ai server sono decisamente più elevate, raggiungibili solo con componentistica adeguata (e costosa).

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SaggioFedeMantova11 Luglio 2011, 08:48 #1
dipende da quanto di piu durano rispetto agli ssd "normali"
Ozzy8111 Luglio 2011, 09:38 #2
baruk11 Luglio 2011, 09:55 #3
Saranno anche fantastici, ma questi per ora, visto il costo del 300Gb, sono prezzi per fantamiliardari... costano più i dischi del server.
avvelenato11 Luglio 2011, 11:17 #4
prezzi troppo alti per un comune mortale, ma d'altronde sono dischi enterprise
emish8911 Luglio 2011, 11:30 #5
Originariamente inviato da: baruk
Saranno anche fantastici, ma questi per ora, visto il costo del 300Gb, sono prezzi per fantamiliardari... costano più i dischi del server.


forse perchè SONO dischi per server? solo che hanno prestazioni ben maggiori!
melo8611 Luglio 2011, 16:07 #6
Originariamente inviato da: emish89
forse perchè SONO dischi per server? solo che hanno prestazioni ben maggiori!


costano più i dischi che il resto del server intendeva
baruk11 Luglio 2011, 16:23 #7
Esatto...
Tanto per curiosità fatevi un conto di un costo di un server in configurazione raid 10 poi sotto con le risate...
ice.man12 Luglio 2011, 08:36 #8

prezzo spropositato per dei dischi MLC

con questi prezzi Intel si posizione oltre dischi scl per il mercato server già presenti sul mercato!!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^