OCZ Z-Drive R4 CloudServ 16TB, un mostro da 6GB/s

OCZ Z-Drive R4 CloudServ 16TB, un mostro da 6GB/s

Nuova soluzione OCZ con interfaccia PCI Express, pensata per i Cloud Server. OCZ Z-Drive R4 CloudServ punta tutto sulle prestazioni, nonché su una capienza massima, da record, di 16TB

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:01 nel canale Periferiche
OCZ
 

OCZ ha presentato una nuova famiglia di prodotti destinati al mondo enterprise, con una specifica attenzione per le infrastrutture Cloud. Già nel nome, OCZ Z-Drive R4 CloudServ, si può leggere la destinazione d'uso del prodotto, che intende inoltre stabilire nuovi  parametri di riferimento dal punto di vista prestazionale e non solo.

OCZ

Grazie all'interfaccia PCIe 2.0, le nuove unità sono infatti in grado di raggiungere velocità di lettura e scrittura prossime a 6.000 MB/s, un valore veramente elevato anche per questa categoria di prodotti. A livello di IOPS OCZ ne dichiara circa 1,4 milioni, mentre troviamo integrate le tecnologie Virtualized Controller Architecture (VCA) 2.0 e  OCZ SANRAD VXL virtual acceleration caching, pensate per ottimizzare le prestazioni in scenari di virtualizzazione.

Con questo nuovo dispositivo OCZ intende fornire una soluzione unica e facilmente gestibile per le infrastrutture Cloud, accentrando in una sola unità una gran mole di dati, disponibili per giunta una in una frazione del tempo rispetto a soluzioni tradizionali a disco. Le capienze vanno da 300GB a ben 16TB, anche quest'ultimo un valore da record.

Non viene fatta menzione dei prezzi, che ci immaginiamo essere veramente elevati. A conferma di ciò, OCZ prevede inoltre la realizzazione "su misura" in base alle esigenze dei singoli clienti, un "optional" che sottolinea ancora di più la natura enterprise del prodotto.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Grillo.M16 Febbraio 2012, 11:29 #1
Grazie all'interfaccia PCIe 2.0, le nuove unità sono infatti in grado di raggiungere velocità di lettura e scrittura prossime a 6.000 MB/s


Si ma con che dimensione di file?
Idem per gli IOPS!

Dati volutamente fuorvianti.
coschizza16 Febbraio 2012, 11:33 #2
Originariamente inviato da: Grillo.M
Si ma con che dimensione di file?
Idem per gli IOPS!

Dati volutamente fuorvianti.


i dati non sono fuorvianti sono i siti a non postare i dati in maniera esaustiva

http://www.oczenterprise.com/ssd-pr...-cloudserv.html
StyleB16 Febbraio 2012, 11:42 #3
per la modica cifra di un rene?
killeragosta9016 Febbraio 2012, 11:49 #4
Originariamente inviato da: StyleB
per la modica cifra di un rene?


Sei ottimista mi pare un po' troppo poco un rene, facciamo due
bonzoxxx16 Febbraio 2012, 12:07 #5
aggiungerei anche un polmone.

i 16TB secondo me se lo potranno permettere amazon o google.
Grillo.M16 Febbraio 2012, 12:19 #6
Originariamente inviato da: coschizza
i dati non sono fuorvianti sono i siti a non postare i dati in maniera esaustiva

http://www.oczenterprise.com/ssd-pr...-cloudserv.html


Intendevo proprio quello.
+Benito+16 Febbraio 2012, 12:23 #7
Puta 50W in idle..
calabar16 Febbraio 2012, 12:45 #8
70W in full però... certo, l'idle parrebbe migliorabile.

Vabbè, forse tra 10 anni vedremo qualcosa del genere in campo consumer...
St1ll_4liv316 Febbraio 2012, 12:57 #9
Secondo me quello da 16tb non costerà meno di 50.000 euro.
coschizza16 Febbraio 2012, 13:06 #10
Originariamente inviato da: St1ll_4liv3
Secondo me quello da 16tb non costerà meno di 50.000 euro.


sistemi simili di altre marche li ho visti nel range dei 100-300.000€ in base al grado di funzioni in campo. Questo essendo solo una scheda senza logica funzioni aggiuntive e sistemi ridondati nel controller dovrebbe stare ad almeno 100.000€.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^