Sony, Hitachi e Toshiba unite per i display LCD

Sony, Hitachi e Toshiba unite per i display LCD

Ufficializzata la costituzione di Japan Display, azienda nella quale i 3 colossi giapponesi dell'elettronica di consumo faranno convergere la produzione dei propri schermi LCD di medio piccole dimensioni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:33 nel canale Periferiche
ToshibaSony
 

Alla fine dell'estate, con questa notizia, abbiamo segnalato la decisione di Sony, Hitachi e Toshiba di dare vita ad una nuova azienda, chiamata con il nome di Japan Display, impegnata nella produzione di display LCD. Accanto ai 3 colossi dell'elettronica di consumo troviamo impegnata anche Innovation Network Corporation of Japan.

Nella giornata di Lunedì 14 Novembre le aziende hanno ufficialmente annunciato di aver completato la fase di integrazione: la produzione di display di piccola e media dimensione delle 3 aziende è stata dirottata all'interno di Japan Display.

La nuova azienda vedrà quindi il conferimento di capacità produttiva da parte di Sony., Hitachi e Toshiba; per Innovation Network Corporation of Japan la partecipazione sarà di tipo economico, per un controvalore pari a circa 2,6 miliardi di dollari USA.

Stando alle parole di Shuichi Otsuka, presidente di Japan Display dopo una precedente esperienza in Elpida Memory, la volontà delle aziende fondatrici di Japan Display è quello di riportare la produzione giapponese di display di medio piccole dimensioni ai vertici del mercato, abbinando la capacità tecnologica e di sviluppo a una produzione che sia elevata.

Nel momento in cui il passaggio sarà stato completato, presumibilmente nel corso della primavera 2012, Japan Display diventerà il principale produttore mondiale di display LCD di piccole e medie dimensioni, superando il precedente leader di mercato Sharp e distanziando in misura netta le divisioni display dei due colossi coreani Samsung e LG.

Uno dei primi piani di investimento di Japan Display è legato al trasferimento della fabbrica produttiva di Mobara, in Giappone, di proprietà di Panasonic Corporation. Questa sede produttiva è specializzata nella produzione di pannelli LCD e verrà utilizzata da Japan Display per lo sviluppo di display TFT di tipo low-temperature polycrystalline silicon.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^