Commercializzati solo 3.500 sistemi Itanium da HP?

Commercializzati solo 3.500 sistemi Itanium da HP?

Questa notizia fa prevedere che prima di rientrare nell'investimento fatto nello sviluppo sarà necessario vendere ancora molti sistemi a 64bit

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:00 nel canale Server e Workstation
HP
 
Su un totale di circa 4,5 milioni di server commercializzati nel 2002, solo 3.500 sistemi HP erano basati su processori Intel Itanium, soluzione di fascia alta con architettura a 64bit.

Questo risultato non va a decretare un netto successo commerciale per i sistemi Itanium; del resto già la prima versione di processore a 64bit di Intel era stata accolta tiepidamente in termini di sistemi commercializzati.

Tra i vari partner Intel, HP sembra comunque quello più attento alla piattaforma Itanium. In occasione dell'Intel Developer Forum, tenutosi la scorsa settimana a San Jose, HP ha mostrato le specifiche del sistema "SuperDome", server dotato di ben 128 processori Itanium atteso per l'inizio del prossimo anno.

Fonte: The Inquirer.
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Duncan26 Febbraio 2003, 14:20 #1
Sembra che ci vorrà parecchia pazienza da parte di Intel per affermare la propia piattaforma...

vedremo cosa succederà quest'anno, ma non mi pare molto diversa la situazione
-=Savio=-26 Febbraio 2003, 14:25 #2
Ki di voi ha testato Longhorn?
Marci26 Febbraio 2003, 14:41 #3
Originally posted by "-=Savio=-"

Ki di voi ha testato Longhorn?
Scusa, che centra?
Mainas26 Febbraio 2003, 14:56 #4
"Scusa, che centra?"

Non è mica il S.O. con file system a 64 bit?
Non ancora installato, spero di farlo a breve...
riaw26 Febbraio 2003, 15:02 #5
Originally posted by "Mainas"

"Scusa, che centra?"

Non è mica il S.O. con file system a 64 bit?
Non ancora installato, spero di farlo a breve...


scusa ma la conosci la differenza fra il file system e il processore???
haveacigar26 Febbraio 2003, 17:05 #6

Test Longhorn

Io l'ho testato.Comunque era una beta release e di differenze sostanziali con xp non ce n'erano moltissime.Comunque da quello che ho letto e da quello che ho potuto costatare Longhorn necessita di risorse hardware davvero importanti.
krokus26 Febbraio 2003, 21:05 #7
quote:
< Questo risultato non va a decretare un netto successo commerciale per i sistemi Itanium; >

...possiamo dire che sta facendo fiasco??
Blaze26 Febbraio 2003, 21:14 #8
"HP ha mostrato le specifiche del sistema "SuperDome", server dotato di ben 128 processori Itanium atteso per l'inizio del prossimo anno. "

128 Itanium

Costerà poco

Byezz
cdimauro27 Febbraio 2003, 08:44 #9
Originally posted by "Mainas"

"Scusa, che centra?"

Non è mica il S.O. con file system a 64 bit?
Non ancora installato, spero di farlo a breve...


NT/NTFS è già un file system a 64 bit (file più grandi di 4GB)...
cdimauro27 Febbraio 2003, 08:49 #10
Col primo Itanium ha venduto 2200 esemplari, col secondo ben 3500: non c'è che dire, alla Intel pensano veramente in grande...

Quest'Itanium sembra sempre più un completo fallimento: quasi 9 anni e decine e decine di migliaia di miliardi d'investimenti in ricerca &amp; sviluppo non posso portare soltanto a 5700 pezzi venduti...

Mi sa che con l'Opteron arriveranno tempi ancora più duri per Intel: probabilmente gli converrebbe chiudere la linea Itanium e abilitare nel Prescott e nei suoi successori le famigerate estensioni a 64 bit Yamhill...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^