Yahoo! pronta a cedere metà delle quote di Alibaba Group

Yahoo! pronta a cedere metà delle quote di Alibaba Group

Un'operazione del valore di quasi 8 miliardi di dollari permetterà ad Alibaba Group di di entrare in possesso della metà delle proprie quote detenute attualmente da Yahoo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:13 nel canale Mercato
Yahoo
 

Stando ad alcune indiscrezioni che circolano nelle ultime ore, ad opera di fonti anonime ma ben informate, pare che Yahoo! sia prossima alla chiusura dell'accordo per liberarsi della metà delle quote detenute nel gruppo cinese Alibaba Group entro il prossimo 20 settembre.

L'annuncio dovrebbe essere reso di pubblico dominio nel corso della prossima settimana, con Alibaba Group che corrisponderà a Yahoo! una somma di circa 7,6 miliardi di dollari per entrare in possesso della metà delle quote Alibaba possedute da Yahoo!. L'ex-motore di ricerca detiene attualmente il 40% del gruppo cinese.

Fu Jerry Yang, cofondatore di Yahoo!, il promotore dell'investimento di 1 miliardo di dollari effettuato sette anni fa in Alibaba. Da allora il cofondatore di Alibaba, Jack Ma, ha cercato più volte di ridimensionare le quote di Yahoo! nella compagnia. Da parte sua Yahoo! aveva già confermato precedentemente nel corso dell'anno la volontà di cedere metà delle quote nella compagnia, promettendo dapprima la restituzione dei fondi agli investitori mediante un programma di riacquisto delle azioni

Tuttavia non molto dopo l'insediamento di Marissa Mayer in qualità di CEO della compagnia, Yahoo! ha emesso un comunicato mediante il quale ha informato gli investitori che il piano di riacquisto sarebbe stato riconsiderato dal momento che la compagnia avrebbe potuto decidere di mantenere le risorse per effettuare acquisizioni strategiche. Una posizione che non ha mancato di scontentare i principali investitori della compagnia.

Attualmente ne' Yahoo! ne' Alibaba hanno rilasciato commenti e dichiarazioni. Ne sapremo di più la prossima settimana, durante la quale è prevista la riunione del consiglio di amministrazione di Yahoo!.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^