Rinnovo di gamma per gli SSD Intel DC 3500: capienze aumentate e formato M.2

Rinnovo di gamma per gli SSD Intel DC 3500: capienze aumentate e formato M.2

Intel rinnova la propria gamma di SSD per DataCenter DC 3500 introducendo maggiori capienze e il formato M.2. Confermata la presenza del controller proprietario e dei chip a 20nm

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:31 nel canale Periferiche
Intel
 

Comunicandolo attraverso il web, Intel ha messo mano al proprio listino di SSD della serie DC3500, apportando alcune modifiche per quanto riguarda i modelli disponibili e il form factor. Ricordiamo brevemente che questa famiglia di prodotti nasce per soddisfare idealmente gli utilizzi in Data Center, fermo restando la possibilità di sfruttarli anche in altre situazioni. Il controller utilizzato è realizzato internamente da Intel ed è il medesimo che troviamo sulle serie 730 e S3700, sebbene su queste due soluzioni sia presente con frequenze operative maggiori.

Arriviamo quindi alle novità:  i tagli disponibili per la versione da 2,5 pollici (ma alcuni tagli sono disponibili anche nel più compatto 1,8 pollici) sono stati fino ad oggi di 80GB, 120GB, 160GB, 240GB, 300GB, 480GB, 600GB e 800GB, ai quali vanno ora ad aggiungersi i modelli da 1,2TB e 1,6TB. I tagli maggiori sono frutto dell'integrazione di un numero maggiore di chip, che giustificano l'incremento prestazionale in lettura e scrittura sequenziale nell'ordine dei 500MB/s e 460MB/s rispettivamente (nei tagli minori le prestazioni sono leggermente inferiori).

Intel serie DC3500 M.2

A margine di queste due novità fanno il loro ingresso nella famiglia anche unità con form factor M.2 (versione 80mm) nei tagli di 80GB, 120GB e 340GB, con velocità in lettura e scrittura rispettivamente di 340/110MB/s, 440/160MB/s e 480/355MB/s. Non essendo ancora disponibile un comunicato stampa è impossibile avere informazioni sui prezzi, anche se occorre ricordare che l'azienda li fornisce solo in riferimento a lotti da 1000 pezzi e senza alcuna tassa, motivo per cui non si avrebbe comunque l'idea del prezzo finale per gli utenti.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar13 Novembre 2014, 10:15 #1
Gli M.2 80mm purtroppo risultano un po' troppo ingombranti per sfruttare gli slot interni di alcuni notebook, i tagli più piccoli dovrebbero cercare di infilarli in formati più ridotti.
Notturnia13 Novembre 2014, 12:07 #2
bello l'M2 da 340GB...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^