Windows 8 a 3,84% cresce meno del previsto, colpa anche della situazione di mercato?

Windows 8 a 3,84% cresce meno del previsto, colpa anche della situazione di mercato?

I dati di NetApplication confermano una crescita inferore alle attese per Windows 8 la cui percentuale è pari a 3,84%. Questo rallentamento è dovuto a parecchi fattori, tra i quali il generale calo del settore PC stimato intorno al 10% nei primi mesi dell'anno

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:20 nel canale Mercato
WindowsMicrosoft
 
1233 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
adapting09 Maggio 2013, 22:06 #191
Originariamente inviato da: calabar
Quindi cosa avrebbero dovuto fare secondo te? Rinunciare? Rimanere legati ad un mercato sempre più in contrazione? Fare in modo che si creassero le premesse per non dominare più neppure in quel mercato?

Cosa avrebbero dovuto fare?
Licenziare Ballmer e cercare un visionario che la portasse su nuovi basi a competere con gli altri su nuovi mercati.
Se non c'era, piuttosto di fare boiate che dissipano miliardi di dollari degli azionisti (come quell'azienda comprata a caso, e svalutata per 8 miliardi di dollari pochi mesi fa), meglio concentrarsi sul core business e fare andare quello, al meglio. Servendo i clienti, e non imponendogli arroganti scelte di marketing che li allontanano.

Certo che ci sono difficoltà, ma non mi sembra una buona motivazione per darsi per vinti. Del resto la storia ci insegna che anche le cose inattese accadono.


Quella si chiama fede. Hai proprio ragione, non resta che pregare.

Vallo a spiegare a Samsung.


Samsung è partita con Android nel 2010, quando Microsoft sfornava ancora windows mobile. E in questi ultimi anni, grazie anche a campagne marketing che hanno decuplicato le spese di Apple, ha preso il ruolo di antagonista di iPhone, sfruttando il fatto di poter uscire con modelli di ogni prezzo. Per questo, nei modelli di alta gamma (l'unica che interessa a Apple), rimane buona seconda sia in vendite che in margini. E' naturale, nella testa della gente c'è l'iphone che ha dato il nome ad una intera categoria di prodotti. Galaxy è secondo, l'iphone di Samsung.


Su questo concordo perfettamente (cosa che tra l'altro ho sostenuto tantissime volte qui sul forum), ma a differenza del passato, ora hanno un sistema operativo che può permettergli di competere.
Dal mio punto di vista hanno finalmente capito dove stava il problema (e si, credo che questo Apple l'abbia fatto capire a tutti) e finalmente stiano imboccando la strada giusta.


Credo che siano troppo in ritardo coi tempi, non sono più credibili, stupidi e persino incredibilmente avidi (vedi costi licenze RT e Win8 su tablet). E di conseguenza hanno fatto incazz.are tutti i partners che si sono ormai buttati su android. Persino HP...
pabloski09 Maggio 2013, 22:07 #192
Originariamente inviato da: emiliano84
mobile (e windows 8 non e' mobile)


no no, il confronto era in termini di guadagni e cioè i 5 miliardi ottenuti con windows contro i 3 e rotti ottenuti coi soli brevetti android

il punto è che nel 2014 ms potrebbe trovarsi a guadagnare di più con i brevetti che con la vendita del suo sistema operativo ( mobile e non )

Originariamente inviato da: emiliano84
per il resto si chiamano brevetti, e una volta che li hai inventati, se qualcuno li usa guadagno a costo ZERO


su questo punto ci sarebbe molto da dire, a partire dai brevetti fuffa fino al patent trolling vero e proprio

ad esempio il brevetto su fat32 è annullabilissimo http://www.linuxsystems.it/2012/03/...e-of-prior-art/
emiliano8409 Maggio 2013, 22:24 #193
Originariamente inviato da: pabloski
su questo punto ci sarebbe molto da dire, a partire dai brevetti fuffa fino al patent trolling vero e proprio

ad esempio il brevetto su fat32 è annullabilissimo http://www.linuxsystems.it/2012/03/...e-of-prior-art/


vabbe' non iniziamo a parlare di brevetti altrimenti non ne usciamo piu', ho visto di peggio, c'e' chi voleva brevettare persino un rettangolo con gli angoli arrotondati
calabar10 Maggio 2013, 12:05 #194
Originariamente inviato da: adapting
Cosa avrebbero dovuto fare? [...] meglio concentrarsi sul core business e fare andare quello, al meglio. Servendo i clienti, e non imponendogli arroganti scelte di marketing che li allontanano.

Concentrarsi su un core business che si sta sempre più contraendo? Non cercare di entrare in un mercato che rischia seriamente di distruggere l'attuale posizione di MS?
Non so se Ballmer sia la persona giusta, io lo trovo "imbarazzante per la natura" (cit.) ma questo non vuol dire che la direzione intrapresa non sia quella giusta.
Cerchiamo di non confondere ciò che piacerebbe a noi, ossia usare il sistema come abbiamo sempre fatto e poi magari abbandonarlo quando ormai sarà obsoleto, con quelle che sono le strategie che un'azienda deve percorrere per sopravvivere.

Originariamente inviato da: adapting
Quella si chiama fede. Hai proprio ragione, non resta che pregare.

No, si chiama storia. La fede è un'altra cosa.

Originariamente inviato da: adapting
Samsung è partita con Android nel 2010, quando Microsoft sfornava ancora windows mobile. E in questi ultimi anni, grazie anche a campagne marketing che hanno decuplicato le spese di Apple, ha preso il ruolo di antagonista di iPhone, sfruttando il fatto di poter uscire con modelli di ogni prezzo. Per questo, nei modelli di alta gamma (l'unica che interessa a Apple), rimane buona seconda sia in vendite che in margini. E' naturale, nella testa della gente c'è l'iphone che ha dato il nome ad una intera categoria di prodotti. Galaxy è secondo, l'iphone di Samsung.

So quel che ha fatto Samsung, non è il come di cui si discute, ma il cosa.
Samsung era in questo campo un'azienda da niente, come tante altre, ha iniziato la sua scalata e alla fine è arrivata in cima.
Allo stesso modo Microsoft ha fatto progetti a lungo termine, se avrà successo lo vedremo col passare del tempo.

Originariamente inviato da: adapting
Credo che siano troppo in ritardo coi tempi, non sono più credibili, stupidi e persino incredibilmente avidi (vedi costi licenze RT e Win8 su tablet). E di conseguenza hanno fatto incazz.are tutti i partners che si sono ormai buttati su android. Persino HP...

Che siano in ritardo è poco ma sicuro. Che lo siano troppo, è da vedere.
Sicuramente loro prima di intraprendere questa strada avranno valutato la sua percorribilità. Non dimenticare che MS ha le spalle grosse e un potere ancora molto forte in campo IT.
A me ha addirittura sorpreso il balzo avanti che hanno fatto con WP8, con percentuali che non avrei creduto che fosse possibile raggiungere in così poco tempo. Questo lascia ben sperare per loro.
pabloski10 Maggio 2013, 14:55 #195
Originariamente inviato da: emiliano84
vabbe' non iniziamo a parlare di brevetti altrimenti non ne usciamo piu', ho visto di peggio, c'e' chi voleva brevettare persino un rettangolo con gli angoli arrotondati


Invece bisognerebbe parlarne perchè stanno distruggendo un intero settore. Per fortuna ci sono Paesi dove i deputati hanno un cervello nel cranio e non la segatura http://www.osnews.com/story/27018/N...oftware_patents
emiliano8410 Maggio 2013, 15:16 #196
Originariamente inviato da: pabloski
Invece bisognerebbe parlarne perchè stanno distruggendo un intero settore. Per fortuna ci sono Paesi dove i deputati hanno un cervello nel cranio e non la segatura http://www.osnews.com/story/27018/N...oftware_patents


si lo so' si sta' raggiungendo il ridicolo, ma non e' questo il topic adatto percio' ho detto non iniziamo
adapting10 Maggio 2013, 21:26 #197
Originariamente inviato da: calabar
Concentrarsi su un core business che si sta sempre più contraendo? Non cercare di entrare in un mercato che rischia seriamente di distruggere l'attuale posizione di MS?

Quando quoti, quota anche l'ipotesi che ho scritto:

Cosa avrebbero dovuto fare?
[B][COLOR="Red"]Licenziare Ballmer e cercare un visionario[/COLOR][/B] che la portasse su nuovi basi a competere con gli altri su nuovi mercati.
[B][COLOR="Red"]Se non c'era[/COLOR][/B], piuttosto di fare boiate che dissipano miliardi di dollari degli azionisti (come quell'azienda comprata a caso, e svalutata per 8 miliardi di dollari pochi mesi fa), [COLOR="Black"]meglio concentrarsi sul core business e fare andare quello, al meglio[/COLOR]. Servendo i clienti, e non imponendogli arroganti scelte di marketing che li allontanano.

Ripeto: salvo casi eccezionali, non esiste l'idea di "entrare in un nuovo mercato". Come scriveva l'Harvard Business Review, è sbagliata alla radice, un mercato non è un luogo dove si va a fare una scampagnata. E' un modello di business derivante da competenze certe e acquisite.
Il mercato tablet, per quanto sia in crescita folle, è ormai strettamente consolidato. I top 3 player del 2013 sono gli stessi del 2012: Apple, Samsung, Amazon. Che non hanno fatto che estendere quello che avevano già pronto con iOS, Kindle e Android. Erano già pronti per quello, da anni.
Microsoft non ha mai capito il mercato mobile né quello tablet e ha perso uno sproposito di anni prima di proporre prodotti con la solita arroganza.
E non è un caso che non se li è filati nessuno e lotti per percentuali da 2 a 5% in mercati in crescita folle.

Ripeto ancora: se Microsoft può trovare un visionario, lo assuma.
Altrimenti, riconosca i propri limiti, resti nel suo fortino e ragioni come può sviluppare il proprio business con l'esplosione del mobile e del cloud (servers, applicazioni, office). Ci sono trilioni di dollari in ballo comunque.

"Entrare" in un mercato in cui non ci si azzecca nulla, ricorda sempre quelli che entrano in borsa ai massimi, in ritardo sul trend, e abboccano come trote. Sono proprio quelli che si schiantano.
pabloski10 Maggio 2013, 22:27 #198
@adapting: hai ragione su tutto, ma Ballmer il fortino se l'è creato e si chiama portafoglio brevetti.

Ballmer le cose che hai scritto le sa benissimo e infatti ha deciso di trasformare l'azienda in un patent troll. E' sconcertante dover leggere che entro il 2017 guadagneranno 9 miliardi di dollari da Android!!!!
Krusty9310 Maggio 2013, 22:44 #199
Originariamente inviato da: pabloski
@adapting: hai ragione su tutto, ma Ballmer il fortino se l'è creato e si chiama portafoglio brevetti.

Ballmer le cose che hai scritto le sa benissimo e infatti ha deciso di trasformare l'azienda in un patent troll. E' sconcertante dover leggere che entro il 2017 guadagneranno 9 miliardi di dollari da Android!!!!


Scusa eh, ma quei 9 miliardi di dollari, li riceverà perchè OEM come HTC in primis, utilizzano brevetti Microsoft. Se questo "pagamento" fosse scorretto, credi che colossi come Samsung non farebbero causa a MS? Se pagano, è perchè utilizzano i suoi brevetti, quindi giusto cosi
calabar10 Maggio 2013, 23:52 #200
Originariamente inviato da: adapting
Quando quoti, quota anche l'ipotesi che ho scritto:[...]

In realtà avevo solamente letto male!
Ahh, la fretta!

In ogni caso quoto per agganciarmi al discorso, quello che hai scritto, se uno vuole leggerlo per intero, è sempre li, raggiungibile con un click.

Non concordo però sulle conclusioni. Il progetto di una piattaforma unificata non è forse abbastanza "visionario"?
Forse hanno creduto di averlo in mano questo progetto visionario di cui parli, e hanno speso miliardi credendoci.
Bada bene, il progetto di cui parliamo è diverso da quello dei concorrenti, e Microsoft è entrata in quel mercato differenziandosi. Samsung non l'ha fatto eppure ha avuto un grande successo. Amazon l'ha fatto parzialmente, ed è un grosso player.
Forse Microsoft ha sbagliato "solo" la strategia di vendita, pensando di poter entrare in quel mercato con prodotti di qualità ma costosi, mentre la gente ci pensa due volte prima di fare un acquisto costoso di qualcosa che essendo nuovo non la da la sicurezza che altri prodotti più stabili possono darle. Probabilmente pensavano che il solo nome Microsoft fosse sufficiente come garanzia. Chissà.

A mio parere la strada che hanno intrapreso è buona, e credo che nei prossimi anni darà i suoi frutti. Il mancato successo ha diverse concause, ma tra queste non vedo una strada sbagliata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^