EMC e Dell in trattativa: una possibile acquisizione all'orizzonte?

EMC e Dell in trattativa: una possibile acquisizione all'orizzonte?

Le due aziende starebbero valutando una possibile unione, che porterebbe ad un colosso nel settore ICT specializzato nelle soluzioni per l'ambito professionale. Per Dell una crescita e per EMC una via di uscita dalla crisi, ma tutto è da confermare

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:26 nel canale Server e Workstation
DellEMC
 

Una possibile unione tra Dell e EMC? Queste indiscrezioni, riportate dal Wall Street Journal, porterebbero ad un accordo che sarebbe tra i più imponenti quanto a controvalore complessivo tra quelli del settore dell'ICT ma non è detto che le discussioni dietro le quinte possano portare alla firma di un accordo finale.

EMC è dallo scorso anno in una fase di ristrutturazione interna, per la quale le differenti divisioni che compongono l'azienda operano in modo indipendente andando a replicare di fatto una struttura di tipo federale. Compongono questa struttura EMC Information Infrastructure, impegnata nello sviluppo di soluzioni software, Pivotal, azienda impegnata nello sviluppo software, RSA che fornisce soluzioni per la sicurezza e VMWare, impegnata in strumenti per la virtualizzazione e di proprietà di EMC per l'80% del capitale.

Un accordo con EMC è destinato a modificare in misura marcata l'ambito di attività di Dell, che si andrebbe logicamente a spostare sempre più verso attività B2B rispetto a quelle attuali che vedono una forte incidenza della componente consumer.

Dell potrebbe arrivare a rilevare l'intera EMC, oppure solo alcune delle sue componenti; si tratterebbe in ogni caso di un investimento di notevole portata, che fa sorgere domande su come Dell possa recuperare le risorse necessarie. Ricordiamo come Dell sia recentemente ritornata ad essere un'azienda non più quotata sul mercato borsistico, scelta portata avanti con veemenza dal fondatore Michael Dell. Un accordo con EMC avrebbe quale esito la costituzione di un vero e proprio colosso nel settore, fortemente orientato all'utenza professionale, ma non è ancora confermato che questo possa essere l'esito finale delle discussioni in atto tra le due aziende.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^