Boom di vendite per Cache SSD atteso nei prossimi anni

Boom di vendite per Cache SSD atteso nei prossimi anni

Le stime prevedono una crescita repentina in questo settore, trainata dalla domanda di quei sistemi Ultrabook nei quali Intel crede ciecamente. Da meno di 1 milione nel 2011 sino a oltre 120 milioni previsti per il 2015

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:31 nel canale Periferiche
IntelUltrabook
 

La domanda di soluzioni Ultrabook dovrebbe generare un forte impatto sulle vendite di soluzioni Solid State Drive utilizzate quale memoria cache, stando ai dati forniti dall'istituto di ricerca iSuppli a questo indirizzo. Da un mercato che ha totalizzato vendite per meno di 1 milioni di pezzi nel corso del 2011 si prevede una forte crescita, sino a superare la soglia di 100 milioni di pezzi previsti per il 2015.

I cache SSD sono unità di memorizzazione a stato solido, utilizzate all'interno di un sistema accanto ad un tradizionale hard disk meccanico per velocizzare il comportamento complessivo del sistema. La risultante è quella di abbinare le prestazioni velocistiche tipicamente assicurate dagli SSD alla maggiore capacità, con costi più ridotti per ogni Gbyte di spazio a disposizione, tipici degli hard disk tradizionali.

ssd_cache_isuppli.gif (23646 bytes)

Le stime per il 2012 prevedono volumi che raggiungeranno i 25,7 milioni di pezzi, con una soglia di 68,2 milioni di pezzi che verranno raggiunti nel corso del 2013 sino ai 100 milioni del 2014 e agli oltre 121 milioni per il 2015. E' evidente come una dinamica di crescita di questo tipo sia fortemente legata alla diffusione di mercato delle soluzioni Ultrabook, nelle quali Intel crede molto così come chiaramente evidenziato anche in occasione del recente CES di Las Vegas.

Dei 25,7 milioni di cache SSD che verranno commercializzati nel corso del 2012, stando alle stime iSuppli, la stragrande maggioranza verrà adottata all'interno di sistemi Ultrabook. Solo una piccola parte, pari a meno di 4 milioni di unità, verrà installata all'interno di sistemi desktop e notebook tradizionali.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia13 Gennaio 2012, 14:33 #1
intanto io per non sbagliare ho preso un'altro SSD per il nuovo pc
m@ximo13 Gennaio 2012, 14:56 #2
Quando ci sarà un rapporto 1€/1GB le vendite allora prenderanno il decollo
kingvampire13 Gennaio 2012, 15:15 #3
informazione:
io ho un'aspire 5720g tutto modificato, ha 2 attacchi per schede wifi, in uno ho montata questa scheda: http://www.intel.com/products/wirel..._n/overview.htm nell'altra posso montare questo mssd?

grazie
AleLinuxBSD13 Gennaio 2012, 16:07 #4
Io penso che queste stime di crescita siano parecchio ottimistiche considerando la crisi economica internazionale, tutt'altro che risolta.

Per il decollo delle vendite degli SSD, depurando il fatto contingente dato dall'elevatissimo prezzo attuale degli HDD, direi che 50 centesimi al Gb possano essere il vero punto di svolta, considerando l'elevato spazio richiesto dai sistemi operativi più recenti (windows 7), anche se può essere ottimizzato per occupare molto meno.

Ma certamente anche se si arrivasse "solo" ad 1 euro per gb sarebbe già una cosa positiva.
frankie13 Gennaio 2012, 16:15 #5
Quindi io non rientro nella statistica:
Desktop: SSD x SO e HD x dati
Portatile: SSD e basta.

Ma la vogliono capire di mettere SSD e basta. Su un ultrabook non serve l'HD!

Ah già la gara ai Mega- Giga- ... Se non c'è scritto 500GB non si vende!
Mparlav13 Gennaio 2012, 16:36 #6
Per chi se lo fosse perso, gli ssd sono ad 1 euro/GB iva inclusa da diverso tempo.
http://geizhals.at/eu/?cat=hdssd&am...5%22&sort=r

I migliori viaggiano tra gli 1.15 e gli 1.30 euro.
http://geizhals.at/eu/?cat=hdssd&am...%2Fs&sort=r

In generale non mi piacciono gli ssd caching perchè non c'è un vero risparmio.
Meglio solo ssd per il mobile, e ssd+hdd per il desktop.

Ciò non toglie che siano soluzioni semplici nell'uso (vedi anche Momentus XT).
birmarco13 Gennaio 2012, 17:06 #7
Originariamente inviato da: frankie
Quindi io non rientro nella statistica:
Desktop: SSD x SO e HD x dati
Portatile: SSD e basta.

Ma la vogliono capire di mettere SSD e basta. Su un ultrabook non serve l'HD!

Ah già la gara ai Mega- Giga- ... Se non c'è scritto 500GB non si vende!


E' una questione di prezzo! Se su un notebook da 500€ ci metti 120€ di SSD il prezzo lievita troppo, mantenendo il prezzo inalterato ci metteresti solo un 20GB che sono veramente pochi!
sanzo7813 Gennaio 2012, 17:07 #8
certo...

un hdd però è sui 0,13€ di media al gb, circa 1/8 dell'ssd con 8 volte la capienza, e pensate anche che grazie all'inondazione thai, costano pure il doppio di 6 mesi fa.
l'unica differenza è una velocità appena superiore che sui sistemi moderni non si nota per nulla o quasi
(il confronto l'ho fatto tra hdd da 1tb e ssd da 128gb)

w i piattelli che almeno loro fanno girare qualcosa

inoltre, quando si rompe un ssd, come si recuperano i dati????
Mparlav13 Gennaio 2012, 17:24 #9
Questo perchè giudichi utilizzando il solo prezzo/capacità, invece di prendere in considerazione tutti gli altri vantaggi dell'ssd.
Troppo semplicistico.

Perchè preferire un ssd?
C'è chi ha già fatto queste considerazioni
http://www.storagereview.com/ssd_vs_hdd.

Se poi tu non noti le differenze, non significa che valga anche per gli altri.

Inoltre parli di recupero dati.
Verifica tu stesso se i dati sono più salvaguardati all'interno di un ssd piuttosto che un hdd, a livello di resistenza meccanica, termica o elettromagnetica.

Innanzi tutto io preferisco non perderli affatto, magari poi parliamo di "recupero".




tyco7413 Gennaio 2012, 17:33 #10
Originariamente inviato da: sanzo78
certo...

un hdd però è sui 0,13€ di media al gb, circa 1/8 dell'ssd con 8 volte la capienza, e pensate anche che grazie all'inondazione thai, costano pure il doppio di 6 mesi fa.
l'unica differenza è una velocità appena superiore che sui sistemi moderni non si nota per nulla o quasi
(il confronto l'ho fatto tra hdd da 1tb e ssd da 128gb)

w i piattelli che almeno loro fanno girare qualcosa

inoltre, quando si rompe un ssd, come si recuperano i dati????


velocità appena appena superiore...
Stiamo parlando di appena un centinaio di volte superiore nei 4k.

Forse è meglio commentare quando si sa di quel che si parla.

Per farti un idea: http://www.tomshw.it/cont/articolo/...sd/33486/1.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^