Trimestre difficile e in rosso per Nokia

Trimestre difficile e in rosso per Nokia

Risultati trimestrali negativi, del resto ampiamente attesi, per l'azienda finlandese. Rimane l'attesa per un rilancio portato dalla nuvoa strategia by Microsoft per gli smartphone

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:07 nel canale Mercato
NokiaMicrosoft
 

Risultati trimestrali tutt'altro che incoraggianti per Nokia quelli del secondo trimestre 2011: l'azienda ha infatti evidenziato una perdita di 487 milioni di Euro su un fatturato complessivo di 5.467 milioni di Euro, in calo del 23% rispetto al primo trimestre dell'anno. La stima inizialmente formulata per il periodo era di un fatturato compreso tra 6.100 e 6.600 milioni di Euro per la divisione devices, quella legata alla produzione di dispositivi mobile, previsione che era stata in seguito rivista al ribasso nel corso del trimestre.

Nel periodo di riferimento Nokia ha registrato una forte contrazione nel numero di smartphone che sono stati commercializzati, scendendo sino a 16,7 milioni di pezzi. Il calo era atteso e stando a quanto dichiarato dal CEO dell'azienda Stephen Elop nel corso del trimestre di riferimento sono state messe in atto varie operazioni miranti a contenere gli effetti negativi e a bilanciare il tutto con una nuova strategia. Quanto questo sarà in grado di incidere sui risultati dei prossimi trimestri non è possibile, quantomeno al momento attuale, prevederlo

Il fatturato complessivo del secondo trimestre 2011 è stato pari a 9.275 milioni di Euro, in calo del 7% circa rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e dell'11% prendendo quale riferimento il primo trimestre 2011. Nel Q2 2011 il risultato, come detto, è stato negativo per 487 milioni di dollari, contro un utile di 295 nello stesso periodo del 2010 e di 439 milioni prendendo quale riferimento i 3 mesi precedenti.

E' evidente come Nokia debba quanto prima rilanciare la propria strategia commerciale, ma questo non sarà pienamente accessibile se non nel momento in cui debutteranno le prime soluzioni smartphone basate su sistema operativo sviluppato da Microsoft. Mancano conferme dirette dall'azienda finlandese ma si immagina che una prima soluzione possa venir presentata sul mercato entro la fine dell'anno.

Tutti i dettagli finanziari del trimestre da poco concluso sono disponibili sul sito Nokia a questo indirizzo.

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie25 Luglio 2011, 17:23 #1
Flop? ah no, Elop!

...

Aspettano che valga due soldi e poi venga acquisita da NGM ooops Microsoft?
Mparlav25 Luglio 2011, 17:31 #2
Ed il Q3 probabilmente andrà anche peggio.

Il Q4 mi auguro che sia il trimestre della riscossa, perchè il mercato ha bisogno sia di una buona Nokia che di un partner che spinga su WP7.
pabloski25 Luglio 2011, 17:59 #3
Niente di nuovo sotto il sole, tutte cose viste e riviste.

Nokia ha voluto fare il salto dal burrone e adesso che s'arrangi.
gabjet25 Luglio 2011, 18:18 #4
appena usciranno gli smartphone con win
sarà un'altro flop

buttarsi su android?
tacchinox25 Luglio 2011, 18:21 #5
gli rimane solo windows phone a cui aggrapparsi ormai... e cio' la dice lunga sul loro futuro.
Phantom II25 Luglio 2011, 18:51 #6
Questi sono i risultati di scelte manageriali e in parte politiche quanto meno discutibili. Mi auguro che l'azienda non vada a bagno o finisca smembrata e poi data in pasto al miglior offerente (sì fa per dire).
pabloski25 Luglio 2011, 18:55 #7
Originariamente inviato da: gabjet
appena usciranno gli smartphone con win
sarà un'altro flop

buttarsi su android?


in quel caso farebbero la figura degli idioti e perderebbero quel poco di credibilità che gli è rimasta

il problema è che nokia doveva optare per una strategia mista, ovvero meego+android+windows phone

non capisco perchè fissarsi su un unico sistema quando gli altri big ne hanno almeno due, vedi samsung e hp

e non mi si venga a dire che nokia non poteva competere nel mondo android, perchè se avessero sfruttato anche solo la notorietà del marchio, sarebbero riusciti a sbaragliare samsung, htc, motorola e lg
perpinchio25 Luglio 2011, 19:27 #8

Parole sante, caro Pabloski....

"e non mi si venga a dire che nokia non poteva competere nel mondo android, perchè se avessero sfruttato anche solo la notorietà del marchio, sarebbero riusciti a sbaragliare samsung, htc, motorola e lg" e aggiungo che già SOLO mettendoci dentro il loro navigatore con cartografia OFFLINE gratis (come é ora sui Symbian) avrebbero avuto una marcia in più rispetto agli altri Android (che almeno finora devono contare sulla rete dati per avere le carte)! Comunque é incredibile l'incapacità di reagire di Nokia... sembra un pugile suonato.
Cfranco25 Luglio 2011, 19:38 #9
Cosa che succedono, soprattutto se sei tanto pirla da andare a dire ai 4 venti che i telefonini che vendi sono morti che camminano e i prossimi si vedranno a fine anno ...
Cfranco25 Luglio 2011, 19:44 #10
Originariamente inviato da: pabloski
non capisco perchè fissarsi su un unico sistema quando gli altri big ne hanno almeno due, vedi samsung e hp

Evidentemente qualcuno ha pagato bene l' esclusiva ...
Resta il fatto che quando dai un annuncio di una sterzata di tale portata devi mostrare subito il telefono nuovo e il giorno dopo deve essere nei negozi.
Così come hanno fatto son riusciti ad azzoppare i loro smartphone e dare una mano ai WP7 della concorrenza che erano già sul mercato
Furbi ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^