Trimestre positivo per HP, pur tra le difficoltà

Trimestre positivo per HP, pur tra le difficoltà

Lieve contrazione del fatturato trimestrale per HP, che riesce a manteneresi in positivo anche in questa tumultuosa fase di mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:59 nel canale Mercato
HP
 

HP ha reso disponibili i propri risultati finanziari per il terzo trimestre fiscale dell'anno, conclusosi lo scorso 31 Luglio. Ricordiamo come l'azienda americana apra il proprio esercizio fiscale il 1 Novembre di ogni anno, per concluderlo il 31 Ottobre.

I dati evidenziano, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, una contrazione del 2% nel fatturato, passato dai precedenti 28 miliardi di dollari USA sino agli attuali 27,5 miliardi. In contrazione nel periodo anche l'utile lordo, sceso a 2,2 miliardi di dollari con un calo del 19%.

Entrando nel dettaglio delle varie divisioni con le quali HP opera sul mercato evidenziamo come HP abbia subito importanti contrazioni del fatturato nelle divisioni Enterprise e Server, pari al 23% per un controvalore di 3,7 miliardi di dollari. Il segmento delle soluzioni personal, sia PC che notebook, ha registrato un controvalore di 8,4 miliardi di dollari, con un calo del 18% in termini di fatturato e un incremento del 2% in termini di numero di sistemi venduti. HP ha quindi venduto numericamente più sistemi, ma ad un prezzo unitario medio inferiore a 12 mesi fa.

Da segnalare la forte contrazione in quello che può essere considerato il business storico di HP, quello printing e imaging: le vendite sono calate del 20,6% rispetto a 12 mesi fa sino a 5,66 miliardi di dollari di controvalore, con un utile di periodo sceso per la divisione sotto a 1 miliardo di dollari..

In forte crescita il risultato della divisione services, con un fatturato incrementato del 93% sino a 8,5 miliardi di dollari; l'utile operativo di questa divisione è stato pari a 1,3 miliardi di dollari mentre in contrazione la divisione software, con un fatturato di 847 milioni di dollari in calo del 22%.

Le previsioni per il prossimo trimestre sono di una crescita del fatturato di circa l'8% rispetto al trimestre appena concluso, mantenendo quindi le aspettative di fatturato per l'intero anno fiscale che erano state delineate da HP nel corso del mese di Maggio, in occasione della pubblicazione dei precedenti risultati trimestrali.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Top Mind21 Agosto 2009, 10:23 #1
Difficoltà normali, i portatili hp rimangono quelli di qualità migliore.
Oo=Alex=oO21 Agosto 2009, 14:38 #2
Originariamente inviato da: Top Mind
Difficoltà normali, i portatili hp rimangono quelli di qualità migliore.


ottima notizia per me che a febbraio ho speso 800 euro per un portatile hp dv5 1116el

ho fatto una buona scelta allora scegliendo hp
PATOP21 Agosto 2009, 17:12 #3

Riflessione

Ma mi sembra che non siano proprio rose e fiori.........anche il mercato consumer mi sembra sia molto in contrazione e quindi quando si è costretti a vendere più pezzi a fronte di maggiori sconti non è certamente buon segno considerando che i margini di guadagno su un singolo PC o notebook sono ormai irrisori.......credo che per fine anno se ne vedranno di peggiori con bilanci anche in perdita per i grandi vendor (soprettutto quelli come HP che fanno del mercato hardware-consumer un pilastro portante per i fatturati).

P.S. concordo nel dire che i notebook HP sono buoni soprattutto per il mercato consumer a cui sono dedicati....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^