Intel Xeon E5, i dettagli spiegati dagli specialisti

Intel Xeon E5, i dettagli spiegati dagli specialisti

Andrea Toigo, Enterprise Technology Specialist Intel Italia, ci spiega le novità che si celano nelle nuove CPU Intel Xeon E5

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 16:26 nel canale Scienza e tecnologia
Intel
 

Intel, nella prima settimana di marzo, ha presentato la nuova famiglia di processori Xeon E5, nata per sostituire la serie Xeon 5600 destinata a soluzioni a 2 socket. i nuovi processori Xeon E5, conosciuti anche con il nome in codice di Sandy Bridge-EP, utilizzano principalmente la stessa architettura adottata da Intel nelle proposte Sandy Bridge-E per sistemi desktop, differenziandosi per alcuni particolari.

Fra questi segnaliamo la già citata possibilità di essere adottati anche in numero di due per ogni sistema oltre a essere disponibili, in talune versioni, fino a 8 core, abbinati alla tecnologia HyperThreading. Ricordiamo brevemente che Xeon E5 si connette al sistema attraverso socket LGA 2011, mentre troviamo integrata la tecnologia Turbo Boost, che permette di incrementare la frequenza di clock del processore sia con applicazioni single threaded sia utilizzando tutti i core a disposizione a pieno carico.

Nel corso della presentazione abbiamo avuto modo di ascoltare, direttamente dalle parole dell'ing. Andrea Toigo, Enterprise Technology Specialist, Intel Italia, le principali novità dei nuovi Intel Xeon E5. Confermandosi un buon oratore nell'esporre concetti non certo facili con parole semplici, vi proponiamo questo video e vi auguriamo una buona visione.

[HWUVIDEO="1101"]toigo intel[/HWUVIDEO]
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^