ATi presenta FireGL X2-256t

ATi presenta FireGL X2-256t

ATi introduce una versione "Turbo" della propria proposta video per grafica Open GL professionale, modello FireGL X2-256

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:36 nel canale Periferiche
ATI
 
Con il seguente comunicato stampa ATI ha ufficialmente annunciato la disponibilità della scheda FireGL X2-256t, evoluzione del modello FireGL X2-256. Rispetto alla scheda precedente, la nuova versione ha frequenze di lavoro leggermente superiori e da questo ne deriva la sigla Turbo.

Il prezzo d'acquisto, inoltre, è stato ridotto, passando a 899 dollari dagli originali 999 dollari della scheda FireGL X2-256. Per maggiori dettagli sulla scheda se ne rimanda alla pagina ufficiale, disponibile sul sito web ATI a questo indirizzo.
ATI turbo-charges FireGL(tm) workstation graphics accelerator family with introduction of the high-end FireGL(tm) X2-256t

MARKHAM, ON/ MUNICH, Germany, 12 January 2003 - ATI Technologies Inc. (TSX: ATY, NASDAQ: ATYT) is extending its line of workstation graphics accelerators today with the introduction of the high-end FireGL(tm) X2-256t. Based on ATI's award-winning scalable workstation graphics architecture, this turbo-charged graphics board delivers the industry's fastest 3D performance for products under $1000 (1).

The FireGL X2-256t is capable of handling users' most demanding projects when running high-end 3D applications based on OpenGL and DirectX 9. Featuring increased engine and memory speeds, plus a redesigned board with a performance-enhancing copper fan, the FireGL X2-256t delivers up to 25% more processing power than its predecessor. Four geometry engines and eight parallel rendering pipelines power the board which comes with 256MB of graphics memory and dual DVI-I connectors. The FireGL X2-256t delivers fast 3D performance, superior quality imaging and ISV certification for professional applications such as 3dsmax, SolidWorks, MicroStation, Maya, and Softimage XSI.

"With performance that rivals competitive products costing twice as much, the FireGL X2-256t features advanced pixel shader support and the ability to render complex models, scenes and effects in real-time," said Dinesh Sharma, Director, Workstation Products, ATI Technologies. "This turbo-charged accelerator enables 3D professionals to speed up their production pipeline, delivering high-end performance and ISV certification for sophisticated CAD (computer aided design), solid modeling, DCC (digital content creation) and visual simulation applications."

The FireGL X2-256t has an MSRP of US $899 and will be available later this month through workstation OEMs, system integrators and value added resellers. The FireGL X2-256t joins the existing products in the FireGL family including the entry-level FireGL(tm) T2-128, the mid-range FireGL(tm) Z1-128, the FireGL(tm) X1-128 and the MOBILITY(tm) FireGL(tm) T2 processor for mobile workstations.

For additional product details, or information on our reseller and distribution partners, please visit www.ati.com/FireGL.
23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Print13 Gennaio 2004, 12:42 #1
Una foto?
Lord_Dark13 Gennaio 2004, 13:06 #2
differenze tra una 9800xt e questa?

scusate l ignoranza ^^"
OverClocK79®13 Gennaio 2004, 13:16 #3
basta che clikki sul link e la vedi
una XT con driver ottimizzati per ambienti OPGL ed affini
con 2 uscite DVI
presumo
BYEZZZZZZZZZZZZZZ
prova13 Gennaio 2004, 15:32 #4
Lord Dark, ma non c'entra NULLA con una 9800.

Sono segmenti di mercato completamente diversi: è come se chiedessi le differenze tra una Golf e un trattore da campagna.
Kumas13 Gennaio 2004, 15:32 #5

bellina

Non adatte a noi videogiocatori...puntano solo ai programmatori grafici.
Vince 1513 Gennaio 2004, 15:54 #6
Anche io come Lork_Dark non ho capito cos'hanno di speciale ste schede. Ho guardato le specifiche e non mi sembra così pompata. Cosa giustifica il prezzo così elevato? Come ha in più di una 9800XT. Spiegatemelo senza troppi giri di parole ed in modo preciseo.

Grazie.
prova13 Gennaio 2004, 16:43 #7
Scusa, ma hai letto l'articolo di cui sopra? C'è la presentazione originale fatta da Ati che ti spiega perfettamente in che ambiti applicativi viene utilizzata.

Dai ragazzi, è l'equivalente della Quadro di Nvidia.
Fullerene13 Gennaio 2004, 16:52 #8

Però ...

... Doom 3 utilizzerà molto le OPEN-GL.

CMQ queste schede sono ottimizzate anche per grafica vettoriale , quindi poco adatte ai videogiocatori , che trovano ottime soluzioni in sistemi molto meno costosi.
Sayan V13 Gennaio 2004, 17:09 #9
Originariamente inviato da prova
Lord Dark, ma non c'entra NULLA con una 9800.

Sono segmenti di mercato completamente diversi: è come se chiedessi le differenze tra una Golf e un trattore da campagna.


Direi piuttosto tra una "golf" e una "golf" venduta come trattore di campagna
Lud von Pipper13 Gennaio 2004, 18:38 #10
Le differenze sono nei driver utilizzati che offrono prestazioni nettamente migliori in ambiente professionale rispetto al modello standard, e, presumibilmente una qulità complessiva dei materiali superiore per questioni di affidabilità (memorie, chip, ecc).

Però le 9800 non funzionano con i diver X2 quindi il prezzo è dato dal mercato (900€ per una scheda professionale sono comunque una bazzecola).

Ho provato una X2 e le prestazioni nei giochi non sono affatto male rispetto ad Nvidia (diciamo un 5% in meno rispetto alla versione 9800Pro).
E' solo che non c'è la stessa attenzione per la correzione dei piccoli bug di cui si parla ogni volta che esce una nuova versione dei Catalyst.

LvP

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^