Toshiba Portege Z10t, Ultrabook-tablet per il mondo business

Toshiba Portege Z10t, Ultrabook-tablet per il mondo business

Nuovo sistema "staccabile" da Toshiba, che con il modello Portege Ultrabook Z10t intende far convergere il concetto Ultrabook verso il mondo tablet, il tutto pensato per l'utenza aziendale

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 13:01 nel canale Periferiche
ToshibaUltrabook
 

Tempi duri per la definizione di alcuni sistemi che vedremo in grande quantità la settimana prossima, al Computex di Taipei. Sono sempre più numerosi i modelli ibridi che affolleranno gli scaffali quest'autunno (ma anche prima), ponendosi a metà strada fra ben più consolidati modelli standard.

L'ultimo in termini di tempo è stato presentato da Toshiba (fonte Techpowerup), prendendo il nome di Portege Z10t: Ultrabook sì ma anche tablet, il tutto votato alla mobilità per l'utenza aziendale. Cerchiamo di capire di cosa si tratta. Le dimensioni sono contenute, come testimonia l'adozione di un pannello full HD (1920x1080pixel) multitouch dalla diagonale di 11,6 pollici, ma una delle caratteristiche è che la componente display si può staccare per essere utilizzata come tablet.

A livello di componentistica troviamo piattaforme Intel Core i5 o i7 (un sistema potente, quindi), abbinati a 4GB di memoria DDR3 e Solid State Drive da 128GB o 256GB. Non mancano porte USB 3.0, HDMI, uno slot microSD di espansione e tutta la connettività wireless e non immancabile in un sistema professionale.

Il peso è di circa 870 grammi e verrà distribuito con il sistema operativo Microsoft Windows 8, sebbene Toshiba sottolinei la piena compatibilità anche con il sistema operativo di precedente generazione, sicuramente più diffuso in ambito aziendale. Il prezzo è in linea con il target: si parte da 1499,00 Dollari USA, ma aspettiamo ulteriori comunicati per capire la cifra necessaria ad acquistarlo nel nostro paese.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire30 Maggio 2013, 13:50 #1
se vogliono vendere tanto w8 dovrebbero aumentare questi ibridi ma a prezzo contenuto, montando cmq hw decente (non chiedo i7, ma almeno un i3 e non un atom)
gomax30 Maggio 2013, 13:57 #2
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
se vogliono vendere tanto w8 dovrebbero aumentare questi ibridi ma a prezzo contenuto, montando cmq hw decente (non chiedo i7, ma almeno un i3 e non un atom)


Concordo, il giochetto dei netbook con schermo separabile spacciati per nuovi ibridi non aiuterà di certo le vendite di win8.

Ciao
threnino30 Maggio 2013, 14:42 #3
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
se vogliono vendere tanto w8 dovrebbero aumentare questi ibridi ma a prezzo contenuto, montando cmq hw decente (non chiedo i7, ma almeno un i3 e non un atom)


Originariamente inviato da: gomax
Concordo, il giochetto dei netbook con schermo separabile spacciati per nuovi ibridi non aiuterà di certo le vendite di win8.

Ciao


[I]A livello di componentistica troviamo piattaforme Intel Core i5 o i7 (un sistema potente, quindi), abbinati a 4GB di memoria DDR3 e Solid State Drive da 128GB o 256GB. Non mancano porte USB 3.0, HDMI, uno slot microSD di espansione e tutta la connettività wireless e non immancabile in un sistema professionale[/I]

Syk30 Maggio 2013, 15:09 #4
peccato per i 16:9, ma finalmente un ibrido con schermo antiriflesso e penna
Rubberick30 Maggio 2013, 15:46 #5
nah.. che delusione.. e io che mi aspettavo almeno un 4k di risoluzione su un pannello simile...
Rubberick30 Maggio 2013, 16:26 #6
purtroppo a parte apple con l'ipad sono tutti troppo stretti :\

ma perchè non fanno un formato leggermente meno rettangolare che pero' si avvicini di + come rapporto forma a quello di un a4? invece di 16/10.. 14/10 e tanti saluti xD
threnino30 Maggio 2013, 16:38 #7
edit
Edgar8330 Maggio 2013, 18:42 #8
Certo che esteticamente è proprio orribile
Opteranium30 Maggio 2013, 18:56 #9
Originariamente inviato da: Rubberick
ma perchè non fanno un formato leggermente meno rettangolare che pero' si avvicini di + come rapporto forma a quello di un a4? invece di 16/10.. 14/10 e tanti saluti xD

magari fossero 16:10.. questi sono 16:9. Personalmente ritengo che per i notebook sarebbero ottimali i 16:10 o addirittura 3:2 (come il kirabook), mentre per i tablet i 4:3, questo soprattutto per la lettura dei libri in verticale
Phoenix Fire31 Maggio 2013, 10:06 #10
Originariamente inviato da: threnino
[I]A livello di componentistica troviamo piattaforme Intel Core i5 o i7 (un sistema potente, quindi), abbinati a 4GB di memoria DDR3 e Solid State Drive da 128GB o 256GB. Non mancano porte USB 3.0, HDMI, uno slot microSD di espansione e tutta la connettività wireless e non immancabile in un sistema professionale[/I]



guarda che hai capito male. Questo è ottimo ma costa un rene a scelta e il braccio sinistro (il destro se si è mancini), w8 invece riceverebbe una grande spinta se uscissero prodotti similari ma con prezzi molto più bassi e non netbook con schermo touch che, date le prestazioni solitamente scarse rispetto al prezzo, faranno solo cattiva pubblicità al SO visto che la gente dirà che è molto lento, scatta e fa ca***e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^