AMD pianifica una forte crescita nel segmento server

AMD pianifica una forte crescita nel segmento server

AMD mira, con una serie di iniziative, a triplicare la propria quota di mercato nel segmento server grazie alle cpu Opteron e a legami con i principali produttori

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:26 nel canale Server e Workstation
AMD
 

Stando a quanto riportato in questa notizia dal sito zdnet.com, AMD starebbe spingendo per aumentare la propria quota di mercato nel segmento dei sistemi server; il target è quello di triplicare i volumi entro la fine dell'anno.

La crescita di AMD in questo settore è stata molto forte, grazie alle buone caratteristiche delle cpu Opteron. C'è comunque da segnalare che la quota di mercato di AMD, in questo segmento di mercato, è estremamente ridotta se comparata a quella di Intel.

L'obiettivo per la fine dell'anno è quello di raggiungere una quota del 10% del mercato, partendo da una penetrazione attuale di circa il 3,5%.

La maggior parte dei server basati su processori AMD Opteron viene commercializzata in configurazioni con 1 o 2 processori. Il debutto in volumi dei sistemi a 4 vie dovrebbe avvenire a breve termine. Dei 4 top produttori di server, che concorrono per il 70% circa di questo mercato, AMD ha stretto accordi con IBM, HP e Sun; Dell ha in testing e valutazione delle soluzioni Opteron ma per il momento non ha ancora annunciato nessun prodotto.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverCLord05 Agosto 2004, 14:51 #1
Per forza... Dell e' il cagnolino di Microsozz ...
luck13405 Agosto 2004, 15:08 #2
xOverlCLord
Vorrai dire Intel
airon05 Agosto 2004, 15:08 #3

bah

E cosa c'entra la microsoft scusa...qui si sta parlando di hardware. Si sa che dell è da sempre stata pro Intel cmq anche lei sta valutando di diversificare le proprio offerte per non perdere quote di mercato...
sdt05 Agosto 2004, 15:25 #4

Re: bah

Originariamente inviato da airon
Si sa che dell è da sempre stata pro Intel cmq anche lei sta valutando di diversificare le proprio offerte per non perdere quote di mercato...


beh, non è che Dell sia "filosoficamente" pro-Intel.
E' che avendo Intel come fornitore unico, e vendendo un numero enorme di sistemi, Dell ottiene sicuramente da Intel prezzi molto vantaggiosi per la "materia prima" CPU.

Quindi, è del tutto ovvio che prima di lanciare sistemi AMD perdendo dei margini sui sistemi Intel, Dell deve valutare se la vendita di sistemi AMD compenserebbe la perdita (o meglio, darebbe più guadagni, sennò non ha senso).

Non è simpatia, è business...

ciao
s
Sig. Stroboscopico05 Agosto 2004, 17:10 #5
Comunque rimane stupefacente il fatto delle risicate dimensioni di mercato di AMD, e di come comunque riesca a produrre ottimi prodotti.
Per me questo potrebbe essere indice di gente veramente coi coglioni.

Ciao
the_joe05 Agosto 2004, 17:41 #6
Originariamente inviato da Sig. Stroboscopico
Comunque rimane stupefacente il fatto delle risicate dimensioni di mercato di AMD, e di come comunque riesca a produrre ottimi prodotti.
Per me questo potrebbe essere indice di gente veramente coi coglioni.

Ciao

Se si parla in termini percentuali, hai ragione il vocabolo risicato è adatto, però se metti sul piatto i soldoni, vedrai che il risicato è pur sempre una bella fetta di milioni di dollaroni verdi e fruscianti.
DioBrando05 Agosto 2004, 23:38 #7
Originariamente inviato da the_joe
Se si parla in termini percentuali, hai ragione il vocabolo risicato è adatto, però se metti sul piatto i soldoni, vedrai che il risicato è pur sempre una bella fetta di milioni di dollaroni verdi e fruscianti.


sì ma per quanto i dati di quest'anno siano incoraggianti e le partnerships ancor di +, le cifre parlano ancora enormemente a favore di Intel.

Questo significa che al di là della bontà di alcuni prodotti come possono essere gli Opteron o gli stessi Athlon64, il marketing è marketing e in termini di potere pubblicitario e di influenza commerciale AMD si scontra contro Intel come Davide contro Golia...con la differenza che il gigante n è così idiota come nel mito
][xwilsonx][06 Agosto 2004, 00:00 #8
Originariamente inviato da OverCLord
Per forza... Dell e' il cagnolino di Microsozz ...

siete talmente ossessionati nel gettare merda che alla fine scrivete soltanto cavolate.....
Spectrum7glr06 Agosto 2004, 10:21 #9
[B]Originariamente inviato da ][xwilsonx][ [/B]
siete talmente ossessionati nel gettare merda che alla fine scrivete soltanto cavolate.....



[OT]già...nel caso che hai citato si potrebbe parlare di lapsus freudiano...purtroppo in questo forum ci sono 2 fastidiose equazioni che a vario titolo (anzi, spesso con NESSUN titolo) entrano in qualunque discussione: Intel+Nvidia+MS=male assoluto/morte nera (=acquirente utonto) e AMD+ATI+Linux=libertà,virtù (=acquirente illuminato sulla via di Damasco)
ilsensine06 Agosto 2004, 10:36 #10
Originariamente inviato da Spectrum7glr
AMD+ATI+Linux=libertà,virtù (=acquirente illuminato sulla via di Damasco)

Puoi dirmi dove hai letto questa fesseria?
- ATI ha un atteggiamento alquanto doppiogiochista con linux
- nvidia è molto rigida nel non rilasciare le specifiche dei suoi prodotti, ma ha un atteggiamento cristallino, rispettato nel mondo linux, e non fa mancare il suo supporto (anche se a modo "loro"
- Intel è da tanto tempo sostenitrice di linux. Uno dei migliori compilatori che abbiamo l'ha fatto Intel. I primo emulatori ia64 erano basati su ambienti userspace linux.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^