32bit più veloci per le cpu Itanium

32bit più veloci per le cpu Itanium

Intel intende migliorare le prestazioni delle proprie cpu Itanium con codice a 32bit, introducendo ottimizzazioni dal lato software

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:16 nel canale Server e Workstation
Intel
 
Stando a quanto riportato dal sito News.com, Intel starebbe studiando l'implementazione, all'interno dei principali sistemi operativi, dell'IA32 Execution Layer software. Si tratta di un tool che permetterebbe ai processori Itanium di ottenere prestazioni con codice a 32bit sensibilmente superiori a quanto permesso attualmente.

I processori della famiglia Itanium sono pensati per utilizzare codice a 64bit e hanno sempre sofferto di un netto gap prestazionale nell'esecuzione di applicazioni a 32bit. L'implementazione dell'IA32 Execution Layer software permetterebbe a Intel di ottenere prestazioni allineate a quelle delle cpu Xeon DP di pari frequenza di clock, limitando di parecchio quello che al momento pare uno dei principali difetti delle cpu Itanium.

Ovviamente il principale ambito d'impiego delle cpu Itanium resta quello con applicazioni a 64bit, per le quali questi processori sono stati sviluppati sin dall'origine. Per un utilizzo esclusivo di applicazioni a 32bit Intel continua a promuovere i processori della famiglia Xeon, nelle versioni Xeon DP e Xeon MP a seconda del quantitativo di processori utilizzati per sistema.

Fonte: xbitlabs.com.
52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Silkworm25 Aprile 2003, 10:51 #1

Fear

Paura dell'Opteron... Hihihihi! :-D
Shadrac25 Aprile 2003, 11:05 #2
ed ecco che intel corre hai ripari ... come previsto
PacManZ25 Aprile 2003, 12:02 #3
joe4th25 Aprile 2003, 12:15 #4
Si, solo che Itanium2 costa sempre sui
3-4000 Euro, mentre Opteron sugli 800.
devis25 Aprile 2003, 12:20 #5
ed ecco che intel corre hai ripari

ai ripari...
teoprimo25 Aprile 2003, 12:21 #6
azzo!!che bello, intel che corre dietro a AMD!!!come godo!!!hi hi!!!se la meritano proprio questa botta!!vedremo, nn si sa che poi avrà il top..però ora soffri intel!!!!soffri!!!!!!!ciauz!!!
Bulfio25 Aprile 2003, 12:38 #7

25 aprile

ma il 25 aprile non è festa??? ma voi lavorate sempre??? complimenti davvero
goalie8625 Aprile 2003, 13:06 #8

inconcepibile...

ca@@o ci risiamo!!! l'ennesima suite di programmini vari (vedi intel application accelerator per P4...) per cercare di "spingere" i proc intel... mi chiedo come sia possibile concepire di fare una m***a di proc e poi far uscire software per migliorarlo... un software per aumentare le prestazioni... io lo trovo ridicolo... CONTINUA COSI' AMD
HiperOverclock25 Aprile 2003, 13:39 #9
O forse intel a soltanto concluso ora un progetto in cui stava lavorando da anni, ovvero cercare di risolvere quello che è veramente il punto debole dell'itanium.
Intel che corre ai ripari....ma per favore!
Io non sono pro intel, anzi ho un athlon xp!
csteo25 Aprile 2003, 14:06 #10
Entrambi i progetti vanno avanti da tempo, ma il dubbio spontaneo che questo software sia un tappabuchi d intel per l'avvento opteron è normale che sorga.
Del resto una "patch" software per un processore non ha una fase di sviluppo di 3 anni e puzza proprio di pezza (tra l'altro scomoda per i sistemisti secondo me)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^