Twitter sulla strada del miliardo di dollari di fatturato

Twitter sulla strada del miliardo di dollari di fatturato

Le attività di advertising del network di microblogging raccolgono un buon successo e mettono la società nelle condizioni di tagliare il traguardo del miliardo di dollari entro il 2014

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:23 nel canale Mercato
Twitter
 

Alcune fonti ben informate sui numeri dei libri contabili di Twitter hanno affermato che il popolare sito di microblogging sta procedendo a grandi passi verso il traguardo del miliardo di dollari di fatturato per il 2014. La previsione supera le stime di analisti ed osservatori del mercato conferma il notevole successo che Twitter sta guadagnando.

Le previsioni si basano sulla domanda per l'advertising mirato agli oltre 140 milioni di utenti Twitter. Le precedenti stime degli analisti di Emarketer hanno indicato Twitter avrebbe raggiunto nel 2014 i 540 milioni di fatturato pubblicitario.

Le realtà commerciali che usano Twitter sembrano essere soddisfatti dei risulati portati dal sito. Nel corso del 2010 Twitter ha lanciato la propria piattaforma di advertising e precedentemente durante l'anno in corso ha dato il via ad un programma di self-service advertising indirizzato alle realtà small-business.

Attualmente Twitter genera il 90% circa del fatturato dalla pubblicità. Lo scorso anno la compagnia è riuscita a raccogliere 139,5 milioni di dollari in fatturato advertising. Entro il 2014 Twitter avrà 8 anni sulle spalle; a titolo di confronto Facebook ha superato il traguardo di 1 miliardo di dollari sei anni dopo la sua nascita mentre Google ha impiegato cinque anni.

Nel corso del 2012 Twitter sta lavorando con l'obiettivo di migliorare la propria piattaforma di advertising e, oltre al programma destinato allo small-business, la compagnia ha acquisito la società di web security Dasient nel tentativo di porre un freno al malware e allo spam sul proprio network.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^