Tassi di crescita positivi per i server

Tassi di crescita positivi per i server

Il report trimestrale IDC riporta interessanti dati per il variegato mercato dei server; tassi di crescita mediamente positivi e in alcuni casi a 3 cifre

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:20 nel canale Mercato
 
Il mercato dei sistemi server ha registrato, nel corso del terzo trimestre 2003, una crescita media del 2%, contro un valore previsto pari all'1%. Questi risultati sono stati confermati da una ricerca sviluppata da IDC e pubblicata nella giornata di ieri.

Molto interessante la crescita in volumi di server basati su sistema operativo Linux; per queste soluzioni sono stati registrati tassi di crescita positivi nel corso degli ultimi 6 trimestri, con il terzo trimestre 2003 che ha visto una crescita del 49,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Anche per i sistemi Windows, comunque, la crescita è costante, con un incremento pari al 10,3%.

I 4 principali produttori, IBM, HP, Sun e Dell, detengono circa l'80% del mercato dei server. A IBM spetta la migliore posizione complessiva, mentre Sun è l'unica dei 4 ad aver registrato una diminuzione del fatturato del 9,3%.
Dell ha invece fatto registrare la crescita più consistente, con un incremento dell'11,6%; IBM è cresciuta del 6,6% mentre HP ha visto un incremento del 3,5%.

Dei vari sottomercati che compongono il settore dei server, quello dei blade server ha registrato il più elevato tasso di crescita assoluto, pari al 763%; in esso ruolo dominante è svolto da IBM.

Fonte: zdnet.com.
6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
carlettodj27 Novembre 2003, 12:32 #1
Sarebbe interesante sapere i modelli di questi server per confrontare quale processore è stato,fra Amd e Intel, l'artefice di questo incremento
Alberello6927 Novembre 2003, 17:40 #2
tieni presente che io ho contatti con molte aziende..la quasi totalità quando sente parlare di amd..storce il naso...
purtroppo sono poche le persone che conoscono le vere potenzialità di AMD..vedremo adesso che ibm farà i server con opteron..
Tasslehoff27 Novembre 2003, 19:26 #3
Originariamente inviato da Alberello69
tieni presente che io ho contatti con molte aziende..la quasi totalità quando sente parlare di amd..storce il naso...
purtroppo sono poche le persone che conoscono le vere potenzialità di AMD..vedremo adesso che ibm farà i server con opteron..
Verissimo, la % di AMD è risibile in ambito server, imho prima che diventi una realtà di una certa importanza in uesto settore dovranno passare ancora parecchi anni, e non basterà di certo l'Athlon 64...
E questo lo dico da simpatizzante convinto e felice possessore da sempre di cpu AMD, il fatto è che in questo settore il dominio (anche psicologico) di Intel è decisamente più forte rispetto agli altri.

Riguardo ai dati della news direi che IBM come sempre si distingue e domina, soprattutto nel settore blade, visto soprattutto per il fatto che i blade server li ha inventati lei
Alberello6927 Novembre 2003, 20:01 #4
scusa che intendi per blade server?
Elmor29 Novembre 2003, 22:07 #5
Però qualcosa stà cambiando.

Io come server aziendale ha appena ordinato un dual opteron con 1GB RAM e 4 dischi SCSI per soli €3.500

E poi ci metto Suse server, apache, mysql, ecc...

Ma io sono un pò incoscente ;-)
dragunov30 Novembre 2003, 09:47 #6
La mamma ibm resta sempre grande!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^