Cisco chiude la divisione Flip, abbandonando in parte il mercato consumer

Cisco chiude la divisione Flip, abbandonando in parte il mercato consumer

Alla ricerca di margini più elevati la riorganizzazione interna di Cisco ha portato alla decisione di chiudere la divisione responsabile per la produzione delle soluzioni consumer Flip

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:54 nel canale Periferiche
Cisco
 

Cisco sta operando varie strategie di riorganizzazione interna tra le proprie divisioni, alla ricerca di una maggiore profittabilità dopo che i recenti risultati finanziari hanno evidenziato segnali di contrazione per l'azienda americana.

Tra queste segnaliamo la decisione di chiudere la propria divisione interna dedicata a sviluppo e produzione della video camera Flip, soluzione che era stata acquisita da Cisco non più tardi di alcuni anni fa con l'obiettivo di estendere la propria presenza nel mercato consumer.

Operazione simile, restando in quello che è il core business storico di Cisco, era avvenuta anche con l'acquisizione di Linksys, azienda specializzata nella produzione di soluzioni networking per l'utenza domestica e di sistemi di media storage.

La prossima scomparsa delle soluzioni Flip non deve sorprendere: i più recenti smartphone hanno visto l'integrazione di funzionalità di video recording anche ad alta definizione, facendo venir meno la necessità di videocamere di ridotte dimensioni come quelle Flip.

Sorprende quindi fino a un certo punto vedere come Cisco abbia scelto di chiudere questa divisione e non di venderla ad altri operatori di mercato, segno che l'interesse verso questo tipo di prodotti stia progressivamente venendo meno in favore di una elevata concentrazione di funzionalità all'interno di un singolo prodotto quale uno smartphone.

Il risultato qualitativo finale, per quanto riguarda la registrazione video, può non essere equiparabile a quella di un prodotto dedicato come Flip ma i benefici in termini di semplificazione e portabilità del prodotto sono ben evidenti e per molti versi condivisibili.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mookas13 Aprile 2011, 15:46 #1
L'importante è che non chiudino Linksys
giovannifg13 Aprile 2011, 16:18 #2
Originariamente inviato da: Mookas
[...] chiudino Linksys [...]


Venghi venghi....

Scusa, non ho resistito... lo so che era un typo!

Comunque ti quoto in pieno: Linksys fa degli ottimi prodotti (almeno, secondo la mia esperienza) e anche grazie al lavoro di alcuni "santi" che prendono il sorgente dei firmware e lo rielaborano a dover, i router Linksys riescono ad offrire funzionalità tipiche di prodotti ben più costosi (la mia esperienza è con un WGA254G V2, e sono stra-soddisfatto, grazie al firmware Neptune 354). Speriamo davvero che Linksys rimanga viva e vegeta!
matteo222214 Aprile 2011, 16:46 #3
Linkys fa ottimi prodotti per quanto riguarda la concorrenza ad altre aziende, è sempre un'ottima opzione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^