Continua evoluzione per le cpu Xeon DP

Continua evoluzione per le cpu Xeon DP

Intel si prepara a presentare nuove versioni di cpu Xeon dual processor, dirette concorrenti delle soluzioni AMD Opteron nei sistemi workstation di fascia alta

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:10 nel canale Server e Workstation
IntelAMD
 
Sino alla fine del primo timestre 2004 le cpu Intel Xeon DP, per sistemi biprocessore, utilizzeranno frequenza di bus Quad Pumped di 533 Mhz, con frequenze di clock che indicativamente dovrebbero raggiungere i 3,2 Ghz.

A partire dal secondo trimestre 2004 Intel introdurrà in volumi il nuovo Core Nocona, evoluzione a 0.09 micron di processo produttivo delle cpu Xeon DP, con frequenze di clock inizialmente di 3,6 Ghz e successivamente di 3,8 Ghz e oltre.

Nocona utilizzerà frequenza di bus di 800 Mhz, al pari delle cpu desktop basate su Core Prescott.

Nel corso del primo trimestre 2004 Intel introdurrà una nuova versione di processore Xeon 3,2 Ghz, dotato di cache L3 di ben 2 Mbytes e abbinato a frequenza di bus di 533 Mhz.
Il prezzo previsto per questo nuovo processore sarà, al debutto, pari alla considerevole cifra di 1.043 dollari, sempre per lotti di 1.000 processori.

Una versione di processore Xeon DP a 3,2 Ghz di clock è stata recentemente introdotta da Intel, ma dotata di 1 Mbyte di cache L3 integata on Die.
La versione a 3,2 Ghz di clock con 2 Mbytes di cache L3, fatta eccezione per il package esterno e per la frequenza di bus supportata, richiamerà in tutto e per tutto la nuova cpu desktop Intel Pentium 4 3,2 Ghz Extreme Edition, recentemente annunciata e disponibile a partire dalla fine del mese di Novembre.
12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TripleX15 Ottobre 2003, 12:19 #1
a voglia pompa' mhz...OPTERON spacca ...
xk180j15 Ottobre 2003, 12:26 #2
dovrebbero alzare il bus fin d'ora
asterix315 Ottobre 2003, 12:31 #3
a voglia pompa' mhz...OPTERON spacca

spacca ?
TripleX15 Ottobre 2003, 12:49 #4
si...il ciul ai passeri
Alberello6915 Ottobre 2003, 13:55 #5
hahhahah
maxilupo15 Ottobre 2003, 16:19 #6
Finora Intel sfruttava meglio la memoria per via del bus quadruplo a 200 = 800MHz contro i 400 di Amd

Ora che anche l'hammer ha un bus (HT) a 800MHz con in più il controller integrato è per questo che sfrutta meglio la memoria, specie se in dual?
joe4th15 Ottobre 2003, 16:52 #7
1043$ praticamente costa piu' dell'Opteron. Il
problema e' che Intel la CPU a 64bit ce l'ha,
Itanium2, e va piu' dell'Opteron, solo che costa
5 volte tanto...
leoneazzurro15 Ottobre 2003, 17:51 #8
AMD aveva dichiarato che l'Opteron avrebeb portato l'80% delle performances dell'Itanium al 25% del costo. Diciamo che il 25% del costo forse è troppo (anche se la struttura di un sistema basato su Itanium è molto più complessa rispetto a quella di un sistema Opteron, grazie anche all'HyperTransport), ma sicuramente la piattaforma Opteron (non solo il processore, ma anche tutto il resto è certo intorno alla metà di una comparabile piattaforma Itanium. Questo per calcoli in FP (dove l'Itanium eccelle). Ma dove non serve la virgola mobile (es. database, web) non c'è assolutamente storia: l'Opteron è più veloce e meno costoso.
teoprimo15 Ottobre 2003, 20:49 #9
Originariamente inviato da leoneazzurro
AMD aveva dichiarato che l'Opteron avrebeb portato l'80% delle performances dell'Itanium al 25% del costo. Diciamo che il 25% del costo forse è troppo (anche se la struttura di un sistema basato su Itanium è molto più complessa rispetto a quella di un sistema Opteron, grazie anche all'HyperTransport), ma sicuramente la piattaforma Opteron (non solo il processore, ma anche tutto il resto è certo intorno alla metà di una comparabile piattaforma Itanium. Questo per calcoli in FP (dove l'Itanium eccelle). Ma dove non serve la virgola mobile (es. database, web) non c'è assolutamente storia: l'Opteron è più veloce e meno costoso.



purtroppo non ho visto dati sui bench fra le due piattaforme ma ho un dubbio da curioso....

AMD non è sempre stata superiore di intel nella virgola mobile?
Il core dell'itanium ha un architettura che sfrutta meglio l'ALU?
grazie per la risposta
B|4KWH|T316 Ottobre 2003, 01:59 #10
Il core dell'ITANIUM è basato su una architettura completamente diversa dall'x86 (P3,P4,K7,K8) nata proprio per eccellere nelle operazioni FP.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^