Crescita positiva per le vendite di workstation grafiche

Crescita positiva per le vendite di workstation grafiche

In crescita le vendite di workastation grafiche nel corso del secondo trimestre 2010, con Dell e HP ancora a battagliare per il primo posto di fatto dominando questo mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:32 nel canale Server e Workstation
HPDell
 

Il secondo trimestre 2010 ha visto il mercato delle soluzioni workstation continuare lungo il percorso di costante crescita delle vendite, iniziato a partire dal secondo trimestre 2009. Jon Peddie Research ha evidenziato, nel proprio più recente report per questo settore, un numero complessivo di 795.000 workstation vendute sul mercato, in crescita rispetto alle 725.000 dei primi 3 mesi dell'anno e alle 602.000 dello stesso periodo dell'anno scorso.

La stima per il terzo trimestre prevede un andamento positivo del mercato ma un rallentamento nella crescita rispetto alla prima metà dell'anno. Gli indicatori infatti prevedono una stabilizzazione del mercato, con dinamiche simili a quanto si sta verificando in generale nel mondo dei PC in questi mesi.

A confermare questa dinamica anche l'andamento nelle vendite di schede video per utilizzi in workstation grafiche. Nel corso dei primi due trimestri dell'anno AMD e NVIDIA sono state capaci di immettere sul mercato un totale di circa 1,3 milioni di schede video per ogni trimestre, la maggior parte delle quali è stata utilizzata in nuove workstation. Le vendite di queste soluzioni sono rimaste stabili nel corso del secondo trimestre 2010 rispetto a quanto ottenuto nel primo, indicando una certa stabilizzazione del mercato che dovrebbe continuare anche nel terzo trimestre influenzando direttamente le vendite di workstation complete.

Tra le aziende attive in questo settore troviamo sempre Dell e HP alle prime posizioni, sostanzialmente in una situazione di parità con una quota di mecato cumulata molto vicina all'80%. La prima sembra beneficiare di una quota di mercato leggermente più elevata rispetto alla rivale, mentre quest'ultima riesce a proporre ai propri clienti workstation dal costo medio più elevato rispetto a quelle Dell, traendo vantaggio in termini di fatturato complessivo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gualmiro02 Settembre 2010, 16:05 #1
Nel corso dei primi due trimestri dell'anno AMD e NVIDIA sono state capaci di immettere sul mercato un totale di circa 1,3 milioni di schede video per ogni trimestre, la maggior parte delle quali è stata utilizzata in nuove workstation.


Non è che s'intendeva dire che la maggior parte dei ricavi viene dal settore workstation? Oppure ho capito bene e proprio il settore HPC supera quello dei computer "tradizionali" anche in termini di esemplari collocati?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^