Un futuro assieme per architetture ARM e AMD?

Un futuro assieme per architetture ARM e AMD?

Un futuro scenario di evoluzione del mercato potrebbe vedere ARM e AMD lavorare assieme per soluzioni destinate al segmento mobile e ai tablet, con un approccio alla Fusion

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:02 nel canale Periferiche
AMDARM
 

AMD e ARM? Sembra che una strategia che veda impegnate assieme queste due aziende possa prefigurarsi per i prossimi anni, alla luce delle dichiarazioni del CEO di ARM Warren East riprese da EE Times.

Uno scenario possibile vedrebbe AMD impegnata nella produzione di proprie soluzioni basate su architetture ARM fornite in licenza, seguendo in questo un modello che è molto popolare nel settore degli smartphone come in quello dei tablet. AMD potrebbe sviluppare una nuova generazione di architettura Fusion, nella quale abbinare sia core x86 sia core ARM affiancati da un sottosistema video sviluppato sempre da AMD.

Quale alternativa AMD potrebbe sviluppare soluzioni solo basate su architetture ARM da lato core, affiancando a queste le proprie soluzioni video della famiglia Radeon integrandole in un approccio alla Fusion. Proposte di questo tipo potrebbero beneficiare al meglio dei punti di forza ARM rispetto a soluzioni x86, il bilanciamento tra prestazioni velocistiche e consumi, trovando ideale ambito di utilizzo in sistemi mobile e tablet.

D'altro canto sembra difficile immaginare che AMD possa interrompere lo sviluppo delle proprie architetture x86 dedicandosi esclusivamente a soluzioni basate su architettura ARM. Se vi sarà una futura partnership tra AMD e ARM riteniamo che questa non verrà configurata in modo tale da limitare o ostacolare sviluppo e vendite di tradizionali soluzioni x86, con le quali AMD del resto trova al momento attuale la maggior parte del proprio fatturato.

Abbiamo già segnalato come al prossimo AMD Fusion Developer Summit, previsto per il prossimo mese di Giugno, sia ARM come Microsoft saranno presenti con proprie sessioni. La prima illustrerà la propria strategia a supporto dei processori eterogenei, incluso il supporto ad OpenCL. Microsoft invece parlerà della propria strategia per il supporto delle soluzioni con CPU e GPU integrate. Sarà interessante verificare se dal Fusion Developer Summit emergeranno ulteriori informazioni su una possibile strategia che veda AMD e ARM legate, pensando anche alla compatibilità futura tra sistemi aoperativo Windows 8 e architetture ARM.

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Unrealizer28 Aprile 2011, 11:27 #1
si prospettano anni interessanti

ma mi chiedo quale utilità possa avere una cpu formata sia da core x86 che da core arm
supertigrotto28 Aprile 2011, 11:39 #2

io se fossi amd,farei uno sforzo e comprerei arm

Poi taglierei fuori nvidia dal progetto denver.......
checo28 Aprile 2011, 11:52 #3
Originariamente inviato da: Unrealizer
si prospettano anni interessanti

ma mi chiedo quale utilità possa avere una cpu formata sia da core x86 che da core arm


questo sfugge anche a me, visto che w8 girerà pure su arm non ha molto senso.

Originariamente inviato da: supertigrotto
Poi taglierei fuori nvidia dal progetto denver.......


si peccato che il valore di borsa di amd sia inferiore a quello di arm
dema8628 Aprile 2011, 11:52 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
io se fossi amd,farei uno sforzo e comprerei arm Poi taglierei fuori nvidia dal progetto denver.......


peccato che ARM Holdings abbia una capitalizzazione di 13,94 miliardi di $ contro i 6,13 miliardi di AMD... la vedo un po' dura come acquisizione.
moklev28 Aprile 2011, 12:02 #5
Veramente ARM nel suo globale è capitalizzata per 2,73, non per quasi 13,94.
maumau13828 Aprile 2011, 12:10 #6
Un po strano l'affiancamento di un core x86 e di uno ARM, visto che non credo possano funzionare in contemporanea, per il resto molto simile a quello che sta facendo Nvidia con Tegra, solo Intel si ostina a portare Atom sull'ultramobile, ma dal lato suo ha solo la forza contrattuale e le dimensioni enormi.
dema8628 Aprile 2011, 12:12 #7
Originariamente inviato da: moklev
Veramente ARM nel suo globale è capitalizzata per 2,73, non per quasi 13,94.


ARM Holdings plc -> 13,94 miliardi di $

Il dato che hai trovato tu è relativo ad ARM.L che è una controllata di ARM Holdings plc, e che effettivamente è capitalizzata per 2,73 miliardi di $.

E' difficile orientarsi nel mondo di scatole-cinesi che è la finanza
Kino8728 Aprile 2011, 12:15 #8
Domanda estemporanea e non strettamente collegata alla news: Gli attuali processori X86 non sono più CISC, ma sono di fatto dei processori RISC con una parte di logica atta a tradurre le istruzioni X86 nelle istruzioni realmente in uso all'interno del processore... Seguendo questa logica non sarebbe possibile creare un processore che abbia una parte logica capace di interpretare istruzioni sia per architettura x86 che per architettura arm? Sono il primo a non vederne l'utilità, ma credo che quantomeno sia concettualmente più elegante ed efficace che non adottare due core diversi ed appiccicarli insieme.

In parallelo, e magari è già l'idea dietro fusion ma non sono molto informato, non sarebbe possibile fare una cosa simile fra la GPU e la CPU (usando unità di elaborazione generiche che possano essere usate a seconda delle esigenze per calcoli grafici o ad uso di unità centrale)?
Ciaba28 Aprile 2011, 12:17 #9
...ergo aquisizione non solo auspicabile ma concretamente possibile con vantaggio per entrambi. Mi suona strano solo il fatto dell'annuncio a cose da definirsi, strategicamente discutibile, a meno che non vi sia dietro una sorta di "lanciamo il sasso in acqua e vediamo le onde che fa".
checo28 Aprile 2011, 12:36 #10
Originariamente inviato da: Ciaba
...ergo aquisizione non solo auspicabile ma concretamente possibile con vantaggio per entrambi. Mi suona strano solo il fatto dell'annuncio a cose da definirsi, strategicamente discutibile, a meno che non vi sia dietro una sorta di "lanciamo il sasso in acqua e vediamo le onde che fa".


ma qui nessuno ha parlato di acquisizioni, che viaggi che vi fate!
e poi in caso sarebbe arm ad acquisire amd

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^