Consegne server: male l'Europa nel terzo trimestre 2011

Consegne server: male l'Europa nel terzo trimestre 2011

In crescita volumi e fatturato a livello globale, ma non in tutte le regioni. A livello di vendor IBM primeggia per fatturati mentre HP mantiene lo scettro per i volumi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:14 nel canale Server e Workstation
HPIBM
 

Gartner ha pubblicato il resoconto sulle consegne di sistemi server per il terzo trimestre 2011, che arrivano a quota 2 milioni e 372 mila unità, registrando una crescita del 7,2% nel confronto anno su anno, mentre il fatturato globale cresce del 5,2% arrivando a quasi 13 miliardi di dollari.

Jeffrey Hewitt, research vice president per Gartner, commenta: "Il terzo trimestre del 2011 ha prodotto una crescita a livello globale, ma si registrano significative variazioni da regione a regione. Tutte le regioni hanno mostrato una crescita nelle consegne e nei fatturati, ad eccezione dell'Europa occidentale che registra una flessione del 4,9% nei fatturati. L'area Asia/Pacific è cresciuta piuttosto significativamente nelle consegne con un incremento del 23,9%. L'Europa dell'est ha invece registrato la maggior crescita del periodo con un 27,4%".

Spostando invece l'attenzione alle tipologie di sistemi server, Hewitt osserva che i server x86 sono stati protegonisti di una crescita del 7,6% in unità e del 9,3% in fatturato. Alcune regioni come l'Europa occidentale e gli Stati Uniti non hanno registrato una crescita per i server x86 per via dei risultati molto forti del terzo trimestre dello scorso anno. Le consegne globali di soluzioni RISC/Itanium Unix sono invece calate del 6,8%, ma i fatturati sono aumentati del 3,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La categoria "altre" CPU, che riguarda pricnipalmente i mainframe, hanno mostrato una flessione del 6,9%.

Tra i cinque vendor principali solamente HP e Oracle non registrano una crescita dei fatturati. HP assiste ad una glessione del 3,6% mentre per Oracle la crescita è piatta. IBM ha conquistato la prima posizione in termini di fatturato, con 3,8 miliardi di dollari generati dalla vendita dei server per uno share del 29,7% per il terzo trimestre 2011. Questo share è calato dello 0,5% anno su anno. Una larga parte della crescita di IBM deriva dalla linea Power Systems ed, in misura minore, da System X.

Per quanto riguarda le consegne è invece HP a mantenere la leadrship nonostante una flessione del 3,1% su base annuale, dovuta principalmente ad un calo nella linea di soluzioni ProLiant. Lo share in termini di consegne è stato del 29,2%, con una flessione del 3,1% rispetto allo share registrato nel medesimo peridodo dello scorso anno.

In termini di form factor i server blade sono cresciuti del 3,3% in termini di consegne e del 7,6% per quanto riguarda il fatturato. Il form factor rack-optimized cresce dell'8,2% in consegne e el 6,3% in fatturato.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^