Processori Intel per i nuovi NAS Qnap

Processori Intel per i nuovi NAS Qnap

Soluzioni Intel Atom ma anche Core 2 Duo a 2,4 GHz per i due più recenti NAS annunciati da QNAP

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:58 nel canale Periferiche
IntelAtomQnap
 

Qnap ha recentemente annunciato di aver completato lo sviluppo di due nuove soluzioni NAS, compatibili con hard disk SATA, dotate di differenti capacità di archiviazione ma entrambe basate su processore Intel per la gestione delle configurzioni dei dischi.

TS439_08.jpg (26300 bytes)

Il modello TS-439 Pro Turbo adotta una soluzione Intel Atom con frequenza di clock di 1,6 GHz, abbinata a una dotazione di memoria DDR2 da 1 Gbyte. Lo chassis prevede 4 cassettini per hard disk SATA, con i quali poter configurare catene RAID di livello 0, 1, 5, 6, 5+Spare; completano la dotazione due connettori di rete Gigabit.

TS809_02.jpg (37043 bytes)

La soluzione TS-809 Pro Turbo, indirizzata ad una clientela enterprise, vede invece l'utilizzo di un processore Intel Core 2 Duo con frequenza di clock di 2,4 GHz, grazie al quale gestire al meglio le configurazioni messe a disposizione dagli 8 hard disk SATA che possono essere montati come massimo.

Il controller integrato fornisce supporto alle configurazioni Raid di livello 0, 1, 5, 6, 5+Spare, unitamente alle tecnologie "Online RAID Capacity Expansion” e “Online RAID Level Migration”. Integrate in entrambi i modelli troviamo funzionalità di criptaggio dei dati AES 256bit oltre alla tecnologia iSCSI target device, grazie alla quale possono venir create sino a 8 device iSCSI per estendere la capacità di storage della propria rete.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7716 Febbraio 2009, 11:05 #1
Sarebbe bello quello piccolino ma mi sa che non avrà prezzi molto popolari..
Uno fa quasi prima a farselo da sè..
CGman16 Febbraio 2009, 11:22 #2
a me piace il secondo e se i prezzi non superano di molto i mille si portebbe anche fare
CGman16 Febbraio 2009, 11:34 #3
il prezzo del piccolo è 787 euro

il grande invece non lo trovo
Paganetor16 Febbraio 2009, 11:37 #4
scusate, per un utilizzo SOHO non vale di più la pena utilizzare un PC di fascia bassa opportunamente configurato con il numero di dischi voluti? Immagino che queste soluzioni siano più pratiche, ma sono anche più costose...
demon7716 Febbraio 2009, 11:57 #5

@ paganetor

Tecnicamente sì..

Fai conto che con 200 euro scarsi ti porti a casa una mobo, 2 gb ram e un athlon X2
Poi mettici 4 hdd belli grassottelli.. diciamo 80 euro cadauno e siamo ad un totale di 520 euro

poi un buon sistema linux con un programma free per fare il NAS (ce ne sono a bizzeffe)
E il gioco è fatto.

550 euro per un nas più figo e performante.
Chiaro che devi avere le competenze adeguate..
Notturnia16 Febbraio 2009, 11:58 #6
il 6 dischi supera i 1100 dollari sul mercato americano.. quindi questo 8 dischi mi sa che supera bene i 1300-1500 euri -.-
delladv16 Febbraio 2009, 12:21 #7
non vedo la necessità di avere processori X86 in questi dispositivi specifici, da una parte un atom, magari pure acoppiato con il 945 ben conosciuto per il suo eccessivo consumo e dall'altra parte un core2... non converrebero di piu delle soluzioni specifiche?
Notturnia16 Febbraio 2009, 12:24 #8
@delladv

da quello che scrivono sul sito questo nas fa un sacco di cose.. forse fanno meno fatica a fargliele fare con un X86 normale anzichè un atom con soluzione dedicata..

dico io..
CGman16 Febbraio 2009, 12:30 #9
mi sta venendo il dubbio! ma i dischi dentro ci sono?
icoborg16 Febbraio 2009, 12:34 #10
no

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^