NVIDIA Quadro, due parole con Jeff Brown

NVIDIA Quadro, due parole con Jeff Brown

L'occasione di scambiare due parole con Jeff Brown, general manager del business Quadro per NVIDIA, ci ha permesso di chiarire alcuni elementi dei prodotti dedicati al mondo professionale

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:56 nel canale Periferiche
NVIDIAQuadro
 

Partecipare al GTC consente anche di incontrare e scambiare parole con le persone che si occupano dello sviluppo delle soluzioni NVIDIA. Nel nostro caso abbiamo avuto modo di parlare con Jeff Brown General Manger del business Quadro per NVIDIA. Per tutti coloro che non ne fossero a conoscenza, il segmento Quadro identifica l'offerta destinata al mondo professionale da parte di NVIDIA ed è quindi dedicata a chi con il PC lavora e si occupa di grafica, rendering o progettazione.

Se sul mercato consumer la competizione tra AMD e NVIDIA è più accesa che mai, questo non succede invece sul segmento professionale: in questo particolare ambito la società Californiana è leader indiscusso e Quadro rappresenta in tutto e per tutto il riferimento.

Viene quindi da domandarsi come NVIDIA intende mantenere questa posizione e, se possibile, come può incrementare la propria percentuale di mercato.

Secondo Jeff Brown, l'unico modo attualmente esistente per riuscire ad avere successo in questo segmento è continuare nella direzione presa già da tempo con Quadro. La chiave è quindi continuare nello sviluppo software e dei driver, non dimenticando quanto è importante la collaborazione con le principali aziende software. La crescita del mercato procederà di pari passo a quella fisiologica che questo segmento farà registrare nel corso degli anni: si tratta di un mercato destinato solamente a crescere.

Se Quadro rappresenta il riferimento in ambito professionale, allora perchè Apple, con i nuovi modelli Mac Pro non si è appoggiata a queste soluzioni?

La verità, riporta Brown, è che siamo arrivati in ritardo e abbiamo completamente mancato l'appuntamento con loro sul calendario. Ad Apple non importa quale hardware ci sia all'interno dei loro sistemi, fanno un utilizzo comunque limitato della GPU e per questo non siamo presenti sulle nuove soluzioni Mac Pro. Vorrei specificare una cosa che però credo sia fondamentale: nei sistemi Apple, lo sviluppo dei driver viene effettuato direttamente dall'azienda di Cupertino. A noi viene fornito un accesso estremamente limitato e, considerata la struttura del loro sistema operativo, le modifiche che poossiamo fare noi sono estremamente limitate.

NVIDIA Fermi è stata ora declinata su tutta la famiglia Quadro, mancano però nuove soluzioni per il mercato notebook, eccezion fatta per Quadro 5000M destinata alle workstation portatili e per ora utilizzata solo da Dell e HP. Vedremo il completamento di questa famiglia?

Al momento non sono disponibili informazioni relative ai nuovi modelli. Quello che però posso dire è che l'intera famiglia sarà completata solo in seguito al lancio della nuova piattaforma Sandy bridge da parte di Intel. Le nuove soluzioni portatili che, lo ricordiamo, saranno caratterizzate da CPU che integrano al loro interno un controller video, saranno quindi la base della nostra nuova famiglia di soluzioni Quadro, ovviamente basate su Fermi. Tutti i modelli, come succede ora per la serie GeForce 400M saranno caratterizzati da tecnologia Optimus.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marci23 Settembre 2010, 21:21 #1
si ok, però come mai gli ultimi Performance driver per i prodotti Autodesk fanno così pena? crash continui, lentezza superiore ai driver normali; ormai con Autocad e 3dsMax funzionano meglio le GeForce
sbudellaman23 Settembre 2010, 22:47 #2
Originariamente inviato da: Marci
...ormai con Autocad e 3dsMax funzionano meglio le GeForce


Non sei un pochino esagerato ?
fbrbartoli24 Settembre 2010, 06:59 #3
c'è da dire che ha fatto una gran bella pubblicità a mac. Come non dargli torto però...
Marci24 Settembre 2010, 11:42 #4
Originariamente inviato da: sbudellaman
Non sei un pochino esagerato ?


proprio l'altro giorno stavo lavorando su Autocad affianco ad un collega; lui ha un Toshiba con X1300, quando muoveva il disegno(stesso file) il suo andava fluido, il mio era lento
Tolti i Performance driver è tornato tutto quasi normale per non parlare dei crash cogni 2x3 usando quei driver, che dovrebbero essere il punto di forza delle Quadro
AceGranger24 Settembre 2010, 12:28 #5
Originariamente inviato da: Marci
proprio l'altro giorno stavo lavorando su Autocad affianco ad un collega; lui ha un Toshiba con X1300, quando muoveva il disegno(stesso file) il suo andava fluido, il mio era lento
Tolti i Performance driver è tornato tutto quasi normale per non parlare dei crash cogni 2x3 usando quei driver, che dovrebbero essere il punto di forza delle Quadro


la QUADRO con i driver base, senza i performance driver, va di piu della controparte GTX, i performance driver sono una cosa in piu che aumenta ulteriormente le prestazioni delle Quadro.

bho a me quelli di 3D studio non danno problemi
JohnnyD203624 Settembre 2010, 12:34 #6
"no perchè i mac sono fatti meglio" LOL
sbudellaman24 Settembre 2010, 13:02 #7
Originariamente inviato da: Marci
proprio l'altro giorno stavo lavorando su Autocad affianco ad un collega; lui ha un Toshiba con X1300, quando muoveva il disegno(stesso file) il suo andava fluido, il mio era lento
Tolti i Performance driver è tornato tutto quasi normale per non parlare dei crash cogni 2x3 usando quei driver, che dovrebbero essere il punto di forza delle Quadro


Wow molto strano, sentivo sempre parlare benissimo delle quadro. A questo punto se mai (cosa molto ma molto improbabile) dovessi lavorare con quei programmi mi compro una geforce così posso pure giocare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^