Da AMD un evento per gli sviluppatori Fusion

Da AMD un evento per gli sviluppatori Fusion

Dal 13 al 16 giugno AMD organizzerà il Fusion Developer Summit, un punto di riferimento per gli sviluppatori che vogliono comprendere al meglio le nuove soluzioni CPU e GPU integrate

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:28 nel canale Server e Workstation
AMD
 

Durante il mese di giugno AMD organizzerà una conferenza per gli sviluppatori incentrata sulla programmazione delle soluzioni Fusion, che accorpano core x86 e grafico sul medesimo processore. L'AMD Fusion Developer Summit, questo il nome dell'evento, raccoglierà circa 400 programmatori impegnati in diversi ambiti d'applicazione.

Eric Demers, Chief Technology Officer per le soluzioni grafiche di AMD, ha dichiarato: "Vogliamo ridurre le differenze di programmazione tra CPU e GPU e abbiamo portato avanti un set di caratteristiche a questo scopo". Demers, che sarà inoltre relatore ad uno dei keynote dell'evento, illustrerà le modalità per eliminare una serie di operazioni di copia non necessarie quando si passano dati tra il core x86 e quello grafico.

Demers mostrerà inoltre come l'integrazione di core x86 e core grafico possa consntire l'adozione di concetti impiegati nei server multiprocessore simmetrici. E' possibile che alcune delle funzionalità possano richiedere estensioni alle API OpenCL o DirectCompute.

Durante il keynote di Demers è possibile che venga data qualche anticipazioni delle direttive tecniche che AMD seguirà nello sviluppo dei core grafici di prossima generazione, senza che tuttavia venga annunciato alcun nuovo prodotto.

Secondo le informazioni disponibili all'evento parteciperà anche ARM, illustrando la prorpia strategia a supporto dei processori eterogenei, incluso il supporto ad OpenCL. Sarà presente anche Microsoft che parlerà della propria strategia per il supporto delle soluzioni con CPU e GPU integrate.

L'evento avrà luogo dal 13 al 16 giungo a Bellevue, Washington, e comprenderà oltre 50 sessioni tecniche che spazieranno dalla multimedialità alle interfacce utente, dal business all'high performance computing e alla sicurezza.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
genesi8626 Aprile 2011, 12:44 #1
Già tempo fa' AMD aveva annunciato la volontà di realizzare software ad hoc per APU. Attualmente le piattaforme fusion non vengono sfruttate e possono solo migliorare con lo sviluppo software.
matteo222205 Maggio 2011, 13:20 #2
Quoto interamente "genesi86"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^