Stephen Elop è il nuovo amministratore delegato Nokia

Stephen Elop è il nuovo amministratore delegato Nokia

Cambio di poltrona al vertice di Nokia, con l'arrivo di Stephen Elop, finora a capo della divisione business di Microsoft

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:13 nel canale Mercato
NokiaMicrosoft
 

Novità nei piani alti di casa Nokia: l'amministratore delegato Olli-Pekka Kallasvuo lascerà il proprio incarico, a partire dal 21 settembre, a Stephen Elop, ad oggi capo della divisione Business di Microsoft. Olli-Pekka Kallasvuo resterà comunque in azienda, rivestendo incarichi non esecutivi per il gruppo Nokia Siemens network. Come risarcimento riceverà 4,6 milioni di Euro, oltre al controvalore equo di mercato di 100mila azioni del gruppo concesse nel 2007, riscattabili a partire dal primo ottobre.

La scelta è da ricercarsi nell'intenzione di cambiare marcia nel settore smartphone, dove la concorrenza Apple e RIM ha messo in difficoltà l'azienda finlandese. Nelle mire di Nokia, quindi, una nuova strategia per muoversi all'interno di un settore ritenuto di vitale importanza, non solo nel presente.

Gli analisti sono infatti tutti concordi nel ritenere il settore degli smartphone come uno dei più promettenti per il futuro, complice la fruizione convincente del mondo web in movimento, oltre a garantire margini di guadagno ben superiori rispetto a quello dei modelli più economici.

La Borsa di Helsinki ha accolto con favore il campo di vertice, come testimonia il rialzo del 6% del titolo. Presto per capire quali saranno le ripercussioni pratiche nel breve termine per Nokia, specie in un settore delicato come quello degli smartphone.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium10 Settembre 2010, 15:36 #1
vi siete dimenticati di scrivere che è il primo non finlandese a diventare il capo della nokia.. vedremo quale svolta prenderanno adesso...
Antonio2310 Settembre 2010, 15:40 #2
Originariamente inviato da: unnilennium
vi siete dimenticati di scrivere che è il primo non finlandese a diventare il capo della nokia.. vedremo quale svolta prenderanno adesso...


infatti è questa la cosa storica, come ho letto il nome non finlandese ho subito pensato a questo!
Sharp10 Settembre 2010, 15:45 #3
Provenendo da Microsoft auguriamo a Nokia che il canadese ELOP non risulti un FLOP.
paolox8610 Settembre 2010, 17:46 #4
Come piacerebbe pure a me essere cacciato a calci con una liquidazione di quela portata....
eeetc11 Settembre 2010, 11:02 #5
speriamo che non succeda come a Sony quando al trono di CEO è salito un non-giapponese...
Asterion13 Settembre 2010, 08:45 #6
Olli-Pekka Kallasvuo è stato un ottimo CEO e ha portato Nokia dov'è oggi. I tempi sono cambiati ed è chiaro che non è riuscito a tenere a bada la concorrenza nel settore smartphone, un cambio serviva.

Microsoft è tra le più grandi aziende di informatica al mondo e la divisione business mi pare vada benone: Nokia ha scelto un nome di tutto rispetto per quella posizione e le auguro di risollevarsi quanto prima. Non ho mai ritenuto symbian un sistema affidabile, spero in un cambio di rotta e spero anche che nei futuri terminali Nokia ci sia spazio per una maggiore differenziazione, utilizzando anche sistemi operativi come WinMo per la serie E e potenziando S40 per i telefoni tradizionali.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^