In forte crescita le vendite di GPU nel terzo trimestre

In forte crescita le vendite di GPU nel terzo trimestre

Intel, NVIDIA e AMD registrano nel terzo trimestre 2009 una forte crescita nei volumi di GPU commercializzate, complice una sostenuta ripresa della domanda da parte dei produttori

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:33 nel canale Periferiche
NVIDIAIntelAMD
 

I dati forniti dall'istituto Jon Peddie Research sull'andamento delle vendite di GPU nel corso del terzo trimestre 2009 sono decisamente interessanti e incoraggianti circa una ripresa complessiva del mercato che possa avvenire in tempi brevi.

Tra il secondo e il terzo trimestre dell'anno si è assistita ad una crescita del 21,2% del mercato, la più importante registrata da 9 anni a questa parte. La tabella seguente riassume le differenze tra Intel, AMD e NVIDIA in termini di quote di mercato prendendo quale riferimento il trimestre precedente e lo stesso periodo di 1 anno fa.

azienda Q3 2008 Q2 2009 Q3 2009
Intel 49,4% 51,1% 52,7%
NVIDIA 27,8% 29,2% 24,9%
AMD 20,6% 18,4% 19,8%

Le quote di mercato indicate sono quelle complessive, comprendenti quindi GPU discrete e integrate. Mancano all'appello produttori minori (VIA, S3 e Matrox ad esempio) che concorrono cumulati per una quota di mercato complessiva, nel terzo trimestre 2009, del 2,6%, in crescita rispetto all'1,3% del trimestre precedente e del 2,2% dello stesso periodo dello scorso anno.

Analizzando i risultati specifici per ogni azienda, evidenziamo come Intel abbia registrato un incremento del volume di vendite pari al 25,2% rispetto al secondo trimestre 2009, mentre per NVIDIA la crescita sia stata limitata al 3,3%. AMD ha ottenuto il margine più elevato, con un incremento del 30,2%.

Prendendo quale riferimento lo stesso periodo dello scorso anno si segnala una crescita del 14,6% per Intel e del 3,1% per AMD, con una contrazione del 4% per NVIDIA. Valori così alti, sia in assoluto che verificando gli incrementi rispetto al trimestre precedente, da parte di Intel sono giustificati dal fatto che questi dati considerano tutte le tipologie di sottosistemi video, comprendendo anche quelli integrati nei quali Intel, con i propri chipset, svolge il ruolo del padrone quantomeno parlando i volumi.

Quali aspettative per il quarto trimestre? Il mercato è considerato al momento colmo di soluzioni video da commercalizzare, approfittando in questo della stagione di vendite natalizia. Le aziende hanno costruito, a quanto pare, un elevato volume a magazzino sperando anche nell'effetto vendite generato dal debutto del sistema operativo Windows 7 di Microsoft. Se le vendite saranno adeguate la domanda ai produttori resterà sostenuta, ma potrebbe invece verificarsi uno scenario di domanda di GPU inferiore alle aspettative così da poter ridurre le scorte nel frattempo accumulate.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x27 Ottobre 2009, 08:42 #1
scusate ma la tabella e i dati citati nell'articolo non hanno ne capo ne coda! Non c'è alcuna corrispondenza, oltre ad essere specificato il q3 2008 due volte e non si sa quindi quale sia il vero dato... e' presto, prendete un altro caffè, raga!
Human_Sorrow27 Ottobre 2009, 08:44 #2
dovrebbe essere

Q3 2008 - Q2 2009 - Q3 2009

giusto ?
Malek8627 Ottobre 2009, 08:57 #3
Considerando che AMD ha aumentato di parecchio i volumi di venduto ma di poco la propria quota di mercato, suppongo che la maggior parte della crescita del mercato sia dovuto a una maggiore diffusione di sistema portatili o comunque integrati. Stesso motivo per cui Nvidia, nonostante il leggero aumento di vendite, ha perso quote di mercato consistenti.

Alla gente piacciono le integrate, pare.
g.luca86x27 Ottobre 2009, 09:17 #4
"Intel abbia registrato un incremento del volume di vendite pari al 25,2% rispetto al secondo trimestre 2009, mentre per NVIDIA la crescita sia stata limitata al 3,3%. AMD ha ottenuto il margine più elevato, con un incremento del 30,2%."

In un mercato con segni di ripresa importanti nvidia è riuscita a incrementare le vendite di un decimo rispetto alla sua rivale amd (non dimentichiamo che intel fa solo integrate).

"Prendendo quale riferimento lo stesso periodo dello scorso anno si segnala una crescita del 14,6% per Intel e del 3,1% per AMD, con una contrazione del 4% per NVIDIA."
Ciò significa che l'unica azienda a non dare segnali di ripresa dalla batosta della crisi economica è proprio nvidia! Il terzo trimestre dello scorso anno guarda caso ati usciva con la serie 4000 e i risultati si vedono.

Non vorrei passare per l'uccello rosso (non nero ) del malaugurio ma la politica di nvidia di ridurre gli approvvigionamenti di gpu a 55nm per il quarto trimestre non rischia di dargli una bastonata sui denti, in mancanza di Fermi? Si hanno notizie di tagli ai 55nm anche da parte di ati ma almeno ha un prodotto finito che va via come il pane (ieri o non so quando si parlava addirittura che la mancanza di gpu dx11 40nm fosse dovuta a delle sottostime di vendita da parte di amd). Tuttavia mi vengono in mente le parole del ceo di nvidia pronunciate in un'intervista recentemente. Cito a memoria: "I due terzi del fatturato provengono dalla vendita di schede cideo per videogiocatori ma i due terzi dei profitti provengono dalle workstation grafiche Quadro". Sarebbe bello capire come la riduzione di quote di mercato di nvidia pesi sul lato gaming e su quello workstation...
Capozz27 Ottobre 2009, 09:24 #5
Finalmente amd ha dimostrato l'inghippo fatto da Intel nel settore mobile, quindi ora può produrre e vendere molti più processori e chipset degli anni precedenti.
Inoltre anche la serie 5800 (più la pubblicità che ne deriva) sicuramente hanno dato una mano.
Foglia Morta27 Ottobre 2009, 09:24 #6
Originariamente inviato da: Malek86
Considerando che AMD ha aumentato di parecchio i volumi di venduto ma di poco la propria quota di mercato, suppongo che la maggior parte della crescita del mercato sia dovuto a una maggiore diffusione di sistema portatili o comunque integrati. Stesso motivo per cui Nvidia, nonostante il leggero aumento di vendite, ha perso quote di mercato consistenti.

Alla gente piacciono le integrate, pare.


Dal Q2 al Q3 c'è stato un aumento del 57% delle soluzioni discrete ( non è linkato ma è una citazione di JPR ):

[I]"Integrated graphics in notebooks, which includes the popular netbooks, increased 27% over 2Q - a great gain but less than discrete [57% growth over 2Q 2009]. Netbooks will remain popular but they will not have the high market share they had during the recession when they were just introduced. Rather, consumers are expected to "buy up" in the next quarter. "[/I]
Malek8627 Ottobre 2009, 09:30 #7
Originariamente inviato da: Foglia Morta
Dal Q2 al Q3 c'è stato un aumento del 57% delle soluzioni discrete ( non è linkato ma è una citazione di JPR ):

[I]"Integrated graphics in notebooks, which includes the popular netbooks, increased 27% over 2Q - a great gain but less than discrete [57% growth over 2Q 2009]. Netbooks will remain popular but they will not have the high market share they had during the recession when they were just introduced. Rather, consumers are expected to "buy up" in the next quarter. "[/I]


Se è così, allora non mi spiego perchè gli aumenti delle quote di mercato non corrispondano maggiormente agli aumenti di volumi di venduto. Non mi sembra che la Intel produca discrete.
nickmot27 Ottobre 2009, 09:37 #8
Originariamente inviato da: Malek86
Se è così, allora non mi spiego perchè gli aumenti delle quote di mercato non corrispondano maggiormente agli aumenti di volumi di venduto. Non mi sembra che la Intel produca discrete.


Perchè in volumi assoluti si vendono più notebook e netbook(intel) e cassoni da supermercato con le integrate.
Se vendi poche unità e aumenti le vendite gli incrementi in % saranno più significativi.
g.luca86x27 Ottobre 2009, 09:37 #9
Originariamente inviato da: Malek86
Se è così, allora non mi spiego perchè gli aumenti delle quote di mercato non corrispondano maggiormente agli aumenti di volumi di venduto. Non mi sembra che la Intel produca discrete.


per integrate non si intendono solo quelle dei portatili ma anche quelle dei desktop, integrate nei chipset tipo famiglia chipset G31 e robe simili. Nel calderone rientrano anche quelle...
Foglia Morta27 Ottobre 2009, 09:38 #10
Originariamente inviato da: Malek86
Se è così, allora non mi spiego perchè gli aumenti delle quote di mercato non corrispondano maggiormente agli aumenti di volumi di venduto. Non mi sembra che la Intel produca discrete.


Si Intel non produce gpu discrete. Forse sono diminuite ( o rimaste relativamente stagnanti ) le vendite di chipset con grafica integrata di AMD e nVidia e contemporaneamente sono aumentate di molto le gpu discrete. Difficile dirlo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^