HP Discover, le novità per il mondo hybrid cloud

HP Discover, le novità per il mondo hybrid cloud

All'evento di Las Vegas HP annuncia alcune novità per il catalogo Helion per rispondere alle esigenze delle realtà che vogliono cogliere tutti i benefici del passaggio al cloud ibrido, primo fra tutti il contenimento dei costi di mantenimento

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:01 nel canale Server e Workstation
HP
 

In occasione di Discover 2015 HP ha annunciato alcuni aggiornamenti legati ad HP Helion per rispondere alle esigenze delle aziende che intendono cogliere i vantaggi del passaggio verso un'infrastruttura cloud ibrida. Del resto le aziende oggi investono gran parte del budget - in alcuni casi addirittura fino al 90% - per mantenere i sistemi esistenti: le architetture cloud based permettono di abbattere fino al 40% i costi di manutenzione, liberando risorse per rincorrere nuove opportunità di business.

La prima novità è rappresentata dalla versione 9.0 di HP Helion CloudSystem, la soluzione cloud privata, end-to-end e integrata dedicata per supportare e orchestrare carichi di lavoro tradizionali e cloud-native. Con la versione 9.0, Helion CloudSystem estende il supporto per molteplici hypervisor e molteplici coud al fine di mettere a disposizione la massima flessibilità ed integra inoltre HP Helion OpenStack e HP Helion Development Platform che forniscono una piattaforma open-source di livello enterprise per lo sviluppo di applicazioni cloud.

HP Helion CloudSystem 9.0 sarà disponibile entro la fine dell'anno sia come software stand-alone, che supporta gli ambienti hardware di numerosi vendor, sia come infrastruttura blade-based o hyper-converged totalmente integrata con HP ConvergedSystem.

La seconda delle novità presentate a Discover riguardano invece alcuni miglioramenti a HP Helion Managed Cloud Services, che offrono la sicurezza aziendale e la disponibilità necessaria all'esecuzione di applicazioni aziendali mission-critical mettendo al primo posto la sovranità dei dati dei clienti, i requisiti normativi e di conformità e i contratti di servizio di livello enterprise.

HP Helion Managed Cloud Services sarà inserito in versione beta all'interno di HP Helion OpenStack Managed Private Cloud e HP Helion Eucalyptus Managed Private Cloud mentre la disponibilità ufficiale è prevista entro la fine dell'anno. Per allora, HP Helion Managed Cloud Services supporterà lo sviluppo di applicazioni cloud-native all'interno di un servizio cloud gestito tramite HP Helion Development Platform, nonché l'automazione di alcuni servizi virtual private cloud.

Bill Hilf, Senior Vice President HP Helion Product and Service Management, ha commentato: "I clienti enterprise presentano una serie di esigenze legate al passaggio al cloud: alcuni necessitano di abilitare al cloud i carichi di lavoro tradizionali, altri cercano di costruire app cloud-native di ultima generazione utilizzando tecnologie moderne quali OpenStack, Cloud Foundry e Docker. Il supporto esteso per molteplici hypervisor e ambienti cloud in HP Helion CloudSystem 9.0 offre alle imprese e ai service provider una flessibilità ulteriore per ottenere i vantaggi legati al cloud per le loro applicazioni nuove ed esistenti".

Maggiori informazioni sono disponibili presso le pagine ufficiali: HP Helion CloudSystem 9.0 e HP Helion Managed Cloud Services.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^