Trimestre difficile per Dell quello appena concluso

Trimestre difficile per Dell quello appena concluso

Dell annuncia i propri risultati economici trimestrali: fatturato e utile in calo, contenimento dei costi interni e buona tenuta del comparto consumer

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:24 nel canale Mercato
Dell
 

Non è stato un trimestre fiscale brillante quello che Dell ha concluso lo scorso 1 Maggio, stando ai dati economici resi pubblici dal colosso americano. Il primo trimestre dell'anno fiscale 2010 ha infatti visto una contrazione del 63% nell'utile di periodo rispetto allo scorso anno, con un passaggio dai precedenti 784 milioni di dollari agli attuali 290 milioni.

In forte contrazione anche il fatturato complessivo, diminuito sino a 12,3 miliardi di dollari con un calo di circa il 23% rispetto ai primi 3 mesi dell'esercizio fiscale 2009. Questi risultati sono frutto del difficile scenario economico nel quale tutti gli operatori di settore stanno operando in questo momento: la prima parte del trimestre è stata quella nella quale la domanda globale ha registrato la più forte contrazione, per poi riprendersi in parte nella seconda metà del periodo.

Nel corso del trimestre Dell ha operato per contrarre i propri costi operativi interni, così da far fronte alla contrazione della domanda globale: queste voci di costo sono diminuite per un controvalore di 101 milioni di dollari rispetto al trimestre precedente, e di 312 milioni prendendo quale riferimento lo stesso periodo dello scorso anno.

Analizzando in dettaglio le varie divisioni interne all'azienda c'è da segnalare una buona tenuta dei prodotti consumer: nel trimestre di riferimento c'è stata una contrazione del 16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con un controvalore di 2,8 miliardi di dollari, ma il volume complessivo dei prodotti commercializzati è incrementato del 12%.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
popocar29 Maggio 2009, 10:35 #1

2010 ??

Mi sembra che siete molto avanzati, la macchina del tempo è stato realizzato ? ^_^
marcos8629 Maggio 2009, 10:36 #2
ho sempre reputato dell un'ottima azienda, e la loro assistenza è incomparabile, però gli ultimi prodotti (la serie studio) mi hanno deluso.... lo studio 1535 di mio padre ha un bel pò di problemi...
Spero smettano di seguire la moda (la mania dei tasti a sfioramento, scomodissimi, per non parlare dello schifoso lettore cd a slot apple-style) e tornino a fare portatili eccezzionali come il mio vecchio inspiron 6400
MadJackal29 Maggio 2009, 10:37 #3
Originariamente inviato da: popocar
Mi sembra che siete molto avanzati, la macchina del tempo è stato realizzato ? ^_^


Eddai, capita di fare errori di battitura...

Peccato per dell. Forse uno dei pochi produttori di PC che mi convince ancora (e che da il dvd di installazione di vista con i suoi pc)
marcolin029 Maggio 2009, 11:13 #4

calo costi operativi interni

intanto nella sede di Cagliari dove lavoravano centinaia di bravissimi commerciali, non hanno rinnovato la maggiorparte dei contratti.... percio chi era abituato a chiamare e ad avere contatto con qualche bravo commerciale di fiducia...si dimentichi il suo nome.. tutti a casa!! Ecco cosa si nasconde dietro il "calo costi operativi interni" ...
Lucamax29 Maggio 2009, 11:26 #5
Hanno tagliato i costi eccome, io sono imbufalito, pur avendo preso a marzo un Precision M4400 (notebook di fascia professionale) con 3 anni di garanzia e l'immondo Vista Bussiness, mi sono sentito dire che Dell non dà alcun supporto al software OEM cioè Vista a meno che non si facci auna estensione (a pagamento) del contratto di assistenza.
Microsoft rimanda ai costruttori per l'assistenza ai loro software OEM.
Ho un problema con il Dial Up Bluetooth (la gestione del Bluetooth è fatta tramite Dell Connection manager, software creato da Dell) che non ne vuole sapere di andare a meno di non fare una procedura pallosissima ed in pratica mi devo arrangiare io !
Mizar7429 Maggio 2009, 12:24 #6
Originariamente inviato da: marcolin0
intanto nella sede di Cagliari dove lavoravano centinaia di bravissimi commerciali, non hanno rinnovato la maggiorparte dei contratti.... percio chi era abituato a chiamare e ad avere contatto con qualche bravo commerciale di fiducia...si dimentichi il suo nome.. tutti a casa!! Ecco cosa si nasconde dietro il "calo costi operativi interni" ...


E' proprio vero, stranamente i miei due commerciali di riferimento che avevo sono in malattia per lungo tempo, a quanto mi è stato detto al call center...
DKDIB29 Maggio 2009, 12:44 #7
Riguardo al 2010, si parla di "anno fiscale", non di "anno solare".
Man0war29 Maggio 2009, 12:50 #8
Bisogna considerare anche che Dell (se non ricordo) male sarà anche una di quelle aziende che non avranno più gli strani "vantaggi dei prezzi" da parte di Intel dato che presumo che a questo punto cambierà politica delle vendite.
atomo3729 Maggio 2009, 13:27 #9
sarà pure difficile la situazione per dell, fatto stà che 3 settimane fa come azienda ho chiesto un'offerta per 3 portatili e mi hanno risposto dopo 4 giorni che già li avevo presi altrove.
mi mandano tra mail e cartacei una montagna di pubblicità ogni settimana, ma poi sono lenti nella vendita. forse dovrebbero darsi una riorganizzata.
marcolin029 Maggio 2009, 13:31 #10
si si... malattia.. la chiamano cosi ora... :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^