Yahoo! cerca un nuovo CEO: licenziata Carol Bartz

Yahoo! cerca un nuovo CEO: licenziata Carol Bartz

Il consiglio di amministrazione licenzia (telefonicamente) Carol Bartz. Al suo posto provvisioriamente Timothy Morse, in attesa di un nuovo CEO

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:38 nel canale Mercato
Yahoo
 

Il consiglio di amministrazione di Yahoo! ha comunicato in via ufficiale di aver destituito Carol Bartz dalla posizione di Chief Executive Officer. Al suo posto è stato nominato Timothy Morse, già Chief Fiancial Officer della compagnia, che assumerà il ruolo di CEO ad interim.

Le attività ordinarie dell'azienda saranno portate avanti, oltre che da Morse, anche da un nuovo Executive Leadership Council istituito dal consiglio di amministrazione e composto da alcuni executive chiave di Yahoo!. Il consiglio di amministrazione si impegna ora ad individuare il candidato con la giusta esperienza che possa occupare il prima possibile e stabilmente la poltrona di CEO.

Roy Bostock, presidente del consiglio di amministrazione di Yahoo!, ha dichiarato: "Il consiglio vede enormi opportunità di crescita con le quali Yahoo! ha la possibilità di capitalizzare ed il nostro obiettivo principale è di fare leva sulla leadership della compagnia, sugli attuali asset di business e sulle piattaforme per cogliere queste opportunità. Abbiamo un team di talento ed enormi risorse alle spalle ed intendiamo ritornare sul percorso di una robusta crescita e innovazione. Siamo impegnati ad espolorare e a valutare possibilità e opportunità che mettano Yahoo! sulla strada per la crescita e l'innovazione e forniscano valore agli azionisti".

Carol Bartz è approdata in Yahoo! nel mese di gennaio 2009, sostituendo sulla poltrona di CEO il fondatore della compagnia, Jerry Yang, che è comunque rimasto coinvolto nelle decisioni chiave dell'azienda. Le voci di corridoio indicano che negli ultimi mesi le tensioni tra i due siano via via cresciute.

Sebbene nel corso di questi anni Bartz sia riuscita ad ottimizzare alcuni dipartimenti ed attività della compagnia, e ad assumere dirigenti di talento, nel complesso il suo operato non è risultato soddisfacente. Le prestazioni finanziarie della compagnia hanno disatteso le aspettative degli investitori, Yahoo! sta incontrando difficoltà nel condurre il proprio business legato all'advertising e, nel complesso, il ciclo di innovazione pare essersi arrestato. A questo si aggiunge l'indebolimento delle relazioni con i partner asiatici, dal momento che la stessa Bartz e Jack Ma, presidente di Alibaba Group e di cui Yahoo! detiene il 40%, non sono mai riusciti ad avere buoni rapporti.

Carol Bartz ha inviato una mail ai propri dipendenti informandoli della variazione ai vertici; a quanto pare il consiglio di amministrazione avrebbe comunicato telefonicamente a Bartz il suo "cambio di ruolo":

"To all,
I am very sad to tell you that I’ve just been fired over the phone by Yahoo’s Chairman of the Board. It has been my pleasure to work with all of you and I wish you only the best going forward.
Carol
"

Le voci di una destituzione di Carol Bartz sono in circolazione già da qualche mese, sebbene il consiglio le abbia sempre bollate con la poco traducibile espressione "bullshit". Nel corso del mese di giugno, inoltre, il gradimento di Carol Bartz presso i propri dipendenti aveva raggiunto i minimi storici.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt07 Settembre 2011, 11:05 #1
Da quando in qua "bullshit" è poco traducibile? Si traduce benissimo

Comunque non so che cos'abbia fatto la Bartz per meritarsi un trattamento del genere. Licenziata per telefono, bruttissimo...
Francamente sono sopreso che Yahoo! esista ancora, ma il declino non lo vedo legato a lei ma al business di Yahoo! in sé, che è profondamente oscurato.
TheDarkAngel07 Settembre 2011, 14:25 #2
Certo che la partnership con microsoft ha reso molto
C++Ronaldo07 Settembre 2011, 14:34 #3
chissà perchè l'hanno licenziata per telefono

forse hanno visto i dati di yahoo in europa...
(ho preso la tabella uk ma è lo stesso per tutta europa)
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^