Sapphire diventa Elite nel Fusion partner program di AMD

Sapphire diventa Elite nel Fusion partner program di AMD

Il programma Fusion di AMD per i propri partner punta alla costruzione strategica di un ecosistema, ma quali scenari si apriranno quando le soluzioni Fusion arriveranno sul mercato?

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:32 nel canale Periferiche
AMDSapphire
 

Il nome Fusion identifica all'interno di AMD qualcosa di più di una semplice tecnologia. Oltre a rappresentare i futuri progetti che vedono la presenza sullo stesso die di CPU e GPU, Fusion è anche il nome di un programma per i partner di AMD di fondamentale importanza dal punto di vista strategico. La necessità di poter contare su partner affidabili e capaci di fornire un corretto posizionamento di prezzo rappresenta infatti un tassello fondamentale per la crescita di una azienda come AMD.

“I nostri partners Elite sono parte di un gruppo mondiale esclusivo”, ha detto David Kenyon, AMD corporate vice president, Worldwide Channel Marketing. “Premiamo la fedeltà e disponibilità di SAPPHIRE ad impegnarsi per AMD e la capacità di riconoscere il reciproco vantaggio strategico e commerciale della nostra partnership.”

Il programma di sviluppo che prevede l'avvento sul mercato delle soluzioni Fusion, sul lungo periodo, è destinato a erodere sensibilmente però il mercato delle schede grafiche dedicate: Sapphire è un importante partner proprio per questo tipo di componenti. È quindi lecito domandarsi quali sviluppi conoscerà questa particolare dinamica di mercato. I nuovi prodotti AMD Fusion rivoluzioneranno infatti, almeno nell'ottica societaria, la progettazione e la costruzione dei PC, grazie alla combinazione di GPU e CPU all'interno di un unico componente.

A Sapphire rimarrebbe così il solo mercato delle schede madri desktop, un segmento in chiaro e conclamato declino da alcuni anni a questa parte, da quando i sistemi notebook si sono affermati il leone delle vendite di sistemi PC. È importante sottolineare però che le soluzioni Fusion hanno un limite tecnico fondamentale: sia la CPU sia la GPU accedono alla memoria di sistema, meno performante per prestazioni rispetto a quella impiegata a oggi sulle schede video. Lo scenario che si andrà quindi a creare sarà molto probabilmente formato da una fascia bassa di soluzioni di tipo Fusion: le schede grafiche rimarrano per il segmento medio e alto del mercato.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto06 Ottobre 2010, 15:42 #1

totalmente d'accordo

anche perchè,la gpu integrata servirà principalmente per applicazioni base,che non richiedono molta potenza,ad esempio per il gpgpu sarà fondamentale una scheda grafica performante.....
dark.halo06 Ottobre 2010, 19:30 #2
Definire di base una gpu di 480 sp mi sembra inappropriato
Mr.HW06 Ottobre 2010, 22:36 #3
ma alla fine la situazione è identica a quella attuale:
chi vuole un sistema desktop performante si prende una scheda video di fascia medio/alta, chi invece preferisce un sistema base, si prende una mobo con gpu integrata. Lunica differenza è che tale gpu anzichè essere integrata sulla mobo, lo sarà sul processore (cpu e gpu nello stesso package), e inoltre per il primo periodo verrano cmq prodotte ancora mobo cn gpu integrata.
Presentano questi articoli come se vogliono farti credere che fusion ti fara sparire per sempre la possibilita di metterti una scheda video performante, come se vogliono far credere che integrano nel processore gpu stile 5870 (cosa assolutamente impossibile adesso e anke nel futuro).
Non c'è nessuna novita, si avra uno scenario analogo a quello attuale solo che la gpu la avremo con il processore anzike cn la mobo (per chi vuole un sistema base, chi no si prende un amobo enthusiast, scheda video fascia alta e via si fa unsistema enthusiast privo di merda integrata, cosi sara è cosi è tutt'ora.
Per chi vuole giocare serve e servira sempre una scheda video dedicata, con la integrata di fusion ci farai poco sara insufficiente.

"Il programma di sviluppo che prevede l'avvento sul mercato delle soluzioni Fusion, sul lungo periodo, è destinato a erodere sensibilmente però il mercato delle schede grafiche dedicate"

Ma perchè scrivono queste cagate ?
Erodere il mercato delle schede grafiche dedicate ? E per quale motivo ?
Non si eroderà nulla, anche adesso se mi faccio un sistema per giocare mi prendo una scheda video dedicata, se invece devo navigare e word mi prendo una mobo cn gpu integrata (e sapphire non ci guadagna in queste soluzioni anche adesso).

Stanno facendo tanta pubblicita su un prodotto che è utile come una pecora sulla luna.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^