Dell acquisisce Scalent per la virtualizzazione datacenter

Dell acquisisce Scalent per la virtualizzazione datacenter

Dell integrerà le tecnologie di Scalent all'interno della propria soluzione Advanced Infrastructure Manager per la gestione di infrastrutture datacenter

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:26 nel canale Server e Workstation
Dell
 

Nel corso della passata settimana Dell ha annunciato di aver concluso un accordo per l'acquisizione di Scalent, un'azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni software per la gestione di infrastrutture datacenter. Con l'acquisizione Dell potrà integrare le tecnologie Scalent all'interno della propria soluzione Advanced Infrastructure Manager.

Dell AIM è una soluzione che consente di semplificare la gestione dei datacenter permettendo all'amministratore di allocare in maniera dinamica risorse di computazione, storage e rete, allo scopo di riproporre e riadattare infrastrutture, senza che sia necessario dover ricorrere a variazioni fisiche nella stessa infrastruttura server. Dell AIM consente pertanto una gestione efficente delle installazioni, consentendo inoltre interventi di manutenzione e riorganizzazione senza che sia necessario dover sospendere i servizi erogati.

Advanced Infrastructure Manager opera con standard d'industria e pertanto consente ai clienti di poter passare ad un datacenter dinamico impiegando l'infrastruttura esistente e mantenendo gli investimenti in modo tale da ridurre considerevolmente i costi di implementazione.

Brad Anderson, senior vice president per l'enterprise product group di Dell, ha commentato: "Scalent fornisce un mattone importante per il nostro Virtual Integrated System, l'infrastruttura convergente più aperta ed conveniente ad oggi disponibile. L'acquisizione consoliderà un importante componente del nostro portfolio di soluzioni enterprise. Il software Scalent, unito ai server Dell, permette di offrire una maggiore efficienza ed un miglior valore ai nostri clienti. L'architettura aperta di Scalent è un esempio dell'impegno che Dell ha assunto nella fornitura di soluzioni che non tengano i clienti legati ad hardware proprietario".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^