Tim Cook in Cina, trattative con China Mobile

Tim Cook in Cina, trattative con China Mobile

Il CEO della Mela incontra i vertici del principale operatore mobile cinese (e mondiale) e conferma come il mercato cinese diventerà presto il primo mercato per Apple

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:28 nel canale Mercato
AppleTIM
 

Durante un recente viaggio in Cina il CEO di Apple Tim Cook ha rivelato di aver incontrato gli executive di China Mobile, il principale operatore wireless del globo in termini di utenti serviti.

Cook non ha tuttavia rivelato i dettagli dell'incontro, anche se le indiscrezioni riguardanti la sigla di un accordo per disponibilità di iPhone tramite l'operatore China Mobile sono in circolazione da diverso tempo. Fino ad ora, tuttavia, non è stato annunciato alcun accordo tra le due realtà, ma potrebbe essere veramente questione di poco tempo prima di assistere a qualche evoluzione in merito.

Un portavoce per China Mobile ha confermato che l'incontro ha effettivamente avuto luogo, affermando che le due parti si sono confrontate su argomenti di cooperazione. Non sono stati forniti ulteriori dettagli, dal momento che entrambe hanno sottoscritto accordo di riservatezza.

Attualmente iPhone è disponibile, sul territorio cinese, solamente dagli operatori China Unicom e China Telecom. Il presidente di China Mobile ha confermato durante il mese passato che il confronto con Apple era in corso, senza che tuttavia fosse ancora stato raggiunto un punto di intesa. Nel corso del 2012 gli abbonati ad un servizio 3G in Cina sono cresciuti dell'88% arrivando a quota 222 milioni.

L'analista Amit Daryanani di RBC Capital Markets crede che Apple possa agguantare il 13% dei 75,6 milioni di abbonati al servizio di connettività 3G di China Mobile. Il numero di abbonati complessivo ammonta però a quasi 700 miloni, una parte dei quali potrebbe decidere di aggiornare il proprio contratto per passare allo smartphone della Mela, qualora esso venga reso disponibile tramite l'operatore China Mobile. Secondo una analisi condotta nei mesi passati dallo stesso Darayani, un accordo con China Mobile potrebbe incrementare, su base annua, gli utili per azione di Apple di circa 3 dollari ed il valore delle azioni AAPL di circa 45 dollari.

Intanto, in un'altra intervista Tim Cook sottolinea come la Mela stia considerando con estrema importanza il mercato cinese, che nel futuro immediato potrà diventare il primo mercato per Apple. Il CEO della Mela ha assicurato, a tal proposito, che le tempistiche per la disponibilità dei nuovi prodotti Apple in Cina verranno accorciate ed avvicinate a quelle degli altri mercati internazionali.

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eress11 Gennaio 2013, 17:51 #1
Come al solito alla Apple sanno come muoversi, anticipando sempre gli altri. La Cina è un mercato dalle potenzialità enormi e in continua crescita economica.
Mela sempre leader nella qualità, ma anche nelle strategie di mercato.
Dimonios11 Gennaio 2013, 18:04 #2
Al contrario, in Cina Apple vende pochissimo, ha meno ascendente che altrove: http://www.businessweek.com/article...enovo-gets-busy

Cook sta semplicemente cercando di correre ai ripari.
Eress11 Gennaio 2013, 18:17 #3
Che venda poco attualmente mi pare sia scritto nell'articolo, il fatto è che dopo questa mossa, non sappiamo quanto venderà in Cina fra un paio di anni
Korn11 Gennaio 2013, 18:55 #4
Originariamente inviato da: Eress
Come al solito alla Apple sanno come muoversi, anticipando sempre gli altri. La Cina è un mercato dalle potenzialità enormi e in continua crescita economica.
Mela sempre leader nella qualità, ma anche nelle strategie di mercato.


ok ora puoi mettere via il violino
moddingpark11 Gennaio 2013, 19:36 #5
Originariamente inviato da: Eress
Come al solito alla Apple sanno come muoversi, anticipando sempre gli altri. La Cina è un mercato dalle potenzialità enormi e in continua crescita economica.
Mela sempre leader nella qualità, ma anche nelle strategie di mercato.


Di solito questo tipo di commenti lo leggo sul forum di Quattroruote...
Eress11 Gennaio 2013, 19:39 #6
Originariamente inviato da: Korn
ok ora puoi mettere via il violino

Applefan?
T_zi11 Gennaio 2013, 19:43 #7
Originariamente inviato da: Eress
Come al solito alla Apple sanno come muoversi, anticipando sempre gli altri. La Cina è un mercato dalle potenzialità enormi e in continua crescita economica.
Mela sempre leader nella qualità, ma anche nelle strategie di mercato.


artur_11 Gennaio 2013, 19:51 #8
Originariamente inviato da: Dimonios
Al contrario, in Cina Apple vende pochissimo, ha meno ascendente che altrove: http://www.businessweek.com/article...enovo-gets-busy

Cook sta semplicemente cercando di correre ai ripari.



apple in cina vende quasi quanto i flop nokia
Eress11 Gennaio 2013, 20:01 #9
Originariamente inviato da: artur_
apple in cina vende quasi quanto i flop nokia

Originariamente inviato da: Eress
Che venda poco attualmente mi pare sia scritto nell'articolo, il fatto è che dopo questa mossa, non sappiamo quanto venderà in Cina fra un paio di anni

blobb11 Gennaio 2013, 20:48 #10
Originariamente inviato da: Eress
Come al solito alla Apple sanno come muoversi, anticipando sempre gli altri. La Cina è un mercato dalle potenzialità enormi e in continua crescita economica.
Mela sempre leader nella qualità, ma anche nelle strategie di mercato.


certo prima china mobile non dava cell con l'abbonamento.....
ha veramente anticipato tutti......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^