Yahoo inizia a raccogliere i primi frutti dell'investimento sul mobile

Yahoo inizia a raccogliere i primi frutti dell'investimento sul mobile

I risultati del terzo trimestre 2014 danno credito alla strategia definita dal CEO Marissa Mayer. In alto gli utili grazie alla vendita delle quote di Alibaba Group

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:01 nel canale Mercato
Yahoo
 

Yahoo ha rilasciato i risultati del terzo trimestre fiscale 2014 che fanno registrare un fatturato di 1,15 miliardi di dollari: si tratta di un risultato che supera le stime degli analisti, i quali avevano previsto un fatturato di 1,04 miliardi di dollari.

Il confronto anno su anno mostra una lievissima crescita dell'1% rispetto ai 1,14 miliardi di dollari generati nel terzo trimestre del 2013 e del 6,4% rispetto al secondo trimestre 2014. L'utile per azione è stato di 6,7 dollari, ben superiore agli 0,28 dollari del 2013. L'utile netto è di 6,8 miliardi per il periodo in esame, dovuto in buona parte alla vendita delle quote di Alibaba Group che al netto delle tasse hanno generato 6,3 miliardi di dollari.

"Abbiamo ottenuto questa crescita di fatturato grazie ad una forte crescita nelle nostre nuove aree di investimento - mobile, social, native e video - nonostante il vento contro del settore in alcuni delle nostre più grandi attività storiche. Sono inoltre lieta di annunciare oggi che il nostro fatturato nel mobile è ora concreto" ha dichiarato Marissa Mayer, CEO di Yahoo.

Il modile ha registrato un fatturato trimestrale superiore ai 200 milioni di dollari, a dimostrazione di come la strategia portata avanti dalla Mayer stia portando risultato. Il CEO di Yahoo ha voluto sottolineare come i forti investimenti nel mobile stiano ripagando la compagnia. Yahoo stima di poter superare gli 1,2 miliardi di dollari di fatturato lordo nel mobile entro la fine dell'anno.

Il fatturato della display advertising è in calo rispetto al medesimo periodo del 2013 con una flessione del 5% a 447 milioni di dollari. Se si escludono perà i costi di acquisizione traffico, il fatturato display advertising cresce del 5% a 450 milioni di dollari rispetto ai 426 milioni di dollari del terzo trimestre 2013. Rispetto al secondo trimestre del 2014 il fatturato display advertising è cresciuto del 2,5% dai 436 milioni di dollari. Il fatturato search cresce del 6% anno su anno, arrivando a 452 milioni di dollari e cresce del 5,6% anche sul confronto con il trimestre precedente.

Ken Goldman, CFO di Yahoo, ha commentato: "Siamo soddisfatti delle nostre performance questo trimestre, dando dimostrazione di risultati che hanno incontrato o superato le nostre previsioni su metriche fondamentali. Abbiamo concluso il trimestre con oltre 12 miliardi di liquidità e titoli negoziabili a seguito della vendita di 140 milioni di quote di Alibaba, che hanno portato 9,4 miliardi di dollari di fatturato pre-tax".

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Winstar22 Ottobre 2014, 17:52 #1
Mah, a me yahoo da quando ha buttato alle ortiche la chat piu divertente mai esistita mi è sempre stata un po antipatica
Avevano un messenger anni luce avanti a skype e msn/wlm , adesso lo useranno 10 persone al mondo
A parte queste considerazioni personali, non investirei su yahoo neanche sotto tortura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^