Deutsche Telekom: fibra ottica a 512Gbit/s per canale

Deutsche Telekom: fibra ottica a 512Gbit/s per canale

L'operatore tedesco annuncia i risultati di una sperimentazione real-world che hanno permesso di saggiare l'efficacia di una rete che permetterà di raggiungere un troughput massimo teorico di oltre 24Terabit al secondo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:59 nel canale Server e Workstation
 

La fame di banda larga non è certo un fenomeno nuovo. Con la sempre maggior disponibilità di contenuti multimediali disponibili per lo streaming o per il download, il pubblico esige connessioni ad elevate prestazioni, che siano capaci di assicurare una soddisfacente esperienza d'utilizzo.

Per cercare di rispondere a questa esigenza anche gli operatori di telefonia si stanno muovendo per individuare nuove strade: è il recente caso della tedesca Deutsche Telekom che ha annunciato i risultati di un progetto sperimentale che ha consentito di raggiungere una larghezza di banda di 512Gigabit al secondo su singola fibra ottica.

Si tratta del progetto OSIRIS (Optically Supported IP router Interfaces), la cui sperimentazione è avvenuta su un tragitto di 734km per un trasferimento dati Berlino-Hannover-Berlino. Deutsche Telekom vuole comunque precisare che il bitrate utilizzabile sarà di "soli" 400Gbps per canale, ma considerando che il massimo bitrate disponibile oggi sui collegamenti dorsali è di 100Gbps, siamo comunque dinnanzi ad un notevole passo avanti.

E' opportuno osservare che ciascuna fibra ottica raccoglie fino ad un massimo di 48 canali, come nel sistema sperimentato dai laboratori di Deutsche Telekom: la nuova tecnologia consente pertanto di raggiungere un throughput massimo teorico di 24,6Tbps.

La nuova tecnologia non implica, secondo quanto affermato dai laboratori Deutsche Telekom, la sostituzione dei cavi delle reti attuali per beneficiare della nuova velocità di trasferimento dati. E' però necessaria la sostituzione degli apparati terminali. A tal proposito l'esperimento è stato condotto in collaborazione con Alcatel-Lucent che ha realizzato i terminali-prototipo per la prova. Attualmente non è possibile sapere quando questi terminali verranno spostati alla fase di produzione commerciale.

Heinrich Arnold, responsabile dei laboratori Deutsche Telekom ha commentato: "Assieme con il nostro partner tecnologico Alcatel-Lucent e gli esperti di Telekom Network Production, siamo orgogliosi di aver raggiunto questa velocità di trasferimento dati in condizioni reali. Con loro abbiamo sviluppato con successo un metodo innovativo tramite il quale la capacità di trasmissione della fibra ottica può essere incrementata significativamente nelle operazioni di rete".

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala06 Marzo 2012, 10:12 #1
E noi continuiamo a pagare 30 euro per una 8MB...
Lanfi06 Marzo 2012, 10:17 #2
Il bello della fibra ottica è che siamo ancora ben lontani dall'arrivare ai limiti del mezzo trasmissivo. Con il rame invece mi pare che ormai si sia alla frutta....vedremo queste vdsl.
gd350turbo06 Marzo 2012, 10:18 #3
Eppure la Germania, è una nostra confinante,non è lontana se non poche centinaia di km...
Perchè questa differenza tecnologica con il nostro paese ?
Forse per il nome ?
Non credo, Deutsche Telekom è simile a Telecom Italia...
Forse perchè i manager di deutsche telekom usano gli introiti per ricerca ed innovazione e quelli di telecom italia, per comperarsi la villa con piscina ?
mtk06 Marzo 2012, 10:23 #4
la seconda che hai detto
TheMonzOne06 Marzo 2012, 10:27 #5
Ma cosa centra? Qui si parla di tecnologia per le dorsali...
gd350turbo06 Marzo 2012, 10:30 #6
E le dorsali telecom italia non le usa ?


H.D. Lion06 Marzo 2012, 10:40 #7
Non usa le dorsali, ma solo i posteriori...(degli utenti) :-)
Wawacco06 Marzo 2012, 10:52 #8
Originariamente inviato da: H.D. Lion
Non usa le dorsali, ma solo i posteriori...(degli utenti) :-)


Mi hai fatto rotolare sulla sedia maledetto
Vampire66606 Marzo 2012, 11:16 #9
Originariamente inviato da: H.D. Lion
Non usa le dorsali, ma solo i posteriori...(degli utenti) :-)


Hahaha, fantastica!

Se ci fosse il sistema simile ad un sito concorrente ora saresti sommerso da pollici verso l'alto.
TheMonzOne06 Marzo 2012, 11:19 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
E le dorsali telecom italia non le usa ?
Certo, ma ripeto, cosa centra? Questa è una ricerca di struttura portata avanti da Deutsche Telekom e che poi, immagino, verrà usata worldwide...mica se la tengono solo loro per portare al privato cittadino una linea a 1Gb e oltre...anche in Italia le dorsali sono su fibra. Se contestate il fatto che la ricerca la fanno la e non qua è un conto, ma non vedo cosa centra il discorso dei prezzi e della distanza tra i due paesi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^