Smart TV: crescita vertiginosa delle vendite nei prossimi anni

Smart TV: crescita vertiginosa delle vendite nei prossimi anni

Aumenta l'interesse dei consumatori per quelle televisioni in grado di connettersi al web, mostrando informazioni anche attraverso specifiche apps. Oltre 25 milioni nel 2011, dato più che raddoppiato nel 2012

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:04 nel canale Periferiche
 

La diffusione delle cosiddette Smart TV è prevista in forte aumento per il prossimo anno, stando ai dati messi a disposizione dal Topology Research Institute. Il risultato del 2011, previsto in poco più di 25 milioni di dispositivi, dovrebbe infatti venir più che raddoppiato per il 2012 con poco meno di 53 milioni di dispositivi.

Nel corso del 2010, primo anno per i quali si hanno dati precisi, le vendite di Smart TV hanno inciso per circa 7 milioni di pezzi. Ricordiamo come per Smart TV si intendano quei televisori che sono in grado di utilizzare un accesso web, accedendo alle informazioni online via browser e potendo scaricare e installare specifiche applicazioni.

Si prevede che l'evoluzione futura del settore passerà attraverso la definizione di 3 differenti tipologie di approcci alle Smart TV. Da un lato quello portato avanti da Samsung, azienda che propone un elevato numero di apps specifiche per le proprie Smart TV. Dall'altro quello basato su sistema operativo Android di Google, con numerosi produttori di televisori già partner per queste iniziative, con a chiudere soluzioni che abbinano codice HTML5 per l'accesso alle informazioni via web.

La crescita del 2012 verrà replicata anche nel 2013, con una stima di poco meno di 86 milioni di Smart TV; per il 2014 si dovrebbe raggiungere il valore di 113,6 milioni di Smart TV in commercio, su un totale di poco più di 282 milioni di televisori venduti nel complesso.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt18 Ottobre 2011, 10:19 #1
Prima che si diffonda la moda (i produttori di tecnologia consumer non aspettano altro che diffondere il prossimo prodotto "smart") aspettano che maturi decentemente la piattaforma.
In tanti guardano a Google, ma trovo sorprendente per certi versi che la Apple TV non abbia sfondato.
Spectrum7glr18 Ottobre 2011, 16:29 #2
Ms ha già anticipato che in futuro tutti i suoi SO avranno una base comune...se questo è vero e se ad esempio la prossima console sarà effettivamente basata sul core di win 8 non vedo perchè la cosa non potrebbe espandersi a device come la TV ed assieme a kinect ( o derivati) se ne potrebbero vedere delle belle.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^