Al CES la Jaguar F-Type che tiene sotto controllo il livello d'attenzione del guidatore

Al CES la Jaguar F-Type che tiene sotto controllo il livello d'attenzione del guidatore

Colpi di sonno e distrazione sono all'origine di molti incidenti: al CES in mostra il prototipo di un sistema che tiene d'occhio il viso del guidatore per rilevare in tempo l'eccessiva stanchezza e prevenire i sinistri

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 09:41 nel canale Scienza e tecnologia
Jaguar
 

Al momento sono già molte le auto dotate di sensori che guardano verso l'esterno (videocamere e infrarossi per il parcheggio, segnalatori di auto nel punto cieco dello specchietto, rilevatori di salto di corsia) e in prospettiva saranno sempre di più con la venuta della guida autonoma. Al momento in poche però guardano all'interno e soprattutto verso il guidatore.

Disattenzione, stanchezza e colpi di sonno sono tra le più frequenti cause di incidente e un passo in avanti nella sicurezza attiva potrebbe essere quello di evitare che chi si mette alla guida sia troppo stanco o distratto. Seeing Machine è un'azienda che progetta e realizza sistemi che tengono sotto controllo i guidatori in ambito professionale (mezzi di trasporto da miniera, treni, automezzi pesanti): ora la compagnia ha rivolto la sua attenzione verso il mondo delle auto di tutti i giorni e ha messo in mostra al CES 2015 un prototipo montato su una Jaguar F-Type.

Con una telecamera a infrarossi montata nel volante e con algoritmi che analizzano e tracciano il volto del guidatore, concentrandosi in particolar modo sulla zona degli occhi, il sistema è in grado di rilevare quando chi è alla guida è troppo stanco e rischia un colpo di sonno, ma anche quando si distrae troppo dalla strada, segno di possibile stanchezza e comunque situazione di potenziale pericolo.

Il sistema prende in considerazione la posizione della testa, l'espressione facciale, quante volte vengono sbattuti gli occhi riprendendo a 60 frame al secondo. Il sistema è in grado di tracciare con precisione le pupille del guidatore stabilendo se sta guardando attivamente a cruscotto, specchietti e strada o se comincia ad avere lo sguardo spento o se è molto disattento.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Obyboby08 Gennaio 2015, 10:02 #1
Speriamo si diffonda questo sistema, magari con una variante che prende a sberle chi guarda il telefonino anzichè la strada
PhoEniX-VooDoo08 Gennaio 2015, 10:14 #2
ma e roba che vedo da anni tra gli optional delle auto, non capisco la novita'
Avatar008 Gennaio 2015, 11:14 #3
La versione italiana bacchetta chi tiene lo sguardo sulla strada. Reverse psychology.
Già la gente si scogliona a sentire l' avviso cintura slacciata, se gli fai partire i bip quando si distrae, l' auto non sopravvive al tragitto concessionaria-casa.

Ci vorrebbe l' auto che ti fa complimenti quando stai attento, con annesse battutine a allusioni a sfondo erotico per richiamare l' attenzione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^