Xilinx, investimento di 50 milioni di dollari per la sede euroepa

Xilinx, investimento di 50 milioni di dollari per la sede euroepa

La compagnia è prossima ad affrontare un importante investimento per ampliare le proprie attività in Europa. Prevista l'assunzione di 60 tra ingegneri e progettisti

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:01 nel canale Mercato
 

Xilinx, azienda di rilievo nel panorama delle soluzioni FPGA, è prossima ad affrontare un investimento di 50 milioni di dollari per espandere le proprie operazioni nel quartier generale europeo a Dublino e Cork, in Irlanda, reclutando 60 tra ingegneri e progettisti.

La compagnia, nello specifico, ha intenzione di assoldare 45 ingegneri elettronici per la base operativa di Dublino e per il centro ingegneristico di Cork, così come altre 15 persone che si dedicheranno ad una varia serie di discipline a supporto della crescita di Xilinx in Irlanda.

Xlinix attualmente impiega oltre 250 persone presso la base operativa Europea e l'investimento supporterà il lavoro di sviluppo per tecnologie avanzate e prodotti dove la divisione irlandese già collabora con il gruppo Programmable Platforms Group di Xilinx in California su diversi progetti tra cui Zynq-7000 SoCs, Virtex-7 3D ICs e Vivado Design Suite.

Kevin Cooney, managing director di Xilinx Europe ha dichiarato: "Siamo molti lieti di questo investimento che rispecchia la qualità dell'ingegneria e dello sviluppo di Xilinx Ireland, dove ciascuno è un importante tassello al successo globale dell'azienda. Questa espansione offrirà numerose opportunità professionali agli ingegneri proseguendo il nostro sviluppo strategico in Irlanda. L'investimento rapresenta inoltre il nostro impegno ad essere i primi a portare sul mercato tutte le innovazioni tecnologiche della logica programmabile ed espandare la nostra portata ad una più ampia base di progettisti e architetti di sistemi".

L'attività di Xilinx a Dublino risale al 1995, con la costruzione del quartier generale europeo. Nel corso del 2001 l'azienda ha affrontato un investimento di 50 milioni di euro per espandere gli stabilimenti presso il quartier generale mentre nel 2005 è sono stati istituiti gli Xilinx Research Labs. Nel 2011 Xilinx ha acquisito Omiino, un'azienda di Belfast attiva nel campo delle telecomunicazioni.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FedNat05 Luglio 2012, 13:42 #1
La notizia è interessante, ma mi domando quanti tra gli utenti del sito sappiano chi è Xilinx e cosa produce.
Scevra05 Luglio 2012, 13:57 #2
Linguaggio VHDL e programmazione.
Phoenix300005 Luglio 2012, 15:39 #3
E uno dei più grandi costruttori mondiali di circuiti integrati digitali.
Ha inventato l'FPGA, abbreviazione di "Field Programmable Gate Array", che è appunto un circuito digitale che può essere programmato tramite un Sw.
Finalmente qualcuno che vuole investire in Europa...
Ikea aprirà uno stabilimento in Italia perchè ha capito che, anche se la manodopera costa di più, la qualità dei prodotti è maggiore e quindi, è minore il numero di reclami e di resi. Alla fine, vale sempre il detto "chi più spende meno spende"...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^