TSMC estende i tempi di evasione per gli ordini a 28nm

TSMC estende i tempi di evasione per gli ordini a 28nm

La fonderia taiwanese allunga da 10 a 16 settimane le tempistiche per l'evasione degli ordini a 28 nanometri spingendo i clienti a valutare la possibilità di appoggiarsi a produttori alternativi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:02 nel canale Mercato
 

TSMC ha deciso di estendere il tempo di evasione degli ordini per la produzione di chip a 28 nanometri, passando da 10 a 16 settimane, spingendo i clienti a cercare fornitori alternativi, almeno secondo quanto suggerito dalle fonti interne al settore.

La fonderia taiwanese ha infatti informato che potrebbe avere delle difficoltà ad evadere gli ordini per la produzione a 28 nanometri commissionati dai clienti nel periodo tra maggio e settembre/ottobre a causa di una congestionata programmazione delle linee produttive a 28nm.

Le varie compagnie fabless e le realtà impegnate nella progettazione di circuiti integrati che non sono state in grado di assicurarsi una sufficiente capacità produttiva da parte di TSMC avrebbero già iniziato a cercare alternative produttive rivolgendosi a Globalfoundries, UMC e SMIC.

I principali clienti di TSMC per il processo produttivo a 28 nanometri includono Qualcomm, Broadcom, Apple, Samsung Electronics, MediaTek, STMicroelectronics, Infineon Technology, Renesas Electronics e Texas Instruments. Dati i vantaggi che TSMC vanta in termini di qualità del processo produttivo e tassi di resta per la realizzazione di chip a 28 nanometri, è comunque verosimile che questi clienti decidano di attendere le tempistiche della fonderia taiwanese, anche in ottica di mantenimento dei rapporti commerciali futuri.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb012 Maggio 2014, 21:34 #1
nVidia no? dove fondono loro?
cdimauro13 Maggio 2014, 22:49 #2
Alla fine Renée non aveva tutti i torti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^