Terremoto nella criptoeconomia: la Cina pensa di vietare i servizi di cambio

Terremoto nella criptoeconomia: la Cina pensa di vietare i servizi di cambio

Le autorità cinesi stanno pensando di imporre la sospensione delle attività ai servizi di cambio di criptovalute. Le voci che giungono dall'oriente comunque non sono ancora chiare, ma si tratterebbe di un duro colpo per tutte le criptovalute

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:41 nel canale Mercato
 
22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HackaB32112 Settembre 2017, 18:34 #11
Poi ci sono anche i paesi evoluti che trarranno immensi benefici dalla lungimiranza delle loro scelte

"Bitcoin is not regulated. It cannot be regulated. There is no need to regulate it"

Central Bank of Finland

https://helda.helsinki.fi/bof/bitst...260E?sequence=1
Erotavlas_turbo12 Settembre 2017, 21:22 #12
Originariamente inviato da: HackaB321
Poi ci sono anche i paesi evoluti che trarranno immensi benefici dalla lungimiranza delle loro scelte

"Bitcoin is not regulated. It cannot be regulated. There is no need to regulate it"

Central Bank of Finland

https://helda.helsinki.fi/bof/bitst...260E?sequence=1


Esatto, la blockchain e le criptomonete sono il futuro e la transizione non potrà essere fermata da nessun governo.
FuzzyL12 Settembre 2017, 23:44 #13
Originariamente inviato da: Erotavlas_turbo
le criptomonete sono il futuro


tutte le criptomonete attuali verranno dichiarate illegali

l'unico futuro possibile per questa tecnologia è che un governo la usi ufficialmente, cestinando la sua vecchia moneta, e facendo in modo di tracciare tutte le transazioni fin dal primo giorno, così tutte le tasse del paese diventerebbero "automatiche"

Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Se la moneta corrente avesse la blockchain dei bitcoin, il riciclaggio sarebbe estinto e tutti arrestati


amen
OttoVon13 Settembre 2017, 01:49 #14
Originariamente inviato da: FuzzyL
l'unico futuro possibile per questa tecnologia è [U]che un governo la usi ufficialmente, cestinando la sua vecchia moneta,[/U] e facendo in modo di tracciare tutte le transazioni fin dal primo giorno, così tutte le tasse del paese diventerebbero "automatiche"


Ragazzi il mondo funziona diversamente, nessun governo baserà la sua economia su eth, btc, ecc...
Non sono pensate per questo.
Capisco che in Italia non esiste una BC da diciott'anni, o meglio esiste ma non può operare, però un minimo di curiosità sul sistema economico di un paese.

Sempre la storia delle tasse, perché ti risulta che con le carte si possa evadere? Vuoi far pagare le tasse usa le carte.

Mi fate tiltare il cervello.
HackaB32113 Settembre 2017, 08:29 #15
Originariamente inviato da: FuzzyL
tutte le criptomonete attuali verranno dichiarate illegali


Illegali? I bitcoin di fatto sono file binari contenuti su un PC. Per quale motivo in un regime democratico dovrebbe essere illegale possedere un file di zeri e uni? (Ignorando il fatto ovviamente che anche se lo Stato li dichiarasse illegali non avrebbe alcuno strumento per impedirne il possesso).

Il vento va completamente nella direzione opposta, a parte regimi medievali come cina o venezuela.
Ogni giorno escono notizie di apertura e di legittimazione

Solo alcuni degli ultimi casi, così presi a caso:

http://www.lastampa.it/2017/09/10/e...oL/premium.html

https://news.bitcoin.com/russias-fi...yptocurrencies/

https://www.coindesk.com/vietnam-pr...e-bitcoin-2018/

http://www.wallstreetitalia.com/new...livelli-record/
Cfranco13 Settembre 2017, 08:53 #16
Originariamente inviato da: FuzzyL
tutte le criptomonete attuali verranno dichiarate illegali

A che scopo ?
Le criptomonete hanno valore solo finché qualcuno te le converte in monete vere, se nessuno te le converte non valgono niente
E' per questo che il cambio è così volatile, non hanno nessuno dietro a garantire che abbiano valore, sono più comode da usare delle conchiglie, ma il funzionamento è lo stesso
Non c' è nessun bisogno di dichiararle illegali, basta semplicemente che nessuno le accetti come pagamento e spariranno da sole appena sarà finita la moda
Erotavlas_turbo13 Settembre 2017, 08:55 #17
Originariamente inviato da: FuzzyL
tutte le criptomonete attuali verranno dichiarate illegali

l'unico futuro possibile per questa tecnologia è che un governo la usi ufficialmente, cestinando la sua vecchia moneta, e facendo in modo di tracciare tutte le transazioni fin dal primo giorno, così tutte le tasse del paese diventerebbero "automatiche"

amen


I governi che dichiarano o dichiareranno illegali le criptomonete, non hanno capito niente del loro potenziale. Le criptomenete sono come il protocollo torrent e non potranno essere fermate.
La lista degli stati in cui sono considerate legali e illegali.

Per chi non avesse chiaro come funzionano (molti utenti in questo forum), consiglio di vedere questi due video semplici e brevi:
[LIST]
[*]Video 1
[*]Video 2
[/LIST]
Lelevt13 Settembre 2017, 11:24 #18
Giustamente non possono essere rese illegali le criptovalute in se, ma può essere resa illegale la conversione in moneta reale e l'acquisto di beni/servizi (E secondo me succederà questo prima o poi). Il che renderebbe praticamente nulla la loro utilità e quindi il loro valore.
matsnake8613 Settembre 2017, 17:19 #19
Io ancora non ho capito come vengono valutate queste monete.

Va in base alla corrente elettrica che butti via per produrle?
HackaB32113 Settembre 2017, 17:47 #20
Originariamente inviato da: Cfranco
A che scopo ?
Le criptomonete hanno valore solo finché qualcuno te le converte in monete vere, se nessuno te le converte non valgono niente
E' per questo che il cambio è così volatile, non hanno nessuno dietro a garantire che abbiano valore, sono più comode da usare delle conchiglie, ma il funzionamento è lo stesso
Non c' è nessun bisogno di dichiararle illegali, basta semplicemente che nessuno le accetti come pagamento e spariranno da sole appena sarà finita la moda


O esattamente come l'oro che da millenni viene usato come mezzo di scambio e riserva di valore senza che sia mai passato di moda

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^