Ecco come i robot possono smistare 200 mila pacchetti al giorno per una societÓ di consegne

Ecco come i robot possono smistare 200 mila pacchetti al giorno per una societÓ di consegne

Questo sistema di smistamento aiuta una societÓ di consegne cinese a smistare almeno 200 mila pacchetti in un giorno all'interno di un enorme magazzino

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Scienza e tecnologia
 

Il sistema delle consegne cinese sta velocemente passando all'automazione per velocizzare le tempistiche delle operazioni di smistamento, oltre che la precisione. Questo sistema di robot, ad esempio, Ŕ in grado di identificare la destinazione di un pacchetto servendosi di un software di scansione dei codici.

Ideato per eliminare gli errori di smistamento, l'esercito di robot Ŕ in grado di mettere in ordine fino a 200 mila pacchetti al giorno. Si tratta di dispositivi capaci di auto-ricaricarsi mentre lavorano, il che li rende attivi per 24 ore al giorno. Un meccanismo incessante, che non si ferma davanti a nulla, sempre pronto e preciso. La societÓ che l'ha realizzato sistema che il suo sistema di smistamento robotico riduce i costi del 70% rispetto all'equivalente con operai umani.

Abbiamo giÓ affrontato tematiche di questo tipo in questo articolo.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexAlex11 Aprile 2017, 10:45 #1
Dal video non capisco cosa stanno esattamente facendo le persone sul nastro visto che non penso che appoggino solo i pacchi a caso, nel qual caso non servirebbero, quindi sembra che siano loro a fare lo smistamento o almeno un pre-smistamento e che poi i robot si limitino a mettere i pacchi nei buchi giusti.
Certo che è un sistema che sembra richiede un sacco di spazio...
Phoenix Fire11 Aprile 2017, 11:48 #2
Originariamente inviato da: AlexAlex
Dal video non capisco cosa stanno esattamente facendo le persone sul nastro visto che non penso che appoggino solo i pacchi a caso, nel qual caso non servirebbero, quindi sembra che siano loro a fare lo smistamento o almeno un pre-smistamento e che poi i robot si limitino a mettere i pacchi nei buchi giusti.
Certo che è un sistema che sembra richiede un sacco di spazio...


quoto il dubbio, non vorrei che facessero un presimstamento magari per "peso/volume"
BlackJack8411 Aprile 2017, 12:14 #3
Originariamente inviato da: AlexAlex
Dal video non capisco cosa stanno esattamente facendo le persone sul nastro visto che non penso che appoggino solo i pacchi a caso, nel qual caso non servirebbero, quindi sembra che siano loro a fare lo smistamento o almeno un pre-smistamento e che poi i robot si limitino a mettere i pacchi nei buchi giusti.
Certo che è un sistema che sembra richiede un sacco di spazio...


Il video a 00:23 dice
The robots at the sorting stations are able to identify the destination of a package through a code-scan [...]

Apparentemente il ruolo dell'operatore umano è solo di posizionare i pacchetti al centro del vassoio di ogni robot, e con l'etichetta verso l'alto.
Subito dopo aver ricevuto il carico, si vedono i robot fermarsi in una piazzola evidenziata e illuminata da un faretto spot: mi sembra molto plausibile che sia una postazione di machine vision che invia al robot la destinazione letta (mediante tag RFID sul fondo?)
Paganetor11 Aprile 2017, 12:26 #4
Credo sia come dice BlackJack84: l'operatore posiziona i pacchetti in modo opportuno (indirizzo rivolto verso l'alto) sul robot, che lo porta sotto uno scanner il quale riconosce l'indirizzo e invia di conseguenza il robot verso una specifica "botola".
calabar11 Aprile 2017, 15:35 #5
Non male, come siamo messi a riguardo qui in Italia?
Comunque prevedo a breve la sostituzione dell'omino che poggia i pacchetti con un braccio robotico.
AlexAlex11 Aprile 2017, 15:48 #6
@BlackJack84 si, probabilmente è come dici io ho visto il video senza audio. Però se il suo compito è solo mettere i pacchi sul robottino con l'etichetta in alto è facile sostituirlo, per cui mi rimane il dubbio che faccia qualcosa in più.
khriss7512 Aprile 2017, 08:30 #7
Io vado un poco OT ma guardando il video ho immaginato come potrebbe essere la guida autonoma delle auto nel futuro. Vedere quei carrellini che gestiscono priorità e precedenze è sorprendente! Lo so, sulle strade sarà diverso, ma il concetto è quello.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^