Epson WorkForce WF-100W: la stampante a colori estremamente portatile

Epson WorkForce WF-100W: la stampante a colori estremamente portatile

Epson WorkForce WF-100W è una stampante alimentata a batteria utile per tutti coloro che necessitano di stampare fuori ufficio

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 09:01 nel canale Periferiche
Epson
 

In occasione di IFA 2014 Epson presenta WorkForce WF-100W, quella che viene definita "la stampante inkjet A4 più piccola e più leggera al mondo". Si tratta di un prodotto che Epson indirizza a venditori, addetti alle riparazioni domestiche e a tutti coloro che hanno bisogno di stampare documenti, fatture e contratti quando non sono in ufficio, poiché può essere usata in auto, a casa o nella sede del cliente.Dispone di una batteria integrata che può essere ricaricata tramite USB o utilizzando l'adattatore CA fornito in dotazione, misura 309 x 154 x 61 mm e pesa solo 1,6 kg.

Epson WorkForce WF-100W

Si tratta dell'unica stampante portatile con schermo LCD e inchiostro a pigmenti per tutti i colori. Il modello WF-100W è anche incredibilmente semplice da usare ed è la soluzione idonea per la stampa in mobilità poiché è dotata di connettività Wi-Fi e Wi-Fi Direct, offre Epson Connect, che include Epson iPrint e Email Print. Infine, è compatibile con Google Cloud Print e Apple AirPrint, offrendo così una ampia gamma di modalità di accesso alla stampa, anche da remoto e cloud.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9006 Settembre 2014, 09:34 #1
Fighissima!!! Mi piacerebbe un sacco una cosa simile, se potesse pure scannerizzare poi sarebbe perfetta, a beh che ormai sugli smartphone ci sono app che facendo una foto al documento lo rielaborano a mo di foglio scannerizzato.
Rubberick06 Settembre 2014, 10:12 #2
A questo punto voglio fare una cortesia a chi usa questi prodotti suggerendogli di portarsi appresso anche una capiente powerbank come chessò l'amazzone ne ha molte.

Ultimamente sto provando questa, non mi pare na cinesata... è abbastanza robusta e sono 16000mAh..

Per una ricarica in movimento di quel tipo penso sia adatta:

http://www.extendedbatteryreview.co...ng-and-lighting che costa sui 40 euro

Nei con leggevo "You should provide your own adapter" ma in realtà no... viene fornito con un trasformatorino 12v 1.5A con presa attacco Europlug standard (praticamente presa normalissima a 2 poli)..

edit: lol c'e' anche questa http://www.extendedbatteryreview.co...tebooks-tablets da 34200mAh (34.2 Ah) ma a sto giro ti porti appresso la batteria della macchina da 45Ah
Rubberick06 Settembre 2014, 14:01 #3
oddio lol che esagerazione c'e' anche

Qi-Infinity™ Powerplant 52,800mAh External Battery Pack/High Capacity Power Bank charger for Laptops, Notebooks, Netbooks, Tablets and Smart Phones

da 52.8 Ah ! e mamma mia xD non fosse che non ha la potenza di spunto uno ci potrebbe avviare un'automobile..
GrammarNazi06 Settembre 2014, 14:56 #4
Originariamente inviato da: Rubberick
non fosse che non ha la potenza di spunto uno ci potrebbe avviare un'automobile..


se mio nonno avesse le ruote sarebbe una carriola
Rubberick06 Settembre 2014, 15:00 #5
Originariamente inviato da: GrammarNazi
se mio nonno avesse le ruote sarebbe una carriola


il forum tutto ti ringrazia per il tuo eloquente intervento
tecnos06 Settembre 2014, 15:50 #6
scusate dove posso trovare il power bank da 52,800 mah?
lonewo|_f07 Settembre 2014, 22:19 #8
Originariamente inviato da: frankie
http://lmgtfy.com/?q=amazon+it+power+bank+50000


le recensioni su amazon parlano di capacità dichiarata fasulla, peccato, farebbe comodo avere una batteria esterna con una capacità decente

esempi di fake
http://www.unitedgadget.com/wp-cont...de-in-China.jpg
globi08 Settembre 2014, 20:43 #9
Ma non sarebbe meglio trasportare una stampante normale nell`auto ed alimentarla con un inverter? E poi avrà una bassa autonomia e chi lavora mobilmente dove la trova una presa per la corrente, usa quella del cliente oppure quella dell`inverter in auto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^