Trimestre difficile ma positivo per NVIDIA

Trimestre difficile ma positivo per NVIDIA

NVIDIA comunica i propri risultati finanziari trimestrali: calo del fatturato del 20% rispetto allo scorso anno ma permane un utile

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:24 nel canale Periferiche
NVIDIA
 

Nella giornata di ieri NVIDIA ha annunciato i propri risultati economici ottenuti nel corso del terzo trimestre fiscale 2009, terminato lo scorso 26 Ottobre. Il fatturato complessivo è stato pari a 897,7 milioni di dollari USA, in diminuzione di circa il 20% rispetto al valore di 1,12 miliardi di dollari USA registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

Confrontando i primi 3 trimestri dell'anno fiscale in corso con lo stesso periodo dell'anno precedente evidenziamo un fatturato aggregato in lieve crescita del 2%, con un valore di 2,94 miliardi di dollari USA contro i precedenti 2,9 miliardi.

Nel corso del periodo NVIDIA ha registrato, secondo gli standard GAAP (generally accepted accounting principles) un utile pari a 61,7 milioni di dollari USA; non seguendo i criteri GAAP il risultato di periodo è stato pari a 111,4 milioni di dollari USA. NVIDIA è stata quindi capace di registrare un valore positivo in questo trimestre fiscale, dopo che nel precedente aveva dovuto scontare sia costi straordinari legati a un problema di malfunzionamento di alcune GPU sia una difficile situazione di mercato in termini di vendite.

Nei primi 9 mesi dell'anno fiscale 2009 NVIDIA ha registrato un utile positivo per 117,6 milioni di dollari USA seguendo i principi GAAP; il risultato è stato inferiore rispetto ai 540,7 milioni di dollari USA registrati nello stesso periodo del precedente esercizio fiscale. Questo quanto dichiarato da Jen-Hsun Huang, presidente e CEO di NVIDIA:

"We made good progress on multiple fronts during the quarter. Improving gross margin while managing operating expenses enabled us to significantly improve our operating fundamentals. We transitioned our performance segment GPUs to 55 nanometers and are now poised to recapture lost share. We entered the fastest growing segment of the PC market with our first notebook chipset for Intel processors, and delivered on several exciting new growth initiatives -- 3-way SLI for the Intel Core i7 processor platform, Quadro CX for Adobe CS4 creative professionals and the Tesla supercomputing processor."

Nel complesso un trimestre fiscale interessante per NVIDIA, che è stata capace di registrare risultati positivi a fronte di una contrazione delle vendite e di una situazione globale del mercato tutt'altro che semplice. E' evidente dalle parole di Jen-Hsun Huang come NVIDIA abbia patito una forte pressione competitiva da AMD nel segmento delle GPU, con una contrazione della propria quota di mercato complice anche alcune difficoltà incontrate nella transizione alla tecnologia produttiva a 55 nanometri.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pashark07 Novembre 2008, 15:39 #1
Solo 61ML$ di utile? Roba che se avessero fatto 6 all'enalotto avrebbero guadagnato di più.

Ad ogni modo buono in % al fatturato.
chedici07 Novembre 2008, 15:45 #2
Tutto sommato, $61 milioni, utili in tre mesi non è niente male, considerando tutti i problemi che ha avuto!
Consiglio07 Novembre 2008, 15:47 #3
viva l'ati!!!!
Severnaya07 Novembre 2008, 15:50 #4
eh si bruscolini o_o'
LCol8407 Novembre 2008, 15:51 #5
Originariamente inviato da: Consiglio
viva l'ati!!!!


lol
Mercuri007 Novembre 2008, 15:52 #6
Originariamente inviato da: Pashark
Solo 61ML$ di utile? Roba che se avessero fatto 6 all'enalotto avrebbero guadagnato di più.

Già, ma avrebbero dovuto spendere in biglietti molto di più di quanto avrebbero incassato con la vincita.

Ecco perché le aziende invece di investire il capitale per giocare all'enalotto, magari producono GPU.
Hal200107 Novembre 2008, 15:59 #7
Originariamente inviato da: Pashark
Solo 61ML$ di utile? Roba che se avessero fatto 6 all'enalotto avrebbero guadagnato di più.


Guarda, se sommi gli errori compiuti, spesso ai danni dei clienti a cui venivano consapevolmente tenuti celati i problemi, al periodo nero dell'azienda e di quello a livello globale, al fatto di non aver prodotti con forte resa, il risultato è strabiliante.
Io pensavo chiudessero in lieve perdita o in pareggio figurati

Ad ogni modo buono in % al fatturato.


Chiedilo agli azionisti se la pensano come te

Originariamente inviato da: Consiglio
viva l'ati!!!!


W la Ferrari!

Pashark07 Novembre 2008, 16:02 #8
Originariamente inviato da: Mercuri0
Già, ma avrebbero dovuto spendere in biglietti molto di più di quanto avrebbero incassato con la vincita.

Ecco perché le aziende invece di investire il capitale per giocare all'enalotto, magari producono GPU.


Vuoi insegnare a me quante combinazioni ci sono all'enalotto o te le sai calcolare da solo?
Ma sta sereno e fai meno il saccente che era una battuta.
Pashark07 Novembre 2008, 16:05 #9
Originariamente inviato da: Hal2001
Guarda, se sommi gli errori compiuti, spesso ai danni dei clienti a cui venivano consapevolmente tenuti celati i problemi, al periodo nero dell'azienda e di quello a livello globale, al fatto di non aver prodotti con forte resa, il risultato è strabiliante.
Io pensavo chiudessero in lieve perdita o in pareggio figurati

Effettivamente hanno fatto il 45% meno.

Originariamente inviato da: Hal2001
Chiedilo agli azionisti se la pensano come te

Di questo periodo gli azionisti dovrebbero baciarsi i gomiti di un utile del 10% del fatturato, noi non guadagnamo tanto.
Poi bisogna vedere quanto di questo utile sarà distribuito e quanto reinvestito ed inoltre bisognarebbe paragonarlo al capitale per sapere la % di rendimento delle azioni (oppure aprire Yahoo Finance, ma non mi va).
Mercuri007 Novembre 2008, 16:08 #10
Originariamente inviato da: Pashark
Vuoi insegnare a me quante combinazioni ci sono all'enalotto o te le sai calcolare da solo?
Ma sta sereno e fai meno il saccente che era una battuta.



Io sui forum sono serenissimo, e non si scrive solo per rispondere, ma anche e sopratutto per gli altri che leggono e che magari il conto non lo sanno fare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^